Resource icon

Accendere il fuoco con l'archetto

Abbiamo visto precedentemente i vari metodi primitivi per l’accensione del fuoco, analizziamo ora in dettaglio il metodo dell’archetto.


Innanzitutto è necessario costruire l’archetto e il fornello, quindi servono:
- un legno dritto da utilizzare come perno rotante; deve essere lungo dai 20 ai 25 cm, ben dritto, di legno possibilmente duro. Le due estremità vanno lavorate in maniera differente, una con una punta lunga e snella, l’altra con la punta più corta e tozza;
- una tavoletta di legno, di legno più morbido dell’asta rotante; su questo vanno preparati i fornelli per l’accensione, ossia dei fori ciechi sul bordo della tavoletta. In corrispondenza dell’asse del foto và realizzata una scanalatura a V per raccogliere la polvere di legno incandescente che si andrà a creare
- un bastone da usare per l'archetto;
- una corda resistente o ,meglio ancora, una striscia di pelle;
- un pezzo di pelle o un pezzo di legno, per raccogliere le braci;
- qualcosa da utilizzare per premere verso il basso il perno e per tenerlo verticale: possono andare bene conchiglie, gusci di noce, bicchieri, tazzine, sassi, pezzetto di legno precedentemente forato.



img672 modified.jpg
attrezzatura fuoco archetto.jpg


Ora che abbiamo preparato il tutto vediamo come procedere per l’accensione del fuoco;



  • Lubrifichiamo leggermente con olio, bava o quant’altro la punta sottile del perno; non è indispensabile ma faremo meno fatica

  • Avvolgiamo per un giro completo la corda – striscia di pelle intorno al perno, avendo cura che il tutto risulti abbastanza teso

  • inseriamo il perno in un fornello non ancora utilizzato;

  • mettiamo il pezzo di pelle sotto il fornello per raccogliere le braci;

  • inginocchiamoci e con un piede teniamo ferma la tavoletta;

  • premete moderatamente sul perno e cominciamo a far muovere avanti e indietro l’archetto, prima piano poi leggermente più veloce, fino a che non comincia a uscire abbondante fumo dalla base del perno;
Vedrete che comincia a formarsi nel fornello della polvere di legna, dapprima marrone e successivamente nera scura. Importantissimo è non fermarsi a questo punto, ci siamo quasi!!



  • Quando la brace diventa scurissima possiamo smettere di ruotare, soffiare leggermente sulla brace, porla, aiutandosi con la pelle, sull’esca;
a questo punto non credo abbiate bisogno di altre informazioni per accendere il fuoco!!

Accendere il fuoco con questo metodo, così come con tutti gli altri metodi primitivi, non è sicuramente semplice e immediato come utilizzare un accendino, ma sicuramente dà soddisfazione accendere il fuoco in modo...alternativo!


112.jpg


fonti:

http://www.avventurosamente.it/vb/11...larchetto.html

  • Mi piace
Reactions: corey82
Alto Basso