accetta Rinaldi

Era un po' che volevo comprarmi un'accettina senza impegno per fare i piccoli lavoretti che mi capitano in campagna e in particolare separare i grossi ciocchi per il camino che mi arrivano gia parzialmente spaccati (l'ultima volta ho usato la roncola, ho passato più tempo a scastrare la punta che a tagliare) e poi vabbè sono in astinenza da coltelli visto che quelli a cui punto al momento non è il caso di comprarli e quindi spero che questo attrezzo plachi un po' la crisi :biggrin:
Avevo puntato la serie economica della Wetterlings ma purtroppo sono fuori produzione. Ieri mattina a spasso nel paese con i figli sono entrato in un negozio di attrezzi per l'agricoltura e mi sono comprato questa
8175656345_559415c0a8_c.jpg

8175658951_52fb267f75_c.jpg

8175660723_028dcc2dfe_c.jpg

è un'accetta dell Rinaldi, pesa 400g (700g in tutto) ed il manico in tutto è 45 cm (38 la parte sotto la lama) non me intendo di accette ma mi sono fidato del caso (avevano solo questa) che poi sarebbe questa Scure tipo Genova
Leggendo in giro (anche sul forum linkato da Spyrozzo) della Rinaldi parlano bene, l'unica critica è che l'acciaio per alcuni è morbido e quindi si perde il filo facilmente ma altrettanto facilmente si riaffila, altri invece le usano come accette da gara preferendole a marche molto più blasonate. Era molto affilata e con un paio di passate con l'affilatore di ceramica ho tolto anche le bave residue.
Credo sia votata al taglio più che allo spaccare ciocchi.
Il coprilama è venuto piuttosto male ma ho approfittato di una ventina di minuti che i figli mi davano tregua e penso che ci dovrò rimettere le mani pesantemente.
Purtroppo non ho potuto provarla visto che oggi siamo stati sotto il diluvio universale... Speriamo di farlo presto :D

Edit: risolto il problema con le foto...
 
Ultima modifica:
ciao Xinu, si quella è un accetta da taglio, la marca è ottima e puoi farci lavoretti dove l'apprezzerai, l'ascia da spacco ha questa forma:
ascia spacco.jpg
la forma stessa "panciuta" ed il peso, può arrivare a più di 5kg, rendono facile spaccar ciocchi :) :lol:

:) :)
 
Ultima modifica di un moderatore:
ciao Xinu, si quella è un accetta da taglio, la marca è ottima e puoi farci lavoretti dove l'apprezzerai,
la forma stessa "panciuta" ed il peso, può arrivare a più di 5kg, rendono facile spaccar ciocchi :) :lol:

:) :)

Grazie Shogo per la conferma , come ho scritto lo immaginavo che fosse da taglio (anche perchè non mi aspetto di spaccare ciocchi con 400g di accetta :D) , più che altro mi sembra che le Wetterling siano un po' più "generiche", parlando sempre delle piccolette intorno ai 500g.
Un giorno farò un pensierino anche su quelle :biggrin:
 
Ultima modifica di un moderatore:
è comunque un ottima accetta multiuso e sicuramente un buon acquisto !!

le Wetterling sono davvero belle e si sembrano effettivamente una via di mezzo tra le asce da taglio e quelle da spacco..
sai per caso dove poterle reperire..le asce mi piacciono molto e una di queste tra le mie ci starebbe proprio bene !!

P7140003.jpg
 
qui trovi un bell'assortimento... i prezzi credo siano buoni (per i coltelli lo sono) se l'articolo che ti interessa non è disponibile contatta il proprietario tramite email e se possibile ti reperirà l'oggetto che ti interessa (non vuole essere pubblicità al sito, non ho niente in comune con il venditore, solo che ci ho acquistato e i prezzi sono buoni e la persona corretta e precisa, almeno per la mia esperienza)
 
confermo ... se vuoi spaccare la legna usa le accette "spaccalegna" , evitando ovviamente quelle "da taglio" (ad ognuno il suo lavoro) ricordandoti che:
1- i ciocchi si spaccano alla giusta altezza (dipende da quando sei alto .. ma diciamo e' empiricamente quando la tua schiena flette senza dover provare "a far fatica" a rialzare l'accetta), quindi sarebbe opportuno avere una base e non spacarli in terra .... l'ottimo e' un grosso ciocco con grossa base e (ripeto) alto il giusto ....evitare tavoli e sedie come base ... ;
2- piu' è grosso il ciocco da spaccare e piu' lungo deve essere il bastone e la lunghezza della lama dell'accetta.

Ultima ma non ultima ... se hai piccoli ciocchi da spaccare (tipo caminetto mignon) va benissimo anche usare il batoning con opportune lame (ovvero buoni coltelli da outdoor-bushcraft di almeno 10 cm di lama) ed ovviamente, SEMPRE le dovute attenzioni ...
:)
 
Ultima ma non ultima ... se hai piccoli ciocchi da spaccare (tipo caminetto mignon) va benissimo anche usare il batoning con opportune lame (ovvero buoni coltelli da outdoor-bushcraft di almeno 10 cm di lama) ed ovviamente, SEMPRE le dovute attenzioni ...
:)

Grazie delle info aggiuntive. come hai letto l'uso che ne farò principalmente al momento sarà proprio quello di separare ciocchigia spaccati ma che sono ancora uniti. per farlo fino ad ora ho usato la roncola proprio facendoci batoning, ma se si incastra la punta passi più tempo a scastrarla ceh a separare ciocchi :biggrin:
 
be' dai ... comprati una lama adeguata ... la roncola grossa si usa per i rovi e quella piccola per far l'erba per i conigli .. o raccoglier erbetta da mettere nella frittata !!! :biggrin: ... pigliati una lama pià lunga .. tipo un bel kukri/bolo/machete .. che si trovano 15-30 euri e stai sicuro che non ti si incastra !
 
Corso di Orientamento
Alto Basso