Alba alla partenza della Rigantoca - Genova (Foto MarcO)

L'arrivo a un rifugio di alta montagna è una delle più dolci emozioni della vita alpina. (Guido Rey)


Ultimi diari

Ultime recensioni

Ultime tracce GPS

Interessante anello che porta a visitare vecchi nuclei di stavoli abbandonati. Percorso normale per la prima metà fino agli stavoli Tesseit dopo lo consiglio a chi è abbastanza esperto, la traccia sparisce in diversi punti e non ci sogno segnavia ed, anche se ne ho ripristinati alcuni, gli ometti scarseggiano.
Una classica escursione rivisitata compiendo due anelli per renderla più varia ed interessante
Vecchio sentiero con piccolo cartello indicatore all'inizio (sentieri comunali di Drenchia) e vecchi segnavia Cai bianco/rossi. Sentiero che non riceve più manutenzione ed interessato da diversi schianti ma tranquillamente percorribile ed anche piacevole. Arrivo al piccolo Abitato di Prapotnizza che sembra essere disabitato, credo che molte case siano disponibili in affitto per passare periodi di ferie.
Bella escursione con partenza ed arrivo al paese di Topolò e con un piccolo anello poco oltre il piccolo borgo di Lase lasciando a dx il sentiero 746 (che utilizzeremo al ritorno)ed andando a seguire le indicazioni a sx per monte Kuk e Livske Ravne(piccolo borgo a metà salita). Cartelli ed evidenti bolli rossi indicheranno la via.
Anello piuttosto lungo (quasi 20 km.)che permette di risalire il torrente Judrio fino a poca distanza dalle sue sorgenti ed in diversi punti permette anche di scendere ad ammirare questo splendido torrente. Risalita fino a visitare il paese di Clabuzzaro e discesa passando per Rucchin e per il sacrario di San Volfango infine a toccare località Malinsche.Nella parte finale lungo la pista forestale che riporta alla strada sullo Judrio ad un tornante lasciare la Forestale per prendere una pista evidente ma non segnata sulle carte che porterà giù fino quasi alla strada sottostante lasceremo questa pista per percorrere(che risale e si dirige da altre parti) gli ultimi cento metri nel bosco mirando alla nostra sinistra all'incrocio di un impluvio di un torrentello che si butta nello Judrio e la strada forestale e che permette una facile discesa sulla stessa e ci permette di ridurre di 2,5km la lunghezza totale.
Un facile anello che porta a visitare i due castelli di Faedis (Zucco e Cucagna) ed il paese di Porzus con l'ancona dedicata alla Madonna (apparizione del 1855) ed il paese dell'eccidio dei partigiani del Battaglione Osoppo da parte dei partigiani della brigata Garibaldi. Una delle pagine nere della seconda guerra mondiale. L'Anpi rifiuterà di partecipare alla commemorazione che si svolge a Porzus fino al 2017.
Partenza da Ponte Clinaz (casernetta di GdF) salita per pista forestale fino a Tribil Sup. Da Tribil seguire il sentiero storico del M.te Cum passaggio in cima e discesa fino al paese di Rucchin. A Rucchincercare a Sx tra le case l'invio della mulattiera che porterà ad un quadrivio dove prenderemo a destra la pista forestale che ci riporterà a fondo valle e da li a dx fino al punto di partenza.
Un classico anello a breve distanza da Udine con la variante di scendere a Pecolle di Sotto invece di continuare per pista forestale(waypoint: Track/Dirt Road N.A/2/3 )fino a Cergneu Inferiore. Il motivo è semplicemente di passare un paio d'ore all'agriturismo "La Dimora di Bardo". Ottima cucina, ottimi vini, prezzo onesto e proprietari accoglienti, simpatici, gentili e mai invadenti.
Tranquilla passeggiata da Castelmonte alla chiesa di San Nicolò sul sentiero Italia.
Visita al Santuario di Maria Zell in Slovenia che fa parte dei tre santuari su cui si sviluppa la "Via dei Monti Sacri). Gli altri due sono: Castelmonte in italia e Montesanto in Slovenia. Partenza dal ponte sul confine Italo/Sloveno posto sul Fiume Judrio.

Ultimi articoli tecnici

I 2.000 degli Appennini Phantom
Elenco dei monti degli Appennini superiori a 2.000 metri
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento
Stile Alpino Phantom
Stile di ascensione alpinistica
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento
Stile himalayano Phantom
Stile di ascensione alpinistica
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento
I 4.000 delle Alpi Phantom
Elenco ufficiale dei 4.000
5,00 stelle/a 1 voti
Ultimo aggiornamento
Normativa ARTVA Phantom
Panoramica sulle leggi italiane relative all'ARTVA
5,00 stelle/a 2 voti
Ultimo aggiornamento
Rudimenti dell'escursionista principiante
Non tutti sono Indiana Jones...
4,40 stelle/a 5 voti
Ultimo aggiornamento
una simpatica idea alla portata di tutti
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento
Cura della corda Phantom
Come prendersi cura della propria corda
5,00 stelle/a 1 voti
Ultimo aggiornamento
Freno Moschettone Phantom
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento
Cordino da Ghiacciaio Phantom
Cos'è e come realizzare un cordino da ghiacciaio.
0,00 stelle/a 0 voti
Ultimo aggiornamento

Mappa Utenti-Escursioni

Migliori discussioni del mese

Migliori risorse

Migliori discussioni dell'anno

Gadget di Avventurosamente

Alto