A Proposito di Seghe...

L'avevo notata anche io.... c'e l'ho pure sottocchio.


Non ho idea se sia abastanza robusta, ma l'idea è buona.

Mantù ne hai una simile.
 
Si, era stata postata una cosa simile tempo fa. A vederla così sembra ottima. Daltronde è il sistema con cui si facevano le seghe da carpentiere una volta: un legno lungo centrale, due legni laterali, una corda e una lama.

image12_zps51e9288b.jpg

(immagine modificata perchè l'originale non più disponibile - il moderatore)

Io mi ero messo via uno stendibiancheria in alluminio che qualcuno aveva gettato in discarica (che messo male che sono, anche tra i rifiuti vado a cercare :p) proprio per farmene una. Adesso che mi viene in mente, è ancora in garage da tempo, che rompe le scatole. Oggi pomeriggio vedo se riesco a farne una simile.

Certo che per il prezzo si potrebbe provare !
 
Ultima modifica di un moderatore:
Nel panorama dell'outdoor anglosassone vanno molto; probabilmente sono anche buone e funzionali - ovvio, sono sempre seghe da emergenza... quindi non si può pretendere di tagliare una sequoia... :lol:


Più che altro se la lama avesse qualche cm in più in lunghezza non sarebbe male - così è molto simile a quella di un segaccio.
 
La lama mi sembra da metallo e non da legna.
Dalla foto mi sembra di capire che la sega si smonti completamente per infilarla dentro il tubo più grosso.
Ho capito male?
 
Si, alla fine tutto sta dentro il tubo. La lama si trova in ferramenta, ne hanno da legno e da ferro. E' una sega polivalente, anche per quello mi piace molto !
 
Devo vedere quanto alluminio riesco a tirare fuori dallo stendibiancheria. Oggi provo a vedere se riesco a fare qualcosa (ho un giradito bestiale, e ho l'anulare tutto fasciato :( )

Se non fossimo su Avventurosamente il titolo del 3d sarebbe tutto da ridere :p
 
stanley ha scritto:
ovvio, sono sempre seghe da emergenza...

Infatti... forse avrei dovuto aprire il post nella sezione Sopravvivenza - Equipaggiamento.

Certo l'idea sembra più che buona, il mio dubbio è propio la robustezza.
 
Credo che vada bene anche qua la discussione; in fondo è una sega utilizzabile anche in escursione o durante un bel trekking.



Manitu ne ha una molto simile: da quello che ricordo la sua è decisamente robusta - però ripeto, mi pare sia simile... non sono certo che sia uguale.
 
E' quello che ho più volte detto a Catka. Con la sua manualità e la sua inventiva potrebbe fare un sacco di cose, e aprirsi un negozietto su ebay. Secondo me ci tirerebbe fuori un bel po' di soldini !!!
 
Altro dubbio è che, siccome occorre montarla prima di usarla, se andasse perso un pezzetto necessario all'assemblaggio sarebbe un problema.
In un bosco pulito non ci snono problemi ma pensiamo ad una vite a galletto che cade sopra 40 cm di neve fresca...
Per adesso il segaccio è la soluzione che ancora mi piace di più.
 
Spooky88 ha scritto:
se andasse perso un pezzetto necessario all'assemblaggio sarebbe un problema.

Vero, particolare a cui non avevo pensato. Se perdi un semplice galletto, sono se.he davvero :p

Segaccio, e si va sul sicuro !!
 
Lente di Fresnel
Alto Basso