Aiuto info di base pianificazione escursione, openstreetmap e gpx

riepilogone , utile a me e a chi cerca le mi stesse info!

Recentemente ho fatto una escursione da Livata a monte autore, con cartina "il lupo" che indica sentieri cai.
Ho simulato la stessa situazione sui vari software/siti

Gpsies mi sembra dare il risultato migliore, zoommando mostra anche nomi sentieri:
gpsies da campo dell'osso a monte autore .PNG

SasPlanet ho usato due mappe...
openmtbmap
sas planet da campo dell'osso a monte autore openmtbmap.PNG
e opentopomap:
sas planet da campo dell'osso a monte autore opentopomap.PNG
anche in questo caso con lo zoom ho i nomi dei sentieri CAI

invece con basecamp e le mappe openmtbitaly ottengo questo:
basecamp  da campo dell'osso a monte autore .PNG
senza nomi cai.. e peraltro graficamente non al livello degli altri.

Suggerimenti e/o considerazioni??

inoltre... visto che ci siamo.. da tutti questi programmi/siti come si fa a stampare una pagina A4 con la porzione di mappa 1/25.000 che mi serve?

grazie ancora a tuti!
 
Ok.
Adesso dovresti fare un po' di ordine...... :)

Le mappe raster (tipo le IGM) non sono routabili, cioè vedi la tua posizione sulla mappa, ma non puoi utilizzare la mappa per calcolare un percorso.
Puoi preparare una traccia gpx su una mappa routabile e visualizzarla sul gps avendo come sfondo una mappa raster.
Allora a cosa serve la mappa raster sul gps?
Deve darti un vantaggio aperzzabile sul piano della chiarezza della visualizzazione (sul gps) e dettagli che altrove non trovi.
Altra cosa è se pensi di stampare la mappa.
 
Gionni, con SAS Planet non sono riuscito a tracciare un percorso usando una funzione di "route", ma solo mediate segmenti rettilinei.
Sbaglio io?

Ciao Alessandro, non sbagli, SAS Planet non gestisce fino in fondo le mappe routabili, in quanto credo che le lavori comunque come se fossero raster (il suo punto di forza è proprio la velocità con cui gestisce la grafica raster).
Se proprio hai bisogno di crearti un percorso routabile puoi usare Basecamp o i servizi online che offrono tale possibilità (o converti il file kml o kmz creato con SAS).
 
Ultima modifica:
Ok.
Adesso dovresti fare un po' di ordine...... :)

Le mappe raster (tipo le IGM) non sono routabili, cioè vedi la tua posizione sulla mappa, ma non puoi utilizzare la mappa per calcolare un percorso.
Puoi preparare una traccia gpx su una mappa routabile e visualizzarla sul gps avendo come sfondo una mappa raster.
Allora a cosa serve la mappa raster sul gps?
Deve darti un vantaggio aperzzabile sul piano della chiarezza della visualizzazione (sul gps) e dettagli che altrove non trovi.
Altra cosa è se pensi di stampare la mappa.

si ok.ma infatti le igm (raster) le avevo installate soloper vedere come si vedevano.
Mi interessa la possibilità di stampare porzioni di mappa con chiari i sentieri (tipo quelle che sono solito acquistare) e naturalmente anche la possibilità di creare tracciati miei sulla mappa.
e vediamo dunque alle nuove domande:
1) Come stampo una pagina A4 con la porzione di mappa 1/25.000 che mi serve?
2) come creo una traccia gpx da esportare poi sul mio cellulare (uso orux) usando gpsies, basecamp e/o sasplanet?

grazie.,.davvero. E' un bel mondo!
 
noltre... visto che ci siamo.. da tutti questi programmi/siti come si fa a stampare una pagina A4 con la porzione di mappa 1/25.000 che mi serve?

Con SAS Planet :
  1. scegli il tipo di layer per la mappa (OSM, IGM, Ortofoto, ecc, ecc),
  2. visualizzati prima a schermo la porzione di mappa che ti occorre regolando lo zoom,
  3. con il Selection manager definisci il perimetro da selezionare (puoi usare vari strumenti di selezione, rettangolare, poligonale, area visibile, ultima selezione, ecc, ecc,),
  4. a questo punto ti si aprirà la finestra del Selection manager, dove potrai fare una miriade di impostazioni diverse (dipende da cosa vuoi ottenere: un'immagine da stampare nel tuo caso, oppure piastrellare una mappa da caricare sul cellulare per Oruxmap, o una per il Garmin di tipo custom map .kmz oppure anche di tipo birdseye .jnx, o generare una .ecw, ecc, ecc);
per una mappa stampabile sono possibili varie impostazioni, prova con:
  1. scheda Stitch: qui scegli l'output, nel nostro caso và benissimo un BMP; save To: nome del file da creare e cartella di destinazione per il salvataggio; Map: la mappa che vuoi tu, per esempio Italie-pcn_topo per la IGM; il livello di zoom desiderato: p.es. 16; l'eventuale overlay (se ti servono anche stampati, per esempio la traccia e i waypoints da te disegnati sulla mappa o importati dal Garmin o dal web, oppure altre informazioni tratte da Wikimapia o da altri layer, ecc, oppure nessuno); la proiezione desiderata (lascia quella Projection of map, se vuoi usare la mappa che hai visualizzato a schermo). Le altre impostazioni in basso ti servono solo se vuoi piastrellare e georeferenziare, e quindi per adesso le lasciamo perdere.
  2. Start
  3. Fatto! Hai generato un file .bmp che puoi aprire e stampare senza problemi (se ti serve su foglio A4 lo puoi stampare benissimo col visualizzatore di immagini e fax di windows senza bisogno di sbatterti troppo, magari metti il verso orizzontale e basta).
  4. Prendi il foglio stampato, eventualmente passi l'evidenziatore sul percorso che intendi percorrere, lo metti in una copertina trasparente per fogli estraibili, e lo metti nello zaino a fare compagnia alla bussola e all'eventuale GPS.
Spero di non aver fatto casini, prova anche tu e fammi sapere.
Smanettaci con i vari parametri e scoprirai tante cose nuove e interessanti.
 
1) stampare implica l'attenzione a rispettare la scala. Altrimenti un cm. sulla carta non ha più una corrispondenza esatta a una distanza sul terreno.

2) con gpsies e basecamp crei un percorso che poi esporti in gpx e metti sul gps.
 
stampare implica l'attenzione a rispettare la scala. Altrimenti un cm. sulla carta non ha più una corrispondenza esatta a una distanza sul terreno.

Sì, verissimo!
Con le IGM è tutto molto facile perchè la scala la si ricava dal reticolo UTM che misura 1km esatto, ma nelle impostazioni di SAS Planet puoi scegliere di creare tu un reticolo visibile, e di poterlo anche stampare sovrapposto alla mappa (cosa che puoi fare anche con OKMap e altri programmi cartografici).
 
Comunque sulla stampa leggi la discussione di cui ho messo il link qualche messaggio fa.
Quello è un progetto finalizzato alla stampa di A2. Che quindi escono già in scala.
 
Ciao, per la stampa posso dirti poco visto che non è mia abitudine, ma dal punto di vista della realizzazione grafica io consiglio le openandromaps. Se vuoi un confronto questa è la zona dei tuoi esempi
20161201_115032.jpg
Tieni conto che comunque i sentieri mi sembrano in generale taggati male, il n. CAI non andrebbe nel nome per iniziare, una zona in generale mappata meglio come esempio
20161201_122642.jpg
Per vederle su desktop uso Cruiser http://wiki.openstreetmap.org/wiki/Cruiser che a quanto ho trovato mi sembra l'unico software PC che le supporta.
 
Queste openandromap mi sembrano interessanti.
Quindi mi confermi che posso visualizzarle solo con l'apposito software cruiser? Ora scarico software e mappe..

ho controllato e mi sembra che su Sasplanet queste openandromaps non siano disponibili. Idem per Gpsies.
 
Ultima modifica:
allora... installato Cruiser.. inserito le mappe.. ma come faccio a cercare un posto, una località? non c'è una funzione cerca?

per ora sto visualizzando una zona vicino il lago di nemi, a roma, e si vede cosi, giudicate voi, continuo a ritenere Gpsies e sasplanet migliori.

cruiser e openandromap
Monte cavo Cruiser + Openandromaps.PNG

gpsies
Monte cavo con gpsies.png

Sasplanet1
Monte cavo con sasplanet e openstreetmap.png

Sasplanet2
Monte cavo con sasplanet e opentopomap.PNG

Basecamp
Monte cavo basecamp.PNG

comunque grazie davvero. Troppo interessante!
 
Cruiser è un software molto di base il cui unico pregio rispetto agli altri è il supporto per le librerie mapsforge di openandromaps, la ricerca, così come il routing richiede lo scaricamento di file aggiuntivi e onestamente è troppo uno sbattimento quando altri software lo fanno più comodamente. Comunque quella visualizzazione è col tema di default, per quella corretta devi selezionare il tema Elevate 4 che dovresti aver scaricato con la mappa dell'Italia da Map->Open Theme->Elevate.xml
 
Prova a "giocare" con i layer di SASplanet: per esempio metti come basemap OSM4youmaps (o IGM topo) e come overlayer Wikimapia (e vedrai le informazioni in sovrapposizione) oppure OSMgpstrack (e vedrai le tracce gps registrate dai vari iscritti online in sovrapposizione alla carta).
 
Corso di Orientamento
Alto Basso