Affumicare

Sera a tutti
Volevo saper come potrei fare ad affumicare del cibo ( formaggio/carne / pesce )
Utilizzando metodi da vita in natura... Niente forno o affumicatore comprato ;)
Grazie :)
 
S

Speleoalp

Guest
...Realizzi una struttura a forma di Tepee, ma anche a capanna o come preferisci, meglio più stretta... ma più alta.

... al suo interno realizzi delle graticole, nella parte che và dalla metà in su, sulle quali metterei gli alimenti...

..predisposto il tutto ricopri la struttura, lasciando delle piccole aperture sulla sommità per l'uscita dell'aria, e ovviamente nella parte bassa per alimentare il fuocherello, lento, brace... su cui potrai mettere delle scagli del legno che preferisci... meglio se levi la corteccia, che spesso lascia un aroma non piacevole negli alimenti. Pioppo, Ontano, Betulla,... Questo però è caldo...

C'è il sistema freddo...

... realizzi un fuocherello leggero interrato e realizzi un canale di alcuni metri in cui s'incanala il fumo e lo fai fuoriuscire all'interno di una struttura simile a quella descritta sopra.

Per una vita in natura, semplice, umile e rustica... vedo più adatto il primo metodo. Meno complicato in tutto e in natura complicarsi la vita non è sempre il massimo.... soprattutto se ci vivresti e non hai ancora un equilibrio ;)
 
L'esperienza di affumicatura che ho è con il barbecue. Mai fatto senza, tolto forse un qualcosa anni fa da bischello ma sono passati troppi anni, però i ciocchetti di legno (l'essenza) vanno messi a bagno per un paio d'ore, diversamente se li metti a secco non fanno un fumo consistente, inoltre non sono proprio a contatto diretto con la brace, cioè non sono "buttati" sopra la brace.

Ovviamente l'approvvigionamento dei ciocchetti non è a colpi di accetta ma a colpi di euri per cui uso essenze del tipo melo, ciliegio o cedro ma che comunque si possono trovare naturalmente (mai fatto) .

Mi permetto di ricordare che l'affumicatura secca, asciuga, il cibo per cui bisogna controllare l'umidità o ci si ritrova con un pezzo affumicato ...... di mummia ;)

Ciao :si:, Gianluca
 
S

Speleoalp

Guest
...Gabri, ti stai facendo una bella lista scritta per ricordanti tutte le cose che intendi provare, imparare?? ahahah Continua così...

...io se riesco, anche se ne troverai mille e fatti professionalmente, proverò a fare un video/foto durante qualche futura uscita.... visto che uso spesso questo sistema, ma non fisso in un luogo.... In base alle uscite,...
 
S

Speleoalp

Guest
.... il Pino poi lascia un' odore buonissimo, ahahah

Che poi oltre alla preparazione della struttura, il reperimento del cibo.... il resto è tutto semplice,.... fare fumo non è mai stato complicato, AHAHAH ci vuola anche una bella pazienza, ahah Solitamente ci vogliono parecchie ore... anche per le "sottilette", ahah
 
.... il Pino poi lascia un' odore buonissimo, ahahah

Che poi oltre alla preparazione della struttura, il reperimento del cibo.... il resto è tutto semplice,.... fare fumo non è mai stato complicato, AHAHAH ci vuola anche una bella pazienza, ahah Solitamente ci vogliono parecchie ore... anche per le "sottilette", ahah
Vero !

Poi , semmai è complicato "non" fare fumo:lol:
 
...Gabri, ti stai facendo una bella lista scritta per ricordanti tutte le cose che intendi provare, imparare?? a
Quasi... La lista non la ho ancora fatta ma credo che fra poco dovrò farla ;) mi viene una nuova idea ogni 4 minuti :D
Grazie dei consigli... Oggi credo di provarci ;)
Sono d'accordo ... La cosa complicata è non fare fumo
 
Escluderei il pino, essendo molto resinoso sviluppa "gas" che sarebbe meglio evitare che vadano a contatto con il cibo.

...... poi fate voi

Ciao :si:, Gianluca
 
S

Speleoalp

Guest
Quasi... La lista non la ho ancora fatta ma credo che fra poco dovrò farla ;) mi viene una nuova idea ogni 4 minuti :D
Grazie dei consigli... Oggi credo di provarci ;)
Sono d'accordo ... La cosa complicata è non fare fumo
...la battuta era proprio rivolta a quello,....ahah ma in maniera simpatica ovviamente ;))

...ottimo, bravo. Buon lavoro e fai attenzione a non affumicare qualcuno o qualche casa, ahah

...poi fammi sapere chi hai bruciato, ahah (Larice, Pino, Betulla, Abete, Ontano, Pioppo o altro...., ahahha) e come ti sembra il gusto ;)) e magari qualche bella foto della struttura.
 
S

Speleoalp

Guest
Gabri, comunque un consiglio su ogni tipo di attività legata alla natura, vita all'aria aperta e possibili economie di sussistenza.......
ti consiglio seriamente di cercare quanti più anziani e persone con decenni di esperienze alla vecchia maniera su più argomenti possibili e vedere se riesci ad aiutarli e farti tramandare/trasmettere le conoscenze, trucchi, ecc...
In quanto dal web, libri, video e pure dagli studi... ricevi un sacco di informazioni, conoscenze, ecc... ma SECONDO ME non sono paragonabili alle cose apprese da chi pratica determinate cose da tantissimo tempo e con gli "stili" che sono stati trasmessi dai loro avi e a loro volta.......e per poter vivere.

Almeno, io tutto quello che conosco e faccio... parte da quella base ;) Tutto il resto è ampliare le conoscenze, curiosità, alternative, ecc...

Quindi se n hai la possibilità... ti consiglio di procedere molto anche in quel senso.


...ritorno al discorso iniziale... "hai mai provato a cercare una "Grà" e piazzare la selvaggina, pesce, formaggi... sopra alle Castagne ? Il risultato non è affatto male.... non ho provato le Castagne sotto però, ahahah
 
S

Speleoalp

Guest
Sono delle piccole casette/stalle in cui al piano di sotto viene acceso un fuoco.... a scopo di fare solo fumo ;) e al piano di sopra sono riposte tutte le Castagne che si sono raccolte, dal paese, gente che le porta, ecc per fare "un'affumicatura di gruppo", ahah
 

Alto Basso