1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Attrezzi fai da te' per boscaioli suburbani + una domanda, grazie.

Discussione in 'Coltivazioni' iniziata da Crafter, 13 Novembre 2012.

  1. Crafter

    Crafter

    Dal:
    22 Dicembre 2011
    Località:
    New York
    Ciao Amici avventurosi!

    Le recenti tempeste hanno creato una inversione nel mercato della legna: chi la paga e' quello che vuole farsela portare via dai giardini, etc.

    ecco una tipica inserzione nel nostro "mercatino" locale.

    Free tree for firewood ... limbs are already off


    Per tanto, ho a disposizione l' iintero giardino di un vicino per recuperare molta legna di frassino, acero, quercie, etc.

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]




    Qui' l'albero caduto sulla casa del vicino, il comignolo abbattuto dall' albero e la parte della casa danneggiata, in riparazione.

    [​IMG]



    AL LAVORO!

    [​IMG]



    La misura "standard" di un ceppo segato per legna da ardere e' di 16 pollici di lunghezza, circa 40 centimetri. i ceppi belli freschi pesano un accidente, cosi' ci siamo costruiti degli attrezzi "fai da te'", che condivido. Sono fatti con materiali che avevo in casa o comprati a poco costo dal ferramenta.



    PRIMO: una versione leggera di un attrezzo fondamentale per la gestione dei tronchi: il Pickaroon:

    Versione commerciale:

    [​IMG]


    Versione fai da te':

    Un vecchio manico di scure da 90 cm, segata via la testa rovinata, un bullone lungo e forte piegato a mano in una morsa, la punta fatta con un flessibile, un dado in contrapposizione. Il bullone trapanato a sua volta ed infilato da un altro bulloncino piu' piccolo attraverso il legno, due fascette per rinforzare, due viti in testa al manico per spingere.

    la funzione di questo attrezzo e' di tirare, girare, spingere e far ruzzolare i ceppi.

    la racchetta, per scala, e' di circa 60 CM

    [​IMG]

    [​IMG]


    L'attrezzo e' stato costruito l'anno scorso e va bene, faro' delle foto durante l'uso nelle attivita' di quest'anno.






    SECONDO : un log carrier, serve per alzare eportare ceppi di misura medio- piccola, evita di doversi piegare fino a terra per alzare il ceppo.

    Versione commerciale:

    [​IMG]

    Pagina web con filmato:
    Log Carrier, Log Carry Tool, Log Lifter


    Versione fai da te:

    una lunga vite senza fine, tagliata in due, fatte le punte con un flessibile, tappi e raccordi di PVC, incollati e trapanati per far passare le viti. le viti sono tenute ai tapppi con dadi e rondelle dalle due parti. Un mozzone di tubo di gomma abbastanza pesante, avvitato ai raccordi di PVC e due fascette.

    [​IMG]

    [​IMG]


    Domanda per favore: L'attrezzo e' stato costruito da poco e si comporta adeguatamente, ma vorrei eliminare la flessibilita' delle viti senza fine. Non ho proprio una officina che mi permetta di fare cose tipo la prifilatura di acciaio, o cose del genere. Senza ricorrere a viti di maggior diametro, che sono difficili da piegare a mano, ci sono delle soluzioni?: tempra? altri materiali?

    Grazie mille per le vostre idee.


    A proposito: se passate da queste parti, siete tutti invitati a venire a tagliar legna ! E' un ottimo esercizio fisico. Ciao! :) ::29::::29::::29::::29::
     

    A stefanojoe, GiroinGiro, macchiaonline e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. macchiaonline

    macchiaonline

    Dal:
    16 Aprile 2012
    Media:
    118
    Località:
    Sardegna
    Nome:
    Mauro
    Ingegnoso !!!!
    Certo che ne avrai molta di legna da recuperare !!!!

    Ciao :)


    :)
     
  3. GiroinGiro

    GiroinGiro

    Dal:
    25 Novembre 2008
    Località:
    Lumezzane (Bs)
    Nome:
    Massimo
    Orco Can! Ti aspetta un gran lavoro! :)
    Belle le idee degli attrezzi fai da te, forse un pò piccoli di diametro.
    Magari se riuscireste a temprare la barra filetta del "log carrier", sarebbe meglio, ma mi sa che non hai l'attrezzatura per farlo! :unsure:

    :)
     
  4. gruccione

    gruccione

    Dal:
    10 Dicembre 2008
    Media:
    48
    Località:
    roma
    Nome:
    enrico
    peccato che stai lontano se no venivo volentieri a darti una mano :D
     
  5. vinman

    vinman

    Dal:
    8 Maggio 2011
    Media:
    77
    Località:
    Ontario Canada
    Nome:
    Vincenzo
    Ho optato per questo , piccolo , leggero e maneggevole e non uso piu' quello grande che andava a benzina , prendeva troppo posto , faceva troppo casino e non era maneggevole nei boschi .

    [​IMG]

    Preferisco tagliare i tronchi e poi spaccarli subito sul posto per non dover maneggiare pezzi pesanti piu' di una volta .

    Il verde trovo spacca meglio dell'asciutto anche se pesa di piu' , ma lo devo mettere sullo spacca legna che e' basso (quasi per terra) una volta sola .

    Va a corrente e lo alimento con un piccolo generatore a benzina che tengo nel cassone del pickup ...... che anche nei boschi non s'intoppa facilmente

    [​IMG]


    Se posso porto il pickup vicino dove spacco la legna e la butto direttamente nel cassone , nel fitto dei boschi uso quad e carretto

    [​IMG]


    I pezzi grossi che sono un peccato bruciare li squadro meglio possibile poi li uso in futuro per cosa serve

    [​IMG]


    Cheers ...... Vin
     
    A stefanojoe e GiroinGiro piace questo messaggio.
  6. spyrozzo

    spyrozzo

    Dal:
    3 Dicembre 2009
    Media:
    9
    Località:
    palermo
    Nome:
    marco
    al solito siete odiosi!!!! :) :) :)
    marco al posto delle barre filettate puoi compare una filiera del passo che ti serve e filettare la barra d'acciaio adatta al tuo scopo
    [​IMG]
    se non compri il set completo è un costo sostenibile.
    altrimenti puoi usare una L o una U tagliata e saldata per avere una maggiore rigidità.
    infine potresti usare un tondino, riempirlo di sabbia, piegarlo come l'uncino e appuntirlo o saldargli in punta un aculeo. anche in questo caso dovrebbe essere una struttura più rigida.
    era questo quello che avevi chiesto?
     
  7. vinman

    vinman

    Dal:
    8 Maggio 2011
    Media:
    77
    Località:
    Ontario Canada
    Nome:
    Vincenzo
    Vai giu' in giardino e mangiati un paio di fichi e arance .... alla faccia mia :biggrin:
    E salutami il mare ...... 'ne :cry:

    Cheers ..... Vin
     
  8. DANKO

    DANKO

    Dal:
    5 Febbraio 2011
    Località:
    SARDEGNA .......... (nel cuore)
    Crafter hai risolto il problema della scorta di legna per parecchi inverni, alla faccia di Sandy :p !
    Per il problemino del Log Carry Tool fai da te Io proverei a sostituire le viti con dei ganci tipo questi che sono belli robusti (li uso per appendervi le mezzene dopo la macellazione quindi sostengo pesi molto gravosi)
    2012-11-14 10.48.36 -2.jpg
    2012-11-14 10.51 -3.jpg
    Li puoi modificare tagliandoli al di sopra della linea gialla come da foto, poi li puoi attaccare con dei dadi e rondelle dopo aver filettato i monconi tramite una filetattrice manuale oppure, utilizzando in questo caso un manico di acciaio, li puoi direttamente saldare ed hai così un attrezzo per tutta la vita (.......... ops, quelli erano i diamanti ......).
    Ve ne sono di diversi tipi e di vario diametro e grandezze, hanno una punta molto acuminata, l'acciaio e bello tosto ed eviteresti la flessibilità data dalle viti, costano pochi €/$ e li trovi facilmente dal ferramenta o negozio di articoli per la casa.
    Secondo me, opportunamente modificati, andrebbero bene anche per il
    Pickaroon!
    Insomma, poca spesa e tanta resa!
    Il tutto A.M.M.P. :).

    UN Saluto.
    Dk.

    P.S. In caso l'uncino abbia un'apertura stretta puoi sempre allargarla con un colpo di martello e tiene la forma desiderata!
     
  9. Crafter

    Crafter

    Dal:
    22 Dicembre 2011
    Località:
    New York
    Grazie a tutti per i consigli.

    @ Macchiaonline & Giroingiro: tonnellate di legna ci circondano! ed in effetti non ho l'attrezzatura per temprare.

    @ Gruccione; grazie dell'offerta :)

    @ Vin, perfetto set up: in effetti anche secondo me e' meglio andare leggeri. Per quelli a gas ci vuole il rimorchio e la targa e la benzina e...
    Ho visto che il Ryoby usa 1300 Watts, quindi anche un generatore da 2000, piccolo, portabile, riesce a farlo funzionare, in teoria. e poi il generatore serve per altre cose, e con 2000 W non usa molta benzina: perfetto.


    @ Marco: FINALMENTE: dopo averla vista per anni, ecco la ragione che cercavo per prendere la filettatrice. Ebbene si', costano, cominciero' con un paio di misure ...
    Quella del tondino non la capisco perfettamente, credevo che i tondini fossero quelle barre solide che si mettono dentro il cemento, forse e' un'altra cosa? Grazie.




    @ Danko, ci si adatta! :D Ottima idea i ganci da macellaio, adesso vado avedere dove li trovo, penso on line a poco prezzo, grazie!
     
  10. vinman

    vinman

    Dal:
    8 Maggio 2011
    Media:
    77
    Località:
    Ontario Canada
    Nome:
    Vincenzo
    Infatti quello spacca legna e tutti gli altri simili che trovi da Lowe's e Depot vanno alimentati da una semplice presa di casa , nel nostro caso 110v -15 amperi .

    Spacca facilmente tronchi di 20-30 pollici di diametro .

    Visto che la tua legna e' tutta disponobile in citta' basta una prolunga 10 gauge da 100 piedi e non hai bisogno del generatore .

    Infatti il generatore + spacca legna elettrico mi e' solo capitato di usarli assieme un paio di volte , di solito taglio i tronchi a 4-5 piedi di lunghezza e li carico sul caretto , una volta arrivato a casa li accorcio e spacco direttamente sul bordo del caretto .

    Cheers ..... Vin
     

    Ultima modifica: 14 Novembre 2012
Sto caricando...

Condividi questa Pagina