Aiuto scelta guscio

ho vari gusci : quelli invernali , media stagione ed estivi di varie marche.
sono arrivato alla conclusione che alla fine siano quasi tutti uguali ( a seconda del livello )
il gorotex non fa passare aria e acqua ma che faccia traspirare è una leggenda .
gli altri materiali simil gorotex sono tutti ottimi .
io se fossi in te sceglierei una marca e prenderei un prodotto medio che possa andare bene in ogni situazione.
le mie marche preferite sono Patagonia e Salewa . non mi sono trovato bene con north face : ottima ditta ma solo a livello alto ( summit series ).
delle gia' citate consiglio anche io la Patagonia torrentshell per un ottimo rapporto qualità' prezzo.
 
Secondo voi quanta differenza c'è tra la Patagonia torrentshell normale e la 3layer nuova (a parte gli strati?) Perché l'ho trovata sotto i 100 euro (la normale) di listino costa 140 e pensavo di prenderla. Non trovo da nessuna parte la colonnina d'acqua...
 
Al momento, in negozi normali, ho trovato:

Torrentshell a 140 euro - per ora prima scelta (devo tornare in negozio a verificare i colori)
uno stratos della north face (simile a quello che avevo, ma in colorazione nere e gialla, che non mi fa impazzire) a 120 euro - per il momento seconda scelta
Un precip a 120 euro e in altro colore (con zip non coperte) a 140... non mi ha convinto troppo.
Puez aqua 3 a 100 euro.... ma mi ha dato l'impressione di non essere molto traspirante e non ha neanche le aperture.

Per il resto nei negozi mi han mostrato robe da 3-400 euro, a parte qualche rimasuglio di taglie non vendute, ma poco e niente di convincente...

Valuto di alzare un po' il budget se trovo qualcosa di qualità davvero superiore in offerta (segnalate pure), ma cerco di chiudere oggi pomeriggio stesso perchè mi sono stancato :\
 
mi sto convincendo.. spero solo ci siano colori gradevoli nella mia taglia...

Ma ci sono differenze tra modelli di vari anni? Ho intuito qualcosa del genere dalle vostre discussioni, non vorrei prendermi un rimasuglio di altri a prezzo intero, se effettivamente inferiore ai nuovi...
 
Allora SI
dallo scorso anno è 3 strati metre prima è 2.5 cambia LEGGERISSIMAMENTE riguablrdo alla durata nel tempo ma parliamo di POCO.
alteimenti STESSA MEMBRANA E PERFORMANCE.
 
ok grazie.. il negozio purtroppo è chiuso per ferie e riapre venerdì... mi fanno penare... queste ferie sono ferie a ostacoli ahaha
--- Aggiornamento ---

Preso torrentshell 3 strati... blu come il vecchio north face che avevo (giusto un filo più chiaro)... sì, sono noioso :D

A confronto il torrentshell è un pochino più leggero e compatto, che non guasta... sulla qualità mi fido, che io non ho grande esperienza, ma sembra ben fatto.
Solo mi sembra un filo più "plasticoso" e meno traspirante... magari è perchè il vecchio è "consumato" o è solo un'impressione, ma in ogni caso tanto ho le aperture ascellari =)

Grazie a tutti... adesso manca solo di partire (cammino di Santiago tra una settimana, islanda a luglio) =)
 
Ultima modifica:
Ciao a tutti... sono un escursionista occasionale e per circa 8 anni ho usato un guscio north face (mi pare si chiamasse "stratos", con membrana HyVent, credo a 2,5 strati) con cui mi sono trovato bene in molte occasioni: dai fiordi norvegesi alle ventose coste atlantiche del marocco, passando per una breve (nel senso che siamo arrivati in auto e girato poi un po' attorno) escursione a 4000 metri in asia centrale.... è stato il mio jolly per qualsiasi viaggio o escursione, in estate sopra una magliettina leggera, e in climi più freddi con strati caldi sotto.

Dopo tanti anni si è un po' consumato e ha ceduto anche una cucitura... insomma, sono alla ricerca di un sostituto degno (se si trovasse identico, lo ricomprerei identico tanto mi son trovato bene).

L'uso che ne farei è per escursionismo di giornata (difficilmente sopra i 2500 metri in estate) e viaggi in generale (2-3 l'anno, quando si poteva e quando si potrà ancora), per cui apprezzo compattezza e leggerezza, naturalmente anche la resistenza non guasta... ma non ci faccio roccia, ecco.

Vorrei che fosse ovviamente impermeabile e antivento.Possibilmente con aperture di ventilazione ascellare e cappuccio richiudibile (quello della stratos si arrotolava nel colletto, rendendolo anche spesso e alto, cosa buona a proteggere un po' gola/collo anche senza incappucciarsi).

Il budget non è un enorme problema, nel senso che non ho ristrettezze economiche, ma probabilmente un prodotto troppo "pro" non farebbe al caso mio. Benvengano ovviamente prodotti in offerta se adatti alle esigenze.

Per i colori prediligo la visibilità (lo stratos era di un bel blu/azzurro) perchè non si sa mai, e perchè da appassionato di fotografia se mi faccio delle foto in natura mi piace che risalti.

Qualche suggerimento?
--- Aggiornamento ---

nessuno? :(
the north face produce ancora una giacca nominata Stratos , e' quella ? non penso
https://www.thenorthface.it/shop/it/tnf-it/giacca-con-cappuccio-uomo-stratos-cmh9
 

Discussioni simili



Alto Basso