Resource icon

Elementi geodetici e orografici

Di seguito sono riportati i simboli convenzionali utilizzati nella cartografia topografica italiana per descrivere gli elementi del territorio e i punti geodetici.

Elementi geodetici

simbol001.jpg

A - caposaldi per livellazioni
B - punti quotati speciali
C - quote topografiche
D - punti quotati
E - punti quotati su creste
F - punti quotati su creste


simbol002.jpg

G - punti quotati su cime
H - punti quotati su cime
I - punti geodetici in piano
L - punti geodetici in piano
M - punti geodetici presso chiese
N - punti geodetici presso chiese


simbol003.jpg

O - punti geodetici presso edifici
P - punti geodetici presso edifici
Q - punti geodetici su cime
R - punti geodetici su cime
S - quote topografiche in piano
T - quote topografiche in piano
U - quote topografiche negative
V - quote topografiche subacquee


Elementi orografici

simbol004.jpg

A - colate di lava
B - cornetti di lava
C - calanchi
D - doline
E - fosse in terreno carsico
F - burroni (senza ruscelli)


simbol005.jpg

G - canaloni
H - colli e valichi
I - conche con detriti
L - gole e forre
M - scarpate
N - valloni


Forme tettoniche, strutturali e vulcaniche

simbol045.jpg frattura

simbol046.jpg faglia (certa e presunta)

simbol047.jpg limite di area in subsidenza

simbol048.jpg cresta di rilievo monoclinale-cuesta

simbol049.jpg cresta di rilievo monoclinale-hogback

simbol050.jpg orlo di scarpata di faglia

simbol051.jpg orlo di scarpata di flessura

simbol052.jpg faccetta di scarpata tettonica

simbol053.jpg superficie strutturale

simbol054.jpg "costolature" di testate di strato

simbol055.jpg città di roccia

simbol056.jpg orlo di scarpata ripida influenzata dalla struttura

simbol057.jpg cresta rocciosa

simbol058.jpg picco roccioso

simbol059.jpg domo subvulcanico

simbol060.jpg rilievo di neck vulcanico

simbol061.jpg dicco


Forme di versante dovute alla gravità

simbol062.jpg nicchia di frana di crollo

simbol063.jpg nicchia di frana di scorrimento

simbol064.jpg nicchia di frana di colamento

simbol065.jpg nicchia di frana di crollo non attiva

simbol066.jpg nicchia di frana di scorrimento non attiva

simbol067.jpg nicchia di frana di colamento non attiva

simbol068.jpg corpo di frana di crollo

simbol069.jpg corpo di frana di scorrimento

simbol070.jpg corpo di frana di colamento

simbol071.jpg corpo di frana di crollo non attiva

simbol072.jpg corpo di frana di scorrimento non attiva

simbol073.jpg corpo di frana di colamento non attiva

simbol074.jpg piccola frana o gruppo di frane non classificate

simbol075.jpg superficie dissestata da creep

simbol076.jpg cono di detrito

simbol077.jpg falda detritica

simbol078.jpg gradino e contropendenza di trincea e di deformazione gravitativa profonda


Forme eoliche

simbol158.jpg duna

simbol159.jpg duna spianata

simbol160.jpg deposito di loess


Cartografia a colori: il terreno

simbolterreno1.jpg Curve di livello. Le curve di livello collegano tutti i punti aventi la stesa altezza. La loro equidistanza può essere 5 o 10m.

simbolterreno2_.jpg Curva maestra. Ogni 5 curve di livello c'è una curva maestra che viene disegnata più grossa. Talvolta viene indicata anche la quota (cifre nella stessa direzione della pendenza)

simbolterreno3.jpg Curva ausiliaria. Le curve ausiliarie servono a rappresentare le piccole particolarità del terreno. Passano circa a metà dell'equidistanza fra le curve di livello.

simbolterreno4.jpg Collina. Rialzamento del terreno, spesso senza un punto più alto ben definito.

simbolterreno5.jpg Piccola collina. Piccolo ma ben visibile rialzamento del terreno che non può essere rappresentato con le curve di livello.

simbolterreno6.jpg Depressione. Abbassamento del terreno circoscritto da ogni parte, di grandi dimensioni.

simbolterreno7.jpg Piccola depressione. Piccolo ma ben riconoscibile abbassamento del terreno, con bordi appiattiti, che non può essere rappresentato con le curve di livello.

simbolterreno8.jpg Buca profonda. Abbassamento del terreno con bordi ripidi, che non può essere rappresentato con le curve di livello. Profondità minima 1 m.

simbolterreno9.jpg Fossa. Di profondità superiore al metro che non può essere scavalcata con un semplice salto.

simbolterreno90.jpg Scarpata ripida. Cedimento del terreno ben riconoscibile. Di solito attraversabile a fatica.

simbolterreno91.jpg Cava attraversabile. Cava di sabbia, ghiaia o argilla attraversabile.

simbolterreno92.jpg Vallo. Argine, terrapieno, senza sentiero.

simbolterreno93.jpg Strada in trincea. Strada o sentiero incassato con parti laterali ripide e alte almeno quanto un uomo.

simbolterreno94.gif Oggetto particolare. Per esempio: tana di volpe.

simbolterreno95.jpg Quota. Serve ad una rapida stima delle differenze di altezza.

simbolterreno96.jpg Roccia non attraversabile. Parete di roccia pericolosa e non attraversabile.

simbolterreno97.jpg Roccia attraversabile. Fascia rocciosa attraversabile senza alcun pericolo. In mancanza di spazio e quando la pendenza del terreno è ben definita possono essere tralasciati i trattini scuri di traverso.

simbolterreno98.jpg Buca rocciosa. Buca rocciosa o dolina di solito pericolosa. Posizione esatta nel baricentro del simbolo.

simbolterreno99.jpg Caverna. Entrata di una caverna naturale o artificiale; grotta.

simbolterreno990.jpg Cava non attraversabile. Cava o scarpata rocciosa non attraversabile.

simbolterreno991.gif Sasso. Sasso ben visibile, solitamente di altezza inferiore all'uomo.

simbolterreno992.gif Grande sasso. Sasso ben visibile, solitamente più alto di un uomo.

simbolterreno993.jpg Pietraia. Ammassamento di sassi che non possono essere rappresentati singolarmente.

simbolterreno994.jpg Terreno pietroso. Terreno molto ricco di sassi, difficilmente attraversabile.


Se vuoi approfondire le tecniche di orientamento iscriviti al nostro corso di Orientamento!

Autore
AndreaDB
Visite
1.584
Risorsa creata il
Ultimo aggiornamento
Valutazione
0,00 stelle/a 0 voti

Altre risorse da AndreaDB

Alto Basso