• Alba alla partenza della Rigantoca - Genova (Foto MarcO)

  • Pointe des 3 Communes - Paca - Francia (Foto Mett Costabalenae)

  • Harriman State Park - Tuxedo - New York (Foto Crafter)

  • Nuvolufo sul lago Covel - Gruppo Ortles-Cevedale, Parco Nazionale dello Stelvio - Trentino (Foto mummia13)

  • Poggio tre croci - Val Susa - Piemonte (Foto Zingarellasport)

  • Sentiero dei briganti - Monte Vulture - PZ (Foto Spinoza)

  • Lago Baccio - Appennino Tosco-Emiliano (Foto Pooli)

  • Tien Shan centrale - Kyrgyzstan (Foto Norman)

  • Valle di femmina morta - Majella (Foto Jimmipascal)

  • Livata - Monti Simbruini (Foto mummia13)

  • Monte Pelmo - Dolomiti Bellunesi (Foto K0v3r)

  • Alba dalla Tofana di Mezzo - Dolomiti - Veneto (Foto Gianca)

  • Lago Scaffaiolo - Appennino Toascoemiliano (Foto stefanojoe)

  • Invernale verso Kinnarodden - Norvegia (Foto athanor)

  • Punta Patanua - Condove - Torino (Foto 0rulez)

  • Prato Gentile - Capracotta - Molise (Foto malvaro)

  • Ghiacciaio Upsala - Patagonia (Foto athanor)

  • Dolomiti - Panorama dalla ferrata Tridentina (Foto Gerifalco)

  • Erg Chebby - Deserto del Sahara - Marocco (Foto Colmat)

  • Fiume Chiese - Prevalle (Foto Colmat)

  • Highlands - Scozia (Foto fracchio)

  • Monte Prado - panorama verso le Alpi Apuane - Appennino Tosco-Emiliano (Foto marcom)

  • Monte Piglione - Alpi Apuane (Foto LupoTestardo)

  • Norvegia - Besseggen ridge (Foto Gerifalco)

  • Oratorio di Santa Maria della Pietà - Rocca Calascio - Abruzzo (Foto fabri64)

  • Rifugio Funes - Odle - Trentino (Foto fracchio)

  • Sulla cresta del Triglav - Slovenia (Foto Gerifalco)

  • North American Wall - El Capitan - Yosemite Valley - California (Foto Crafter)

  • Ghost Town di Grafton - Montana (Foto MaxMontella)

  • Cascata delle Marmore (Foto bizia)

  • Cava di Bauxite - Otranto (Foto Arturo)

  • Faggio sul Monte Viglio - Monti Simbruini - Lazio (Foto Zimmer)

  • L'isola di Capri dalla vetta del Vesuvio (Foto carinthia)

  • Livigno (Foto Puz94)

  • Lodrino località Gardù (Foto Puz94)

  • Passo San Nicolò con la Marmolada, Sasso Vernale e Col Ombert (Foto bizia)

  • Rifugio di Forca Resuni - Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (Foto aladino)

  • Tramonto a Gallipoli con vista sulla Calabria (Foto bizia)

  • Villaggio di Reine dal piccolo monte Reinebringen - Lofoten Islands - Norvegia (Foto Zimmer)

  • Arcu Gennargentu (Foto macchiaonline)

  • Etna innevato (Foto etnagrup)

  • Schiara dalla vetta del Serva (Foto Andreatv)

  • Valnontey (Foto scossa)

  • Kitzbuheler horn - Austria (Foto ziocipolla)

  • Alba sul Pizzo d'Uccello e Pisanino dai prati di Campo Cecina - Alpi Apuane (Foto Acero91)

  • Colle della Bicocca (Foto Zingarellasport)

  • Colle della Bicocca (Foto Zingarellasport)

  • Fusine - Udine (Foto Stefanko)

  • Grande Erg Orientale (Foto athanor)

  • Gruppo delle Marmarole (Foto Stefanko)

  • Isola di Skye - Scozia (Foto Stefanko)

  • Isola di Skye - Scozia (Foto Stefanko)

  • Lago Volaia (Foto Vacca)

  • Marmotte - Provenza - Francia (Foto giuliof)

  • Monte di mezzo del sant'angelo a tre pizzi - Monti Lattari (Foto mas_)

  • Paesaggio - Scozia (Foto Stefanko)

  • Tambre (BL) da Malga Col Indes (Foto Stefanko)

  • Pirenei Atlantici (Foto MisterNo)

  • Villa Giulia - Palermo (Foto JLHooker)

  • Gran Truc - Piemonte (Foto Zingarellasport)

  • Punta dell'Aquila - Piemonte (Foto Zingarellasport)

  • Punta dell'Aquila - Piemontex (Foto Zingarellasport)

  • Hedysarum coronarium - Sulla (Foto JLHooker)

  • Colle Bernardo - Monviso (Foto Zingarellasport)

  • Colle Bernardo - Monviso (Foto Zingarellasport)

  • Monte Stivo - Rovereto (Foto Paiolo)

  • Lago di Pilato dalle creste del Redentore - Monti Sibillini (Foto AlessioD)

  • Jotunheimen Nasjonalpark - Norvegia (Foto Agrivale)

  • Prennaro - Piaghedo Alto - Lario occidentale (Foto rob62)

  • Zompo Lo Schioppo (Foto ipatton)

  • Rapace - Lourdes (Foto lode)

  • Isole Filicudi e Alicudi dal Monte Fossa delle Felci (Foto lode)

Gli ultimi diari

 
Titolo
Risposte Visite
Ultimo Messaggio
  1. MaurizioF
    Risposte:
    12
    Visite:
    115
  2. Montinvisibili
    Risposte:
    14
    Visite:
    164
  3. Wombat
    Risposte:
    9
    Visite:
    144
  4. alexmoscow73
    Risposte:
    9
    Visite:
    153
  5. Leo da solo
    Risposte:
    21
    Visite:
    238
  6. Gaheris
    Risposte:
    1
    Visite:
    100
  7. bongee
    Risposte:
    2
    Visite:
    146
  8. nolby
    Risposte:
    2
    Visite:
    105
  9. MaurizioF
    Risposte:
    16
    Visite:
    272
  10. yari92
    Risposte:
    5
    Visite:
    129
Sto caricando...

Le ultime tracce GPS

Titolo, autore, descrizione
  1. sentiero 239

    bongee
    plazza (frazione oneta) - baita di mezzo
  2. sentiero 621 609a

    bongee
    faisecco - cesulì
  3. sentiero 216 265a

    bongee
    valcanale - rifugio laghi gemelli
  4. Palau Capo d'Orso: Orso-Fortezza-Faro

    macchiaonline
    Sentiero non molto impegnativo che parte vicino l'ingresso che porta alla Roccia dell'Orso, si supera la vecchia sbarra e si segue la strada che porta alla Fortezza. Subito dopo l'ultimo edificio prima dell'ingresso alla Fortezza, sulla sinistra, si intravede un sentiero tra la vegetazione che porta ad uno spiazzo a ridosso del costone che scende a mare. Arrivati allo spiazzo si intravedono due sentieri, quello di destra è quello che porta al Faro di Capo d'Orso. Non è un vero sentiero ma è la traccia che ha scavato l'acqua col tempo, è stretto e avvolto dalla vegetazione e porta ad un piccolo spiazzo aperto, da lì tenere la destra e continuare fino al Faro. In questo caso il ritorno dal Faro all'Orso è stato fatto seguendo la costa in direzione sud-est, tenendo la vecchia casa del custode sulla destra, oppure si può rientrare tramite il sentiero che segue la linea elettrica e che parte poco dopo la cabina Enel sulla sinistra (prima che inizi il sentiero dell'andata), tagliando a metà l'anello. Sardegna - Km 2,79 - H 0:45:10 - A/D 170/166 m
  5. Gaggio-M.- M.Belvedere - Ronchidoso

    AleZan
    Anello da Gaggio Montano a Monte Belvedere e alla chiesa di Ronchidoso con ritorno a Gaggio. Luoghi di battaglie della seconda guerra mondiale, dove gli alleati sfondarono le linee tedesche. A Ronchidoso, resti di trincee e fortificazioni tedesche segnalate. Escursione facile, senza difficoltà tecniche.
  6. sentiero 315 315a 319 319a

    bongee
    cantoniera della presolana - grotta dei pagani
  7. Into the wild……..LE MAINARDE!

    MaurizioF
    Interessante escursione all’interno del PNALM… sulle aspre e selvagge montagne delle Mainarde….. catena montuosa che si estende ai confini tra Lazio e Molise dove il tempo si è fermato….camminare su queste maestose montagne che oscillano tutte sopra i 2000 mt hai la sensazione di essere isolato dal mondo… qui dove nessun sentiero è segnato, dove non esistono tabelle descrittive od altro….. ed i sentieri che trovi sono stati tracciati dagli animali al pascolo….. venire qui significa staccare la spina da tutto ciò che ti circonda non esiste più nulla solo tu e le montagne.……difficile incontrare persone. Con l’amico Daniele siamo entrati dentro questo meraviglioso mondo che la natura ci ha regalato dal Sacrario dei Martiri di Collelungo nelle Mainarde occidentali un luogo dove si è scritta una della pagine più tristi della nostra storia. In questa escursione abbiamo colto l’occasione per ascendere quattro vette imponenti di questa catena montuosa nell’ordine il Monte Morrone mt 1805 una delle principali culminazioni delle Mainarde molisane; la sua imponente e rocciosa parete è ben visibile dal versante isernino anche da elevate distanze, il Monte Forcellone mt. 2030 il più a Sud dei Monti del Parco Nazionale d´Abruzzo, Lazio e Molise (P.N.A.L.M.). Dalla vetta vasto è il panorama sulla Val Comino, le cime del P.N.A.L.M. e del Matese, il Mare Tirreno fino al Golfo di Napoli con le sue isole, il Monte Mare con i suoi mt 2124 è la vetta più alta del Molise, dalla cui vetta si può ammirare il sottostante lago di San Vincenzo ed infine la neo vetta Cima a Mare mt. 2014 da poco entrata nell’elenco del Club2000mt. Definirei l’escursione appagante sotto il profilo paesaggistico, mediamente impegnativo sotto il profilo fisico, impegnativo sotto il profilo dell’orientamento.
  8. Giro delle Fonti Rocca Priora e Monte Fiore 

    MaurizioF
    Questa mattina avevo voglia di camminare, ed ho approfittato per fare un giro sopra i Castelli Romani che ancora non avevo fatto, il giro delle Fonti di Rocca Priora. Il giro delle fonti si sviluppa in una decina di Km…. ma sinceramente non mi appagava.…..per quanto mi riguarda se devo mettermi i scarponi a i piedi devo fare almeno 20 Km a meno di un dislivello notevole…… e così ho apportato delle varianti per allungarlo almeno a 22 Km. Sono partito dalla Via Tuscolana provenendo dai Pratoni del Vivaro e sono salito prima sul Monte Fiore per guardare dalla vetta i sottostanti pratoni e poi ho proseguito per il giro delle fonti, passando nell’ordine Fonte Piscaro, Fonte Ceraso, Fonte Formali, Madonna della Tegola e Fontana della Tegola, e da qui il rientro.
  9. Anello Maschio D'Ariano e Fonte della Donzella 

    MaurizioF
    Itinerario che percorre tutta la cresta del Monte Artemisio. ll monte Artemisio o monte dell'Artemisio, è un gruppo montagnoso della fascia dei Colli Albani in territorio comunale di Velletri, nei Castelli Romani, in provincia di Roma. Fa parte del secondo anello di montagne costituitosi nella parte sud-orientale del Vulcano Laziale, insieme alla prima fascia, la più alta, che rientra quasi interamente nel territorio boschivo del comune di Rocca di Papa. Il gruppo è caratterizzato dalle tre cime del monte Peschio (939 m), il Maschio d'Ariano (891 m) e il Maschio dell'Artemisio (812 m). La partenza del mio itinerario è da Via dei Laghi e per sentieri studiati sulla carta ho seguito il sentiero n°520 che percorre tutta la cresta dell’Artemisio fino ad incrociare il sentiero n°518 che porta sul Maschio di Lariano (mt. 891) Se la giornata è tersa da un balcone panoramico posto poco prima di arrivare in vetta di facile individuazione si può ammirare il Circeo i Lepini e le isole pontine. Dal Maschio di Lariano sono sceso per dirigermi a Fonte della Donzella per un sentiero spettacolare che attraversa un canyon qui bisogna fare attenzione che diventa uno scolatoio per l’acqua, (ma il tratto è di circa una decina di metri seguire la traccia senza esitare nulla di difficoltoso) arrivati a fonte della Donzella ho proseguito per sentieri fino al Rifugio della Forestale poi a seguire Fontana Marcaccio fino a chiudere l’anello al punto di partenza. Bel percorso di 18 Km immersi nella natura….
  10. Anello del Conero 

    MaurizioF
    Escursione in solitaria nella splendida cornice del Parco Naturale del Conero. Ho studiato, tra i tanti sentieri che attraversano il parco un anello che mi desse la possibilità di girarlo a 360 gradi e di scendere nella bellissima spiaggia delle due sorelle. Il Parco ruota tutto intorno al Monte Conero mt. 572 con affacci a picco sul mare. Il percorso è totalmente immerso nella macchia mediterranea ed è di facile percorrenza, tranne il sentiero che dal Passo del Lupo porta nella bellissima spiaggia delle due sorelle, che rimane in alcuni tratti esposto anche se è attrezzato tramite cavo di acciaio lungo la parete. L'anello si è sviluppato in 16 Km con un dislivello accumulato di circa 900 mt.

In evidenza:
  1. Phantom
    Creato da Phantom nella categoria Attività
    28 Agosto 2016
    Data: 27/08/2016
    Regione e provincia: Piemonte - CN
    Località di partenza: Castello (1.603 m)
    Località di arrivo: Castello (1.603 m)
    Tempo di percorrenza: 7h + 6h
    Grado di difficoltà: PD-
    Descrizione delle difficoltà: passi di arrampicata (fino al III), sfasciumi
    Periodo consigliato: tarda estate, autunno
    Segnaletica: tacche gialle, ometti
    Dislivello in salita: circa 2.300
    Dislivello in discesa: circa...
  2. Idrusa
    Creato da Idrusa nella categoria Attività
    14 Agosto 2016
    Ieri, io ed andreal, ci siamo avventurati nell'anello che, dai bagni di Moso, porta fino al rifugio Locatelli ed offre una panoramica a tutto tondo delle vette intorno a Cima Una. Il sentiero è ben segnalato e fa parte dell'Alta Via delle Dolomiti. La salita è un po' impegnativa ma molto appagante ed il panorama è assolutamente mozzafiato.

  3. kima
    Creato da kima nella categoria Attività
    19 Luglio 2016
    Dati

    Data: 16 luglio 2016
    Regione e provincia: Piemonte Torino
    Località di partenza: lago del Serrù
    Chilometri: circa 14
    Grado di difficoltà: F+
    Descrizione delle difficoltà: crepacci, ferrate
    Segnaletica: ometti dove possibile, se no si procede a seconda delle condizioni del ghiacciaio
    Dislivello in salita: la salita normale è 1200 metri, con la nostra variante occorre aggiungere...
  4. AndreaDB
    Creato da AndreaDB nella categoria News
    22 Luglio 2016
    Tra pochi giorni arriviamo a mezzo milione di messaggi scritti sul forum!

    Quanti messaggi abbiamo scritto in questi anni, quanti argomenti abbiamo trattato, quanti incontri, quante amicizie nate, quanta voglia di scoprire ancora una volta la natura e ritrovarsi su una cima, in un bosco, lungo un sentiero con un'emozione sempre nuova e l'evidenza, a volte inconsapevole, che vivere la natura è un po' come ritrovare se stessi!

    Mezzo milione di messaggi sono un numero considerevole! Ci sono un...
  5. AndreaDB
    Creato da AndreaDB nella categoria News
    18 Aprile 2016
    Quante volte ci è capitato di trovare immondizia per terra durante le nostre escursioni! Quante volte abbiamo visto ambienti naturali contaminati da discariche abusive!

    Ognuno di noi è chiamato in prima persona, per quanto possibile, a contribuire alla salvaguardia della natura.

    Cosa puoi fare? Due cose tanto semplici quanto importanti:

    1) Raccogli i piccoli rifiuti che trovi per terra durante le escursioni.
    Quando gironzoli per monti e valli se ti capita di vedere...​