Resource icon

Arrampicata

Sicurezza nell'arrampicata

Come legarsi alla corda.

025.jpeg


A scuola di arrampicata, il rischio più grande è la caduta a terra. Nei primi due disegni l'assicuratore (omino verde) si è autoassicurato collegandosi, tramite uno spezzone di corda (rossa), alla parete per non venire tirato in alto da un eventuale caduta del primo di cordata (omino arancione). La terza immagine rappresenta il piccolo salto dell'assicuratore nel momento della caduta del primo di cordata per ridurre la forza di arresto. I tre disegni sottostanti ai primi rappresentano situazioni di pericolo: mancanza di autoassicurazione, posizioni pericolose e disattenzione del'assicuratore.

026.jpeg


Assicuratore attento. Le due mani sulla corda e sguardo verso il compagno.
Il piccolo salto dell’assicuratore nel momento in cui si tende la corda, permette di rendere dinamica la caduta. La forza di arresto è ridotta.

027.jpeg


Imparare a scendere con un "GRIGRI". Stringere la corda

028.jpeg


Discesa. Diffidate delle corde troppo corte. Fate un nodo savoia nel terminale della corda.

029.jpeg


Stratagemmi

Preparare la discesa in moulinette.

030.jpeg


Sequenza di arrampicata. Attaccarsi alla corda alternativamente sulle due estremità per proteggere la vostra corda.

031.jpeg


Gli appoggi: alternate opposizioni, trasferimenti di appoggio, bilanciamenti, inversioni.

032.jpeg

033.jpeg


Autoassicurazione: utilizzare una MINI TRAXION o un BASIC, zavorrare la propria corda arrotolandola parzialmente.

034.jpeg



Per gentile concessione di Petzl. Informazioni non esaurienti, formazione tecnica indispensabile​


Autore
AndreaDB
Risorsa creata il
Ultimo aggiornamento
Valutazione
0,00 stelle/a 0 voti

Altre risorse da AndreaDB

Alto