affilalame "Lansky Medical" o Victorinox

Ciao a tutti... mi servirebbe uno strumento per affilare i Victorinox ed altri coltelli.
Ora, escludendo le pietre (ne ho una che mi reputo in grado di usare solo con i Mora grazie al profilo scandi) e visto che si tratta giusto di dare una rinfrescatina all'affilatura dato che non hanno danni importanti al bisello stavo guardando i due in oggetto.

La mia maggior preoccupazione riguarda l'angolo... nel senso che la "pennetta" Victorinox conserva l'angolo originale e quindi sarebbe la scelta migliore per i Vic mentre il Lansky è più completo e mi consentirebbe di non usarlo solo sugli svizzeri.

Qualcuno mi sa dare un riscontro riguardo i due prodotti? Lansky ne produce molti... a me arebbe gola quello con lo "spuntone" diamantato per ripassare anche le lame seghettate.


PS: ho fatto una prova con la pietra (che ha una grana piuttosto grossa e forse inadatta a questo tipo di lame) su un Victorinox potenzialmente sacrificabile... non è che sia venuto malissimo a dir la verità però siamo lontani dal risultato del rasioio che era da nuovo.
 
Ciao a tutti... mi servirebbe uno strumento per affilare i Victorinox ed altri coltelli.
Ora, escludendo le pietre (ne ho una che mi reputo in grado di usare solo con i Mora grazie al profilo scandi) e visto che si tratta giusto di dare una rinfrescatina all'affilatura dato che non hanno danni importanti al bisello stavo guardando i due in oggetto.

La mia maggior preoccupazione riguarda l'angolo... nel senso che la "pennetta" Victorinox conserva l'angolo originale e quindi sarebbe la scelta migliore per i Vic mentre il Lansky è più completo e mi consentirebbe di non usarlo solo sugli svizzeri.

Qualcuno mi sa dare un riscontro riguardo i due prodotti? Lansky ne produce molti... a me arebbe gola quello con lo "spuntone" diamantato per ripassare anche le lame seghettate.


PS: ho fatto una prova con la pietra (che ha una grana piuttosto grossa e forse inadatta a questo tipo di lame) su un Victorinox potenzialmente sacrificabile... non è che sia venuto malissimo a dir la verità però siamo lontani dal risultato del rasioio che era da nuovo.
Allora, sul mio canale youtube trovi alcuni video anche del lansky sull’affilatura, però per i vic se sei neofita conviene la sua barrettina che costa dieci euro o poco più on line, inoltre oltre ad avere il puntale in cui passa la lama ed è fatta, la barretta in se puoi usarla con tutti i coltelli. Il Lansky Medikit è meno indicato, inoltre l’ideale sarebbe prenderti una pietra più raffinata o una DC4 e affilare tutto con quella, diventi più autonomo e impari sempre più.
 
Diciamo che fino ad adesso me la sono cavata con la pietra che @clodis chiama "da ferramenta".
Con i Mora ottengo un risultato soddisfacente, ho riaffilato anche una Leatherman kick con soddisfazione. La grana è molto molto grossa, tant'è che alla fine do parecchie passate sul fondo di una tazza in ceramica (voi riderete per la rozzezza...l'avevo letto da qualche parte e mi sembra una cosa efficace).

Lo stesso procedimento l'ho fatto su un Victorinox ma non sono rimasto soddisfatto, specie per quanto riguarda la lama piccola.

@Budda se intendi il "GUIDED FIELD SHARPENER" ho visto il video sul canale di @clodis e per quel prezzo forse è meglio il sistema Lansky.

Pensavo che forse, dopo una passata "di grosso" con la pietra da ferramenta quel sistema a V potesse rifinire meglio il bisello con il suo angolo preciso.
 
Secondo me o si impara ad affilare bene con le pietre (non la cote e uina tazza) oppure si deve trovare un sistema "guidato". Se no si fanno solo casini.
Se non si è molto esperti il kit lansky è la cosa migliore perchè è guidato per cui non si può sbagliare anche se non si è molto pratici. Si seguono le istruzioni e stop.
Qui trovi un video del sistema a cui mi riferisco.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso