a tu per tu con il brucaliffo

questo è invece quello che ho trovato a casa mia

5154697650_9ecb681541_z.jpg


si trattava di una farfalla testa di morto. ovviamente l'ho messo a dimora e dopo un tot l'abbiamo vista svolazzare nel mio studio (sembrava un passerotto per quanto era grande).
nottetempo l'abbiamo liberata.
 
è tipo un porca miseria...lo diceva sempre un mio amico toscano e mi è rimasto..
Da San Yahoo da Google .....

Focca la bindella è un imprecazione, o esclamazione, entrata nel linguaggio comune o quasi, e deriva da un modo di dire dei conciatori di pelle fiorentini e pratesi del medioevo.
La Foccaia era il bastone che si usava per girare la Binda, che era il pentolone nel quale venivamo messe a bollire le pelli da conciare insieme a tutti gli altri ingredienti schifosi, fra cui urina e grasso; era un lavoro umiliante e faticosissimo, e in genere a chi veniva scelto per farlo il padrone urlava "FOCCA LA BINDA"! ovvero "gira la roba nel pentolone"; e siccome ovviamente non era un cosa piacevole, FOCCA LA BINDELLA è diventato sinonimo di Porca Miseria, Cazzarola, Mannaggia...ecc ecc


Ciao :), Gianluca
 

Discussioni simili



Alto Basso