2 Day Bushcraft atto secondo

#1
Inizialmente voleva essere una semplice escursione fra pochi amici, ma poi gli inviti si sono moltiplicati, le adesioni sono arrivate, facebook ha fatto il suo gioco, ed alla fine ci siamo ritrovati in 31, fra adulti e bambini, con l’aggiunta di 6 cani.

Questo è il report del weekend scorso, passato nei boschi di Tredozio, dove ho trascorso due giornate davvero divertenti e piene.

La mattina arrivo di buon ora al campo, accompagnato da alcune gocce di pioggia, che per fortuna decide di non infastidirci più.

01.jpg


Questi luoghi sanno come accogliere i viandanti…
02.jpg

03.jpg

04.jpg



05.jpg


Trovo il mio vecchio rifugio, dove ho dormito a gennaio, durante il raduno invernale a Trebbana, è ancora in buone condizioni, grazie anche ad @aleks che vi ha gettato un ulteriore strato di fronde proprio una settimana fa.

06.jpg


Incontro i primi ragazzacci che si trovano già qua, @Tibo1980 e @jacopolunedei , @Monkey è salito con me.

Decidiamo di darci subito da fare, in quanto a breve inizieranno ad arrivare molte persone.

Trovo un luogo dove farò il mio bivacco, poggio due legni, ed al mio ritorno trovo caterina, la figlia di Tibo, che cerca di mimetizzarsi come un insetto stecco (peccato per la maglia Cate).;)

07.jpg


Prendo un bel legno, e decido di utilizzare il LionSteel M7 per sfrondarlo.

08.jpg

09.jpg


E’ stato molto semplice, l’M7 è fantastico.

Poggio due pali per arginare.

10.jpg


Poi riempio di rami secchi.

11.jpg


Poi ho ricoperto tutto di fronde, e teso il poncho come tetto.



Ora iniziano ad arrivare molte persone, avremo amachisti, tendisti, ma anche molti ragazzi che hanno deciso di cimentarsi nella costruzione di rifugi più naturali.

Vicino al mio bivacco ci sono Luca e Michael, iniziano subito a lavorare come muli, e ci mancherebbe, si sono messi vicino al Sergente Hartman, qui non voglio lavativi!

I risultati, però, non tardano a venire.

12.jpg

13.jpg

14.jpg

15.jpg

15a.jpg

15b.jpg



Splendido ragazzi, come prima prova sono impressionato. :sleep::sleep::sleep:

Completa il loro bivacco un reggi gavetta a gru, costruito da Andrea, un amico di flint, un ragazzo davvero in gamba.

16.jpg

17.jpg



Poco distante c’è Michele, un altro che non ha voglia di passare per sfaticato.

18.jpg

19.jpg

19a.jpg


Grande, complimenti! :si:



Jacopo tende il tarp e monta l’amaca, poi si dedicherà ad aiutare gli altri, grazie!

20.jpg

20a.jpg


Alessandro alle prese col suo rifugio

21.jpg




Se pensate che le ragazze stiano a guardare vi sbagliate di grosso…

22.jpg


E guardate che bel bivacco ne è uscito!

22a.jpg

22b.jpg


Tibo è minimale come al solito, la sua area non ha abbellimenti, ne ordine, più che altro è una sorta di caos organizzato, che bada alla funzionalità…
23.jpg


23a.jpg


Fabrizio e suo figlio Nathan si sono impegnati molto, ma entrambi sono rimasti soddisfatti del risultato, e io con loro! Bravissimi.:biggrin:

24.jpg

24a.jpg

25.jpg

26.jpg





Ecco il bivacco di @Monkey , che a guardarlo attentamente, più che qualche ora, sembra campeggiare qui da qualche giorno.
Il terreno è pulito da tutti i detriti, l’area fuoco, arginata da pietre, è piccola quanto basta per cucinare, c’è una sedia fatta con paletti e una pietra piatta, sopra la fiskars X7 (ce n’erano 3 al raduno), ed appoggiato all’albero, un arco di nocciolo in lavorazione.

27.jpg






Arrivano @flint e Andrea, che impostano le loro amache in maniera impeccabile.

28.jpg

29.jpg


@lodiga utilizza un telo 3x4 per creare un rifugio che mi è piaciuto molto (però dovrai rispiegarmelo)

30.jpg


@Nina77 fissa l’amaca dietro la tenda delle sue ragazze.

31.jpg




Passano le ore, e l’area tende continua ad espandersi..

32.jpg


Arriva anche @MicheleBazz , che non tarda a fissare l’amaca.

33.jpg


Amaca e Tarp di Luca.

34.jpg


Luca, a mio avviso, ha vinto il premio di miglior kit lame del raduno. Col suo Bahco Laplander, il mora Companion, ed il “Tomahawk” rinaldi (accetta da carpentiere), era difficile competere.



C’è tempo per un po’ di chiacchiere..

35.jpg



Si raduna un po’ di gente per una lezione sulla scheggiatura, come aula non c’è nulla di meglio che la grande quercia di Trebbana (450 anni di storia, e chissà quante ne avrà viste)

36.jpg

37.jpg




Flint inizia con un po’ di storia e teoria, per passare in breve a dimostrazioni pratiche di scheggiatura (Marco, grazie mille per l’aiuto!)

38.jpg

39.jpg


Alcuni alunni si distraggono un po’ troppo, vero Nina??! :mumble::mumble::mumble:
40.jpg


Ma si dai, è una bella classe ;)
41.jpg


42.jpg


C’è pure il preside…
43.jpg



Flint utilizza un pezzo di selce e di metallo per creare scintille ed innescare un pezzo di cotone carbonizzato

44.jpg



Inserisce l’esca accesa nel nido di erba secca

45.jpg



Ed inizia ad alimentarla

46.jpg



Ecco il fuoco, come migliaia di anni fa!


47.jpg


Finisce la lezione, mi faccio una passeggiata, e mi accorgo che è da stamattina che corro, senza rendermi conto della calma e magnificenza che mi circonda…
48.jpg


49.jpg


50.jpg


51.jpg


52.jpg


53.jpg


54.jpg


55.jpg

(grazie mille Luca per queste bellissime foto)


Il sole inizia a calare, è giunta l’ora per Tibo di mettersi ai fornelli. (Aiutato dal suo fedele aiuto chef Michelebazz)
55a.jpg


55b.jpg


Finalmente, attorno al fuoco, si mangia, si beve, e si chiacchiera!

56.jpg

57.jpg

58.jpg

58a.jpg





Caterina ha catturato una lucciola

59.jpg






La notte trascorre serena per tutti, in particolare sono molto soddisfatto che anche chi ha scelto di costruirsi un rifugio, abbia dormito comodamente come gli altri.





Qualche dimostrazione di trapping.

Una figura 4

60.jpg


Una Paiute
61.jpg



(Le trappole sono state piazzate solo a scopo dimostrativo, in quanto ne è vietato l’utilizzo)




Quando sono venuto a trebbana un paio di mesi fa, ho costruito velocemente un arco, e l’ho lasciato nella casa (potete leggere il report di quell’uscita qui), l’ho recuperato, e i ragazzi hanno partecipato ad una gara di tiro.
62.jpg

63.jpg


Eccomi con Nathan, il vincitore della competizione.
64.jpg


Nel frattempo, in un boschetto a poca distanza, @Wombat , @Nina77 , Michael , Luca , Michele , e forse qualcun altro, si stanno divertendo a lanciare coltelli.





Fuoco con archetto
65.jpg



Lo accendo assieme a Nathan
66.jpg





Accensione di un fomes con una lente di fresnel



67.jpg


La bellissima sega da campo che flint ha costruito
68.jpg




Sempre Flint prepara la punta per il dardo del suo atlatl.

69.jpg



70.jpg





Con una telecamera endoscopica cerchiamo animali all’interno delle tane
71.jpg



72.jpg



Purtroppo la giornata scorre via veloce, e uno dopo l’altro, gli amici iniziano ad andarsene.

C’è il grande rammarico di non aver fatto una bella foto di gruppo, che davvero mi sarebbe piaciuta tanto.:wall:



Ringrazio di cuore ogni singolo partecipante, e spero che tutti vi siate divertiti come mi sono divertito io.

Alla prossima!

Gabri :wub::wub::wub::wub:;)
 

#6
Bellissima recensione come sempre gabri!!!

io come sempre mi sono divertito da matti, qualche schiamazzo notturno fino all'1.30 , ma era sabato sera quindi è accettabile (non siamo così vecchi!!!)...mi dispiace che il riso sapesse un po' di bruciato, ma non era facile cuocere bene 3 kg di riso in una pentola....

Jacopo è stato un valido supporto x i novizi, e questa volta non ha neanche rischiato che gli tagliassi la gola di notte xche russa come un branco di orsi....avevo i tappi x le orecchie....:ph34r:

le attività in futuro le organizzeremo meglio così che tutti possano partecipare!!!

anche questa volta è stato un successo dal mio punto di vista, possiamo migliorare ancora, poi il fatto di poter lasciare giu' fissi i rifugi sara' in futuro un ottimo modo x chi avrà poco tempo x fare il rifugio e x chi cerca spunti x il proprio!!
 
#9
Grazie a tutti davvero :)

con tante realtà diverse che si sono amalgamate perfettamente
Ecco, questa è stata una mia grande sorpresa. Eravamo adulti, ragazzi, e bambini, sia maschi che femmine, alcuni si conoscevano mentre altri non conoscevano nessuno, qualcuno già esperto mentre alcuni alla prima esperienza, qualcuno ben intenzionato a cercare un weekend di bushcraft, mentre qualcun'altro in cerca solo di un po' di relax, ma nonostante questo, almeno ai miei occhi, il gruppo sembrava davvero coeso ed affiatato. Stupendo.

qualche schiamazzo notturno fino all'1.30
Fai anche 2,30...:roll:
Abbiamo effettivamente fatto troppa confusione, con le tende ed i bimbi a qualche decina di metri, era doveroso darsi un contegno. Mi ha spiazzato la tanica da 10L di vino, mentre sembrava che non ce ne fosse più... :-?:p
 
#13
Fantastici ragazzi, è davvero una soddisfazione e un tuffo al cuore vedere come così tante persone, anche molto diverse fra loro, sì ritrovino con passione per una sana attività all'aria aperta. Con una perfetta combinazione di vecchio e nuovo.. complimenti davvero!
 
#14
2 bei giorni passati in natura che personalmente ho preso molto in relax (era da tanto che non facevo un uscita e me la sono voluta godere), fantastici come sempre trebbana e il suo angelo custode Luca!
Bella compagnia e tanti nuovi amici che spero di rivedere presto (cani compresi)!
Un bravo a @GreenGabri per l organizzazione e la gestione!
Un riferimento a piè di pagina è dovuto a @michael73 che ha dovuto sopportare più assalti notturni miei e di @GreenGabri riuscendo egregiamente a tenerci testa....toro!!!
 
#18
Giustamente @GreenGabri, per non abbassare il livello dell'accampamento :biggrin:, ha omesso la mia sistemazione, prima volta in amaca e tarp...
Risutato finale sotto la supervisione di @Monkey:







Inoltre rubo una foto di @GreenGabri per far vedere la cottura (a fianco della pentola con il risotto ai funghi) del mio filetto di trota, presa direttamente a mani nude (... dal bancone del supermercato:poke:), allo spiedo:
 
#20
...GRANDE GREENGABRI E FLINT E TUTTI GLI ALTRI !!!!! avete fatto BINGO e sono rattristato di non aver potuto partecipare, un ringraziamento particolare per l'ottimo resoconto e per le molte foto, e complimenti a TUTTI per i loro giacigli e lavori vari:si: BRAVI, BRAVI, BRAVI....
 

Discussioni simili

Alto