Proposta 5 giorni in natura

calendario-2024_4803_15.png


Nonostante possa "preoccupare", "intimidire", ricordo che il Ticino, Svizzera, confina con l`Italia e la regione interessata dall'uscita é relativamente vicina a molte zone, città, paesi, ecc Italiani. Quindi senza che questa sia la soluzione a tutti i problemi, se a qualcuno interessa e non é palese che sia in zone completamente opposte, chiederei di controllare il chilometraggio, visto che ci saranno zone della stessa nazione che si visitano, frequentano, ecc molto più distanti che raggiungere il Locarnese. Tralasciando viaggi vari che ovviamente sono molto più distanti. Insomma, prima di rinunciare per la distanza,.. informatevi sui chilometri, d'altra parte se una cosa interessa e ci si tiene,... la distanza non é un problema, vedi "viaggi-vacanza" e questa non é una cosa diversa. Ma appunto deve essere una cosa voluta,...

Il largo anticipo, nuovamente, é per rispetto di tutti e per dare più possibilità a chiunque fosse interessato di potersi organizzare tra lavoro ed impegni vari,
inserendo vacanza, prendendo libero, ecc ecc.

Ogni persona é responsabile per la propria persona, il proprio materiale, le proprie decisioni e le proprie azioni. Senza eccezioni. Nonostante questa presa di responsabilità che dovrebbe spettare a qualsiasi persona adulta, ovviamente la collaborazione, la disponibilità, l'altruismo, ecc sono fattori importantissimi. Senza appunto sollevare dalle proprie responsabilità i singoli individui, senza invitare quindi alla strafottenza, opportunismo, ecc.

Approccio essenziale ma libero é inteso che ognuno é libero di portarsi quello che desidera, ma é auspicabile e sarebbe carino se ogni partecipante desiderasse vivere l'esperienza più a stretto contatto con la natura e senza far diventare il contesto un campeggio turistico pieno di oggetti e materiali da far concorrenza alle proprie abitazioni quotidiane. Quindi libertà ma chiedendo rispetto verso quello che comunque é il senso delle uscite in natura, la natura.

È sempre richiesto rispetto e discrezione, ovvero evitando di andare in natura per fare feste e creare la tipica confusione, rumori, ecc che si trovano nelle piazze delle città. Ma appunto volendosi immergere coerentemente con l'ambiente circostante, con la natura.

Nelle uscite che propongo non sono mai presenti la ricerca sportiva, di prestazioni, di velocità, esibizionismo, competizione, ecc... Ma solo l'umiltà e la pura semplicità di trovarsi bene in natura e voler vivere esperienze in essa. Tutto quà.

INSOMMA, UNA BELLA VIA DI MEZZO CERCANDO DI ANDARE INCONTRO AGLI ALTRI, OVVERO MOSTRANDO EMPATIA AGLI EVENTUALI INTERESSATI, ED IL MANTENERE QUALCHE ALTRA CONDIZIONE CHE MOTIVI ANCHE ME. Ma che rimanga anche la logica della ricerca di persone interessate, appassionate, a quello che si propone,...

Dettagli ed informazioni specifiche, con le persone realmente interessate, chiacchierando quà.
 

NOTA AMMINISTRATORE: gli eventi proposti sono regolati dall'articolo 7 del regolamento, prendine visione. Richiedi la compilazione del modulo informativo per chiarire: le difficoltà dell'evento, l'equipaggiamento, le capacità e l'esperienza necessaria.
Organizza e partecipa agli eventi in sicurezza, con criterio, umiltà e competenza, qualità fondamentali per praticare le attività outdoor.
Ultima modifica:
Up gente, priorità vita naturale, attività in natura,...
Up, godersi un'uscita differente dal solito, forse,...

Dai che in questa non ci sono neppure approcci, modalità, ecc particolari,... volendo, secondo la libertà con cui é proposta, la si vive come un campeggio turistico dove non ci si fà mancare nulla,...

UPPETE ;)
 
l'idea mi interessa ma al momento non sono in grado di anticipare piani... c'è da dire che sono nel milanese quindi molto vicino... nel caso sarebbero permesse le imbucate all'ultima ora? :lol:
 
l'idea mi interessa ma al momento non sono in grado di anticipare piani... c'è da dire che sono nel milanese quindi molto vicino... nel caso sarebbero permesse le imbucate all'ultima ora? :lol:
Ciao,
allora, le imbucate sono permesse ;)

Ma se non dovessero esserci altri partecipanti, insomma, se fino all'ultimo sarò a solo, non garantirò che i programmi saranno mantenuti come da proposta originale.

In pratica, almeno per quanto mi riguarda, la modalità "imbucata" equivale a come sarei disponibile quasi tutte le settimane (non tutte), in cui se qualcuno chiede di venire per fare un'uscita del genere o simile, ci sarei ;)

Grazie
 
Impedimenti economici? Impedimenti di tempo? Impedimenti per le distanze? Non fatevi sottomettere da questi pensieri "fraudolenti" che si insinuano in noi cercando di destabilizzarci e facendoci rinunciare a splendide esperienze. Piuttosto, con tutto il diritto che si ha, dite di non essere interessati, di non volerlo. Quando lo si vuol far proprio sapere, ahah Ma niente scuse. Per le settimane di vacanze tradizionali, viaggi, ecc si riesce. I soldi per comprare materiale lo si trova sempre,... Il tempo per farlo, per studiarselo per parlane idem,... Ciò su cui bisogna basarsi é "a cosa si vuole dare la priorità, a cosa si vuole concedere denaro, tempo, fatiche?". Da questo ne verrà fuori cosa uno decide di fare e queste decisioni saranno sempre lecite ed un diritto personale. Ma non sono impedimenti "caduti dal cielo".

La natura per fortuna, al momento, é sempre lì! Quindi se non potrete questa volta, per reali impegni o problematiche di forza maggiore, nessun problema,... se vi interessa condividerne una, sempre secondo le filosofie, ecc condivise sopra, non dovete fare altro che scrivermi in privato. Io le mie scelte le ho fatte molto tempo fà e da allora quindi la priorità la dedico alle attività di vita in natura, quindi non sempre ma molto spesso sono flessibile e riesco ad organizzarmi.

NB: massimo rispetto e nessun problema verso chì mi vede male, per chì mi reputa antipatico, per chì non condivide le filosofie, approcci, attività, ecc che propongo. Ci mancherebbe altro, ognuno ha il proprio mondo. Ma la trasparenza, la schiettezza, il non sottomettersi solo per fare numero, per me sono importantissime.

Quindi se volete venire per un'uscita in natura, in questa occasione, in altre, in autunno, in inverno, ecc BASTA SCRIVERMI IN PRIVATO.

Da come scrivo e ciò che scrivo le idee che si fanno le persone sono spesso le stesse, ma questo deriva solo dalla mia onestà nel voler esporre chiaramente che uscite desidero fare, onestà, trasparenza, "scrematura", come giusto che sia. Confrontate con la tendenza della società di irritarsi di fronte alla troppa sincerità, verità, oggettività. A me poi importa solo di vivere la natura in maniera semplice, umile, alla mano, in maniera leggera.

D'altra parte fino ad ora, nessuno si é mai espresso negativamente, nessuno ha mai detto di essersi trovato male, Anzi, quindi,...

Ma non posso fare il ruffiano solo per esser visto bene, snobbare e rinnegare ciò che mi appassiona e quindi che includo in quello che condivido e che eventualmente propongo.

SE VI INTERESSA SCRIVETE IN PRIVATO O PER QUESTA USCITA QUÌ. GRAZIE
 
Ultima modifica:
Alto Basso