Aiuto scelta tenda campeggio spaziosa per we 2 persone

Ciao a tutti :)

Mi rivolgo a voi perché non ho trovato altri forum con sufficiente traffico e competenza sul tema tende.

Utilizzo: campeggio (attrezzato) di 2 persone. Ho esperienza passata di campeggio in roulotte e veranda. Al momento non sono interessato al bivacco in una situazione di escursionismo/trekking.
Non sono mai stato stato in tenda ed ho una competenza quasi basica al riguardo.
Mi sposterei sempre con l'auto, quindi, non è prioritario il peso della tenda, né il volume da chiusa: il limite, se proprio lo volessi cercare, è di 10 kg di peso ed un 60 cm di lunghezza della sacca tenda.
Se rimane entro i 5 kg è preferibile.

Caratteristiche ricercate: tenda spaziosa per 2 persone, possibilmente con abside spazioso e non troppo bassa come altezza.

Impermeabilità e resistenza: non sono molto competente in materia. Diciamo che dovrebbe resistere in un'ottica di piazzola del campeggio. Penso che una colonna d'acqua di 2000 mm per la tenda e 5000 m per il pavimento siano sufficienti.
Riguardo alla resistenza al vento, non saprei.

L'uso inizialmente sarebbe per 2 persone (io e la mia fidanzata) per qualche weekend al mare, città, campagna, collina, lago, ecc. Escludo l'alta montagna ed anche la montagna in senso stretto (sempre < 1000 m).
Se dovesse essere gestibile l'esperienza, si penserebbe ad uso per una/due settimane consecutive.
Il tutto sempre in un campeggio.
Principalmente estate e primavera. Mi piacerebbe anche usarla d'autunno e d'inverno ma non è cruciale.
Siamo... Bassi :p (altezza 1.60 - 1.70 m) e di corporatura normale.

Budget 100 € max, intorno ai 50 € gradito.

Ho individuato tre tende che ci convincono.
Sono:

Punto alle 3-4 posti perché cerchiamo una tenda spaziosa.

La Family 4.1 ci piace molto per altezza e metratura della camera e soggiorno ma abbiamo individuato un grosso problema che ce la sta facendo scartare: il lavaggio della stessa poiché non disponiamo di un giardino o spazio dove poterla montare, lavare con la canna e lasciarla asciugare.

Riguardo l'Arpenaz XL 3 posti e la 2 seconds XL Air... Preferiamo l'Arpenaz XL per via dell'abside ma confesso che siamo indecisi.

Che ne pensate? Consigli?

Grazie ;)
 
Per il campeggio va bene tutto. Il primo modello che hai elencato ha superato la prova campo estivo con i bimbi più pioggia battente e per me tanto basta.

La Nordkapp è una tenda da trekking, ben poco spaziosa. Comunque anche Bertoni ha modelli da campeggio con veranda.
 
Una peggio dell'altra..
Perché? Sarebbe interessante motivare il commento, sopratutto per un profano, altrimenti l'intervento lo trovo decisamente inutile.

Bertoni Nordkapp 3 ALU.
Credo che il suggerimento sia stato dato senza leggere il mio messaggio iniziale. La tenda che mi consigli è fuori budget: non sono disposto a spendere più di 100 €.

Per il campeggio va bene tutto. Il primo modello che hai elencato ha superato la prova campo estivo con i bimbi più pioggia battente e per me tanto basta.
Come ho già scritto, a me ispira molto la Arpenaz Family 4.1 per una questione di spaziosità: è alta 1.80 m ed arriva quasi a 5 m di lunghezza: l'ho provata dall'interno in esposizione ed è il mio spazio ideale per 2 persone.
La doccia fredda l'abbiamo avuta nel valutarne il lavaggio: non disponiamo né di giardino, né di un luogo all'aperto dove lavarla e farla asciugare da montata. Ecco perché ho preso in considerazione le altre.

Domanda a margine: da quante stagioni si devono considerare?

anche Bertoni ha modelli da campeggio con veranda.
Ho provato a cercare sul sito ma non sono riuscito ad individuarle. Qualche modello?
 
Perché? Sarebbe interessante motivare il commento, sopratutto per un profano, altrimenti l'intervento lo trovo decisamente inutile.



Credo che il suggerimento sia stato dato senza leggere il mio messaggio iniziale. La tenda che mi consigli è fuori budget: non sono disposto a spendere più di 100 €.



Come ho già scritto, a me ispira molto la Arpenaz Family 4.1 per una questione di spaziosità: è alta 1.80 m ed arriva quasi a 5 m di lunghezza: l'ho provata dall'interno in esposizione ed è il mio spazio ideale per 2 persone.
La doccia fredda l'abbiamo avuta nel valutarne il lavaggio: non disponiamo né di giardino, né di un luogo all'aperto dove lavarla e farla asciugare da montata. Ecco perché ho preso in considerazione le altre.

Domanda a margine: da quante stagioni si devono considerare?



Ho provato a cercare sul sito ma non sono riuscito ad individuarle. Qualche modello?
ciao se ti interessa io per quel prezzo ho in vendita una tenda nuova e mai usata. e una vaude hogan il modello e...campo compact 2 p. se fai una ricerca in internet ti vedi i filmati cosi ti fai un idea della tenda stessa. come qualità ?? behh....a parità di prezzo in cui la vendo...credo sia nettamente superiore a quelle del deca. nuova ti costerebbe 180 euro. qui sotto il mio annuncio.
 
La doccia fredda l'abbiamo avuta nel valutarne il lavaggio: non disponiamo né di giardino, né di un luogo all'aperto dove lavarla e farla asciugare da montata.
Non mi pare un problema. Io faccio normalmente manutenzione alla tenda appendendola alla scala che uso a casa, in cantina o in garage. In questo modo si può far asciugare e si può pulire. Ma l'ideale, avendo tempo, sarebbe pulire la tenda già in campeggio. Conta che è meglio non eccedere nei lavaggi: di solito basta passare una spugna bagnata, al limite con un po' di acqua saponata per togliere le macchie.
In compenso, per il campeggio stanziale, avere una veranda ampia è importante. Banalmente, in due settimane, sarà difficile non trovare neppure un giorno di pioggia e senza veranda non riesci neppure a fare un pranzo decente, su tavolo e sedie.
Domanda a margine: da quante stagioni si devono considerare?
Le tende da campeggio di solito si considerano 3 stagioni. Il che non vuol dire che tu non possa usarle d'inverno (sempre che tu riesca a trovare un campeggio aperto e tu abbia voglia di affrontare il freddo): le famose 4 stagioni son fatte per reggere la neve in alta quota, per cui molto lontane dalle tue esigenze. Conta che la protezione dal freddo è data dai sacchi a pelo, non dalla tenda.
Ho provato a cercare sul sito ma non sono riuscito ad individuarle. Qualche modello?
Sono sul sito, ma temo siano fuori budget.
 
Ultima modifica:
...
Come ho già scritto, a me ispira molto la Arpenaz Family 4.1 per una questione di spaziosità: è alta 1.80 m ed arriva quasi a 5 m di lunghezza: l'ho provata dall'interno in esposizione ed è il mio spazio ideale per 2 persone.
La doccia fredda l'abbiamo avuta nel valutarne il lavaggio: non disponiamo né di giardino, né di un luogo all'aperto dove lavarla e farla asciugare da montata. Ecco perché ho preso in considerazione le altre.

Domanda a margine: da quante stagioni si devono considerare?
...
Ciao @osidovich
la risposta alle tue domande è nei link inseriti in calce alla mia firma.

Manuel
 
ciao se ti interessa io per quel prezzo ho in vendita una tenda nuova e mai usata
Preferisco acquistare nuovo da negozio e, una tenda di quelle dimensioni, non vorrei pagarla più di 50 €, pur consapevole che la qualità potrebbe essere inferiore.

Non mi pare un problema. Io faccio normalmente manutenzione alla tenda appendendola alla scala che uso a casa, in cantina o in garage. In questo modo si può far asciugare e si può pulire. Ma l'ideale, avendo tempo, sarebbe pulire la tenda già in campeggio. Conta che è meglio non eccedere nei lavaggi: di solito basta passare una spugna bagnata, al limite con un po' di acqua saponata per togliere le macchie.
In compenso, per il campeggio stanziale, avere una veranda ampia è importante. Banalmente, in due settimane, sarà difficile non trovare neppure un giorno di pioggia e senza veranda non riesci neppure a fare un pranzo decente, su tavolo e sedie.
Entrambi abitiamo in un condominio e diciamo che appendere la tenda in una parte comune significherebbe incorrere in inutili discussioni con i condomini.
Forse il mio box, che è circa 15mq, potrebbe fare al caso, solo che non riesco a trovare una soluzione brillante per stenderla.
Anche la cantina potrebbe essere un'opzione ma rimane un dubbio: l'umidità della cantina (ma anche del box) non espone al rischio di muffe ed odori durante l'asciugatura dei teli?
L'altro dubbio era che viene consigliata l'asciugatura con la tenda completamente montata e pensavo allo spazio per montare una tenda lunga 5m e larga più di 2m.

Ovvio che se è possibile asciugarla senza rovinarla anche senza tenerla montata una giornata fuori dal campeggio, la papabilità della Arpenaz Family 4.1 aumenta.

L'opzione di pulire la tenda in campeggio l'avevo assolutamente considerata ma vedevo la difficoltà nell'asciugarla. Nell'ipotesi di farlo, dopo essersi svegliati, il giorno della partenza e considerando che le 10 sono l'orario medio limite di checkout, dubito di lavare ed asciugare perfettamente tutto.

Con veranda ampia ipotizzo che intendi un tarp. Sì, ci ho pensato e pensavo ad un 3x3 m, o sempre Quechua o altra marca con un budget massimo di 30 €. E' realmente così necessario?

]
Le tende da campeggio di solito si considerano 3 stagioni. Il che non vuol dire che tu non possa usarle d'inverno (sempre che tu riesca a trovare un campeggio aperto e tu abbia voglia di affrontare il freddo): le famose 4 stagioni son fatte per reggere la neve in alta quota, per cui molto lontane dalle tue esigenze. Conta che la protezione dal freddo è data dai sacchi a pelo, non dalla tenda.
Grazie per l'informazione utilissima.

Ciao @osidovich
la risposta alle tue domande è nei link inseriti in calce alla mia firma.
Grazie, avevo già letto i tuoi post utili.
 
Con veranda ampia ipotizzo che intendi un tarp. Sì, ci ho pensato e pensavo ad un 3x3 m, o sempre Quechua o altra marca con un budget massimo di 30 €. E' realmente così necessario
Io ti direi di comprare un banalissimo telo occhiellato (altrimenti detto "per la legna") che serve sempre.. Il 3x2 in ferramenta lo trovi anche a meno di 5 euro (ne fanno di diversi pesi al metro quadrato, magari non prendere il più leggero) e se non hai problemi di spazio per riporlo (io lo porto spesso nello zaino in escursione) puoi anche prenderlo più grande che è più comodo..
P.S. Ho la Arpenaz XL che per sfighe varie non ho collaudato, ma montata in sala per vedere se era tutto ok, devo dire che è spaziosa e per poco più di 50 euro - salvo qualche finezza come le cerniere che non mi sembrano robustissime ma magari è una impressione - credo sia spaziosa e dignitosissima.. Considerato l'uso del campeggio stanziale che poi è la ragione per cui l'ho 'acquistata
 
Secondo me, sulla pulizia e asciugatura, ti poni dei problemi che in realtà non ci sono. La parte esterna dea tenda la puoi pulire con uno straccio umido anche il giorno prima della partenza, il fondo della tenda lo pulisco al momento o a casa, ne box. Vado in campeggio da quando ho 4 anni, ma non ho mai montato la tenda al ritorno per farla asciugare o per pulirla: semplicemente, se è umida o ancora sporca, la puoi stendere nel box usando, come supporto, la scala di casa o qualsiasi altra cosa ti capiti a tiro. Vedrai che la pratica è molto più semplice della teoria.
Insisto invece sulla comodità degli spazi al chiuso quando piove: l'atrio di ingresso ad altezza d'uomo risolve molti problemi che nel campeggio stanziale si pongono, soprattutto se non si è abituati alla tenda e ai piccoli spazi. Anche in caso di pioggia, lì puoi mangiare, cucinare, leggere un libro, fare i bagagli, senza dover fare le contorsioni. Comunque è ottimo anche il consiglio del tarp: economico, leggero e offre un bel po' di spazio utile e anche di ombra. Lo prenderei indipendentemente dalla tenda scelta.
 
A me è successo di riportare la tenda a casa che sgocciolava ancora per l'acqua che ho preso, e la ho montata nel giardino per farla asciugare, ma come dice Anfisbena, se non avessi avuto il giardino avrei potuto fare ennemila cose diverse per asciugarla senza montarla.
Considera che la potrai anche stendere come fosse un lenzuolo e si asciugherà lo stesso. Per lo sporco basta un panno umido, per sabbia o altri "corpi estranei" invece se hai un igloo nel momento in cui la stai smontando, dopo averla spicchettata ed aver rimosso il sovratelo ed aver aperto la cerniera, ti sarà sufficiente capovolgerla e sollevarla in aria agitandola mantenendo l'apertura verso il basso So che potrebbe sembrare un metodo brutale ma ti garantisco che è decisamente funzionale.In questo modo
 
Io ti direi di comprare un banalissimo telo occhiellato
L'ho valutato.
Il mio ideale di veranda sarebbe in stile gazebo, con tetto e 2 pareti laterali ma il budget si alzerebbe troppo, a giudicare dai prezzi.
In un'ottica più realistica di tarp come veranda, mi convince di più un tarp con paleria perché posso tenerlo sollevato dalla tenda con i pali e con i tiranti e picchetti saldarlo al terreno.
Col telo occhiellato, ad intuito, ci vedo la possibilità facilmente di mettere tiranti, tramite occhielli, ma come farlo sostenere autonomamente?
Ovviamente sono domande da profano, liberi d'indirizzarmi nella soluzione giusta :)

Ho la Arpenaz XL che per sfighe varie non ho collaudato, ma montata in sala per vedere se era tutto ok, devo dire che è spaziosa e per poco più di 50 euro
Anch'io l'ho vista montata e sembra carina. Confesso però che la Arpenaz Family 4.1, come spaziosità, mi attira molto di più, per ovvi motivi (altezza, abside e dimensioni).
Ad oggi è in "stand by" nella scelta, solo per il problema dello spazio occupato e necessario in fase di pulizia ed asciugatura ma, a giudicare dalle vostre risposte, è un problema apparente e non reale.

Secondo me, sulla pulizia e asciugatura, ti poni dei problemi che in realtà non ci sono.
Ok :)

l'atrio di ingresso ad altezza d'uomo risolve molti problemi che nel campeggio stanziale si pongono, soprattutto se non si è abituati alla tenda e ai piccoli spazi. Anche in caso di pioggia, lì puoi mangiare, cucinare, leggere un libro, fare i bagagli, senza dover fare le contorsioni. Comunque è ottimo anche il consiglio del tarp: economico, leggero e offre un bel po' di spazio utile e anche di ombra. Lo prenderei indipendentemente dalla tenda scelta.
E' ridondante un tarp + tenda con atrio di ingresso ad altezza d'uomo?
Confesso che sono un po' combattuto ora tra Arpenaz XL 3 + tarp e Arpenaz Family 4.1 + tarp.
Da esperti, che pro e contro vedete nelle due soluzioni?

Inoltre, parlando di tariffe delle piazzole: c'è differenza, solitamente, tra un'opzione e l'altra? Un altro motivo della scelta tenda è avere un risparmio sensibile rispetto all'opzione bungalow (alloggio usato negli ultimi anni), una maggior probabilità di trovare un posto in alta stagione, al prezzo di una minore comodità (uso di bagni/docce/sanitari nei blocchi, minor coibentazione, ecc.).

...Per lo sporco basta un panno umido, per sabbia o altri "corpi estranei" invece se hai un igloo nel momento in cui la stai smontando, dopo averla spicchettata ed aver rimosso il sovratelo ed aver aperto la cerniera, ti sarà sufficiente capovolgerla e sollevarla in aria agitandola mantenendo l'apertura verso il basso So che potrebbe sembrare un metodo brutale ma ti garantisco che è decisamente funzionale.In questo modo...
Grazie per il feedback
 
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e non ho trovato il modo di avviare una nuova discussione quindi rispondo ad una già in atto....scusate se è inopportuno....
qualcuno ha per caso esperienza diretta con skandika Copenhagen 6 posti?
sto valutando l'acquisto e sono indeciso fra questa e la Ferrino 5 o 6 Proxes........sono tende piuttosto diverse diciamo ed entrambi hanno pro e contro importanti, ad es.:
Ferrino: non è così spaziosa come la Skandika Copenhagen ma più veloce da montare e più leggera, però non pare avere la zanzariera nella parte delle camere
Skandika Copenhagen: ottima tenuta di pioggia, luminosa, spaziosa ma pesante, più complicata da montare e la larghezza delle camere sembra proprio scarsa per materassini matrimoniali.
Premetto che non sto cercando una tenda per vacanze troppo itineranti e soprattutto mi serve una tenda per campeggiare al mare e al caldo!
Ringrazio fin da ora chiunque abbia qualche utile suggerimento.
Buona giornata!
 
tra le due io preferisco la skandika, è dotata di zanzariere su tutti gli ingressi e sulle finestre, e questa per me è una caratteristica molto importante, e fa la differenza nelle tende da campeggio, che non devono solo proteggere da pioggia e vento, ma anche dal caldo! sopratutto logicamente in estate.
certo è una tenda da campeggio "stanziale" non la vedo certo adatta agli itineranti. la larghezza delle camere non la vedo un problema, le pareti saranno sicuramente staccabili ed eventualmente dei materassini di misura più compatta li troverai sicuramente (mi sembra che coleman li faccia).
utilizza una paleria mista, come la mia coleman lakeside 4, fiberglass sul tetto e acciaio per i portanti, per questa ragione i giunti angolari che sono realizzati in plastica (del tutto simili a quelli usati nella mia) potrebbero essere un punto debole, al momento del montaggio devi assicurarti di aver ben introdotto i pali fino a fondo corsa altrimenti rischi di affaticare i giunti stessi.
io, visto il costo contenuto ne ho comprati subito diversi di ricambio, e nel caso decidessi di comprare la skandika ti consiglio di fare altrettanto.
suppongo ci sia una certa differenza di prezzo, ma la ferrino con una sola entrata dotata di zanzariera, non la prenderei propio in considerazione
 
Grazie Sfoligno! risposta molta apprezzata.......abbiamo messo gli occhi sulla Skandika Gotland 5 ieri che, dopo il tuo feedback e le specifiche caratteristiche, ci pare un compromesso più in linea alle nostre esigenze......l'unico difetto è che pare si trovi solo di colore chiaro e non verde come appare anche nel sito della casa madre.
Se hai altro da suggerire in merito ogni consiglio è ben accetto, nel frattempo ancora grazie e buona giornata.
 
direi che avete trovato la vostra tenda..!
struttura a tunnel, gran stabilita e abilitabilità, paleria sostituibile e rimpiazzabile in ogni frangente, zanzariere ovunque richiudibili, quindi gamma di temperature affrontabili molto ampia, zona giorno "signorile", se sei in campeggio e piove ti godi la vacanza comunque!
facile da piazzare, qualità mi pare, tedesca...non avevo mai conosciuto questa azienda e ti ringrazio per averla messa in evidenza! color sabbia...benissimo ancora meglio!!
cosa aggiungere..ultimamente la tecnologia propone le "gonfiabili"..gran cosa..però questa te la tieni tutta la vita..una toppa quà una pezza là...le gonfiabili..non sò..mi senbra che alcuni fabbricanti diano la possibilità di utilizzare anche la paleria, nel caso la camera d'aria abbia perdite..però...
 
anch'io sono scettico nei confronti delle gonfiabili.....un piccolissimo difetto di fabbricazione e ti trovi a dover uscire di notte per gonfiarla....mmh,,,non so....
grazie mille del riscontro....non conoscevo nemmeno io Skandika ma devo dire che da una serie di info raccolte sul web, mi sembra molto interessante e competitiva nella qualità/prezzo. Manca una testimonianza diretta che magari qualcuno leggendoci ci può dare...
 
A prescindere tutte le opinioni positive o negative che ci possono essere, uno deve valutare cosa deve fare e quando farlo e come farlo, se frequenti strutture organizzate per il campeggio e non hai molte pretese di cui molte sono di marketing io ti consiglio tra tutte Arpenaz family 4.1, ho visto personalmente la tenda montata al decathlon, tra tutte le tende da te descritto e la più comoda, si sta in piedi in tutte le area della tenda stessa, in modo da vestirsi e muoversi in piedi, cosa da non sottovalutare in vacanza e la più arredabile con mobili da campeggio come tavolo con sedie, mobiletti vari, cucinare al chiuso se dovesse presentarsi il brutto tempo come piogge estive, nella stanza da letto ci stanno comode 2 o 3 brandine, facile da montare e da smontare perfetta per una famiglia di 3 massimo 4 persone, con molto spazio. Cosa da non sottovalutare il prezzo irrisorio per chi campeggia durante le ferie o poche volte l'anno. Quello che avanza dal budget di spesa lo puoi investire su accessori da campeggio per esempio, piatti fornelli mobiletti ecc
Io possiedo personalmente la arpenaz 3 xl, comoda spaziosa ma bassa, io sono alto 1.60 e sto in posizione ricurva, internamente non posso arredarla e non posso cucinarci dentro, ho solo un spazio di stoccaggio coperto davanti alla tenda.
2 second xl 3 fa parte di quelle tende che si aprono gonfiandole ma, io non ho mai avuto il piacere di provarla, ho visto una dimostrazione decathlon in effetti funziona ma!!!!!!!! resto perplesso davanti a tende che si gonfiano, la mia domanda è, se si buca cosa succede????? A parte questo resta il problema sopra descritto bassa e non arredabile. Tutto dipende da come intendi il campeggio. Unico vero neo in base alle tue necessita è il peso, ma essendo in macchina e facendo una vacanza stanziale questo fattore incide poco. Sicuramente ci sono tende di questa grandezza con pesi molto più ridotti ma quello che guadagni in peso lo spendi in soldi.

OPPSS non mi sono reso conto che e una vecchia discussione mi sento molto succo di frutta
 
Ultima modifica:

Discussioni simili


Alto Basso