Aiuto scelta zaino 15 lt. trial

Sto cercando uno zaino da inserire tra questo:
https://www.ferrino.it/shop-it/attr...unning/75851crr-zainetto-x-ride-10-rosso.html
e quest'altro:
http://alpshop.it/zaino-arrampicata-alpinismo-salewa-pure-pro.html

Benchè i due zaini non siano paragonabili, sono i due più piccoli che ho.... il Ferrino lo uso per delle uscite veramente easy e poco impegnative, il Salewa per andare ad arrampicare -quelle ormai rarissime volte- quando c'è poco avvicinamento e le condizioni meteo non dovrebbero riservare sorprese.

In mezzo ai due ci vorrei mettere qualcosa sui 15 litri tipo trial running, per uscite diciamo oltre i 1300/1500 metri di dislivello positivo e oltre i 20 km ma da affrontare un po' di fretta, senza l'incudine che mi carico in spalla di solito e che è sempre oltre i 10/12 kg.

Fate conto che ci dovrebbero entrare un paio di litri d'acqua (non uso la sacca idrica), telefono, gps, un pile o un piumino leggerissimo, un antivento e poco altro.... eventualmete un guscio leggero nel caso si metta a piovere, occhiali da sole e qualcosina da mangiare.

Non vorrei spendere un capitale! Ho visto questo:
https://www.ferrino.it/shop-it/attrezzatura/zaini/trail-running/75212ecc-zaino-x-track-15.html
e non mi sembra male, la sola cosa che mi lascia perplesso è che sembra non esserci lo schienale (mentre l'X ride ne è provvisto).
Anche il Dynafit mi piace molto: https://www.dynafit.com/it-it/zaino-ultra-15-08-0000048835
ma a parte che è un po' fuori dal mio budget mi da l'idea di essere veramente molto piccolo.... meno dei 15 litri dichiarati.
Qualcuno mi può dare un consiglio?
 
Secondo me la cosa migliore sarebbe NON prendere uno zaino da trail running MA uno zaino sui 20/25 litri PERÒ molto molto comodo.
Io lo dico e lo ripeterò per sempre sono un fanboy salewa e difatti ti consiglio per prima cosa 2 zaini che secondo me farebbero al caso tuo:
https://www.salewa.com/it-it/mtn-trainer-25l-zaino-00-0000001232?c=616660
(si trova a meno di 100 euro)
https://www.salewa.com/it-it/apex-climb-25l-zaino-00-0000001263?c=616659(zaino da arrampicata PERÒ ha uno schienale che è praticamente uno schienale a rete,il sostema di compressione e il peso lo rendono meraviglioso così sarà sempre compattato a dovere inoltre e presente la versione da 18 litri
Cambieresti il tuo zaino da arrampicata e guadagneresti una sorta di "polivalente")
--- Aggiornamento ---

altrimenti ti direi il 20 litri della grivel da trail running.
Oppure addirittura il CAMP M20 potrebbe andare bene!!
è leggero, non ha lo schienale salewa ma va comunque bene il sistema di compressione e altrettanto buono.
https://www.camp.it/prodotti3.aspx?CAT=65&CDV=48&B=&ART=~2301
Inoltre l'intercapedine tra la chiusura intera e la zip forma una tasca a se di facile accesso.

Se FOSSI IN TE sceglierei :
-SALEWA APEX CLIMB 25
-CAMP M20
 
Ultima modifica:
Secondo me la cosa migliore sarebbe NON prendere uno zaino da trail running MA uno zaino sui 20/25 litri PERÒ molto molto comodo.
Io lo dico e lo ripeterò per sempre sono un fanboy salewa e difatti ti consiglio per prima cosa 2 zaini che secondo me farebbero al caso tuo:
https://www.salewa.com/it-it/mtn-trainer-25l-zaino-00-0000001232?c=616660
(si trova a meno di 100 euro)
https://www.salewa.com/it-it/apex-climb-25l-zaino-00-0000001263?c=616659(zaino da arrampicata PERÒ ha uno schienale che è praticamente uno schienale a rete,il sostema di compressione e il peso lo rendono meraviglioso così sarà sempre compattato a dovere inoltre e presente la versione da 18 litri
Cambieresti il tuo zaino da arrampicata e guadagneresti una sorta di "polivalente")
--- Aggiornamento ---

altrimenti ti direi il 20 litri della grivel da trail running.
Oppure addirittura il CAMP M20 potrebbe andare bene!!
è leggero, non ha lo schienale salewa ma va comunque bene il sistema di compressione e altrettanto buono.
https://www.camp.it/prodotti3.aspx?CAT=65&CDV=48&B=&ART=~2301
Inoltre l'intercapedine tra la chiusura intera e la zip forma una tasca a se di facile accesso.

Se FOSSI IN TE sceglierei :
-SALEWA APEX CLIMB 25
-CAMP M20

Grazie per il tuo intervento.... sono tutti belli ma secondo me non sono quello che sto cercando.
Ho una vastissima -haimè- collezione di zaini (credo circa 15) che partono dai 10 litri x-ride per arrivare ai 65+15 (mi pare) del Deuter Aircontact Pro.
Praticamente dai 25 in su ogni 5 litri ho uno zaino e per litraggi intorno ai 60 ne ho anche più di uno.... il problema è che -come spesso accade- se hai uno zaino grosso finisce che ci metti anche quello che non ti serve.... o almeno per me purtroppo è così.
Inoltre (probabilmente sarà colpa mia, ma è un problema a cui fatico a trovare una soluzione comoda) quando lo zaino è piccolo tipo il Salewa, finisce che tutto il peso (o quasi tutto) mi grava sulle spalle anzichè sul bacino.... tant'è che a volte prendo più volentieri uno zaino più grande (uno dei miei preferiti è il Deuter Guide 35) perchè so che mi andrà a caricare perfettamente sul bacino e starà cmq perfettamente aderente al corpo.

Diciamo che sto cercando qualcosa con cui potrei anche correre (io non corro, ma è solo per rendere l'idea) il Grivel da 20 è bello ma non sembra molto facile da trovare.... e poi nemmeno lui è molto a buon mercato.... :wall:
 
Ho Raidlight dall'inizio, lo consiglio per robustezza e durata.
Le prime gare le ho fatte con il 5L Olmo (ispirato al grande Marco), la Raidlight è stata la prima a mettere i due portaborrccia per le borracce (anche quelle rigorosamente Raidlight con la cannuccia) davanti.
Per gare medio lunghe, soprattutto invernali ho preso circa 10 anni fa il primo CAMPack, e l'ho trovato molto versatile.
Poi, per amor dello sponsor, Grivel, ho fatto gli ultimi anni di gare con il Mountain Runner light, che per me adesso è il massimo davvero.
Non ho mai preso le vest della Salomon, anche se il Grivel che ho ci assomiglia molto, perchè sono un tard e mi piace avere lo zaino.
 
Ho Raidlight dall'inizio, lo consiglio per robustezza e durata.
Le prime gare le ho fatte con il 5L Olmo (ispirato al grande Marco), la Raidlight è stata la prima a mettere i due portaborrccia per le borracce (anche quelle rigorosamente Raidlight con la cannuccia) davanti.
Per gare medio lunghe, soprattutto invernali ho preso circa 10 anni fa il primo CAMPack, e l'ho trovato molto versatile.
Poi, per amor dello sponsor, Grivel, ho fatto gli ultimi anni di gare con il Mountain Runner light, che per me adesso è il massimo davvero.
Non ho mai preso le vest della Salomon, anche se il Grivel che ho ci assomiglia molto, perchè sono un tard e mi piace avere lo zaino.

Grazie.
Il Grivel è veramente bello (quello da 20 litri) ma è introvabile. Ho scritto a Grivel per avere info sulla futura disponibilità, la loro risposta (seguici sui social per avere notizie e aggiornamenti) mi ha fatto letteralmente cadere le palle a terra.... mi rivolgerò altrove.
Camp.... ho un paio di zaini e devo dire che mi sembrano fatti in economia e con componentistica che lascia parecchio a desiderare.
I Raidlight costano un botto e non so bene fino a che punto possano valere la spesa.... ci sarebbe questo: https://raidlight.com/it/collections/sac-a-dos-de-trail/products/grhmb13_?variant=39385592889508 in offerta ma proprio non mi piace.
Dynafit.... ci sarebbe questo: https://www.dynafit.com/it-it/zaino...8847?number=08-0000048847_0000000001&c=618560 .... a me piace parecchio, ma alla fine è un 12 litri (anche se lo danno per 15 litri, non capisco il perchè).... un punto a favore è che è in materiale elastico come il Grivel.
Qualche altra idea? :(
 
Voto x raidlight, ti posso assicurare che sono soldi spesi bene. Dynafit è piccolo. Anche hoka fa buoni zaini, non so il prezzo xrò.
 
Osprey Duro 15

Negli anni ho provato tanti zaini da trail: alla fine li ho rivenduti tutti e me no sono tenuto uno solo: il Duro 15.

Ho oltre una dozzina di zaini di tutte le dimensioni e l'Osprey Duro è veramente fatto bene.
Ne ho addirittura 4 anche se uno è mezzo andato.

Uno ci ho fatto 4 anni di allenamenti giornalieri - per le gare ne uso uno a parte - fino a quando non si è rotta la cerniera della tasca per lo smart phone. Osprey non sono stati in grado di ripararlo e nonostante fosse un danno dovuto all'usura me ne ha inviato uno nuovo gratis e mi hanno ridato anche il vecchio che tra l'altro ancora uso anche se non posso chiudere completamente la tasca.

L'unica pecca è il prezzo, circa 180 euro ma si trova a molto meno - due dei tre che ho comprato li presi sotto i 100 e tieni presente che includono sia sacca che borracce flessibili quindi se lo trovi con un buono sconto il prezzo è ottimo, specialmente considerati gli accessori, la qualità dello zaino e la garanzia Osprey. Sono quasi indisttrutibili tanto che due di quelli che ho non li ho ancora mai usati.

Altrimenti se preferisci il design di tipo gilet avvolgente, dai un'occhiata alla Ultraspire Zygos 4.0.
Molto ben fatta anche se probabilmente non ci puoi portare il peso che puoi caricare su un Osprey Duro e forse anche non altrettanto duratura ma un po' più leggera. Costa leggermente meno dell'Osprey ma è meno diffusa e quindi più difficile da trovare a un prezzo basso. Il prezzo più basso a cui l'ho visto in Europa è sui 130 euro.
--- Aggiornamento ---

Il Grivel è veramente bello (quello da 20 litri) ma è introvabile. Ho scritto a Grivel per avere info sulla futura disponibilità, la loro risposta (seguici sui social per avere notizie e aggiornamenti) mi ha fatto letteralmente cadere le palle a terra.... mi rivolgerò altrove.
Ho avuto anche il Grivel Mountain Runner 20 - difatti ce l'ho ancora dentro una panca.
Di per se lo zaino non è male ma:
1. La tasca per la sacca è anche il compartimento principale che in termini di design non è il massimo della praticità se usi la sacca idrica. Non è un problema se usi solo le borracce.
2. Le tasche per le borracce sono sagomate per le borracce rigide e non vanno bene con le borracce flessibili.
3. Mi si sono sviluppati dei buchi sugli spallacci al lato dei portaborracce dopo poche uscite. Purtroppo usavo lo zaino solo saltuariamente e me ne sono accorto solo dopo diverso tempo quando ho provato a venderlo. Non impediscono l'uso dello zaino ma non sono certo un testimonial per la fattura.
4. Lo schienale non ha imbottitura quindi devi stare attento come prepari lo zaino per evitare che sia scomodo.
5. La pocha imbottitura sugli spallaci e sullo schienale non lo rende comodo per carichi più pesanti - secondo me 10-12 litri sono un po' troppi.

Ha anche diversi lati positivi: capiente, si può serrare lo zaino anche una volta indossato usando delle corde apposite. Molti compartimenti per l'organizzazione ecc.
 
Ultima modifica:
Osprey Duro 15

Negli anni ho provato tanti zaini da trail: alla fine li ho rivenduti tutti e me no sono tenuto uno solo: il Duro 15.

Ho oltre una dozzina di zaini di tutte le dimensioni e l'Osprey Duro è veramente fatto bene.
Ne ho addirittura 4 anche se uno è mezzo andato.

Uno ci ho fatto 4 anni di allenamenti giornalieri - per le gare ne uso uno a parte - fino a quando non si è rotta la cerniera della tasca per lo smart phone. Osprey non sono stati in grado di ripararlo e nonostante fosse un danno dovuto all'usura me ne ha inviato uno nuovo gratis e mi hanno ridato anche il vecchio che tra l'altro ancora uso anche se non posso chiudere completamente la tasca.

L'unica pecca è il prezzo, circa 180 euro ma si trova a molto meno - due dei tre che ho comprato li presi sotto i 100 e tieni presente che includono sia sacca che borracce flessibili quindi se lo trovi con un buono sconto il prezzo è ottimo, specialmente considerati gli accessori, la qualità dello zaino e la garanzia Osprey. Sono quasi indisttrutibili tanto che due di quelli che ho non li ho ancora mai usati.

Altrimenti se preferisci il design di tipo gilet avvolgente, dai un'occhiata alla Ultraspire Zygos 4.0.
Molto ben fatta anche se probabilmente non ci puoi portare il peso che puoi caricare su un Osprey Duro e forse anche non altrettanto duratura ma un po' più leggera. Costa leggermente meno dell'Osprey ma è meno diffusa e quindi più difficile da trovare a un prezzo basso. Il prezzo più basso a cui l'ho visto in Europa è sui 130 euro.
--- Aggiornamento ---


Ho avuto anche il Grivel Mountain Runner 20 - difatti ce l'ho ancora dentro una panca.
Di per se lo zaino non è male ma:
1. La tasca per la sacca è anche il compartimento principale che in termini di design non è il massimo della praticità se usi la sacca idrica. Non è un problema se usi solo le borracce.
2. Le tasche per le borracce sono sagomate per le borracce rigide e non vanno bene con le borracce flessibili.
3. Mi si sono sviluppati dei buchi sugli spallacci al lato dei portaborracce dopo poche uscite. Purtroppo usavo lo zaino solo saltuariamente e me ne sono accorto solo dopo diverso tempo quando ho provato a venderlo. Non impediscono l'uso dello zaino ma non sono certo un testimonial per la fattura.
4. Lo schienale non ha imbottitura quindi devi stare attento come prepari lo zaino per evitare che sia scomodo.
5. La pocha imbottitura sugli spallaci e sullo schienale non lo rende comodo per carichi più pesanti - secondo me 10-12 litri sono un po' troppi.

Ha anche diversi lati positivi: capiente, si può serrare lo zaino anche una volta indossato usando delle corde apposite. Molti compartimenti per l'organizzazione ecc.

Grazie per il tuo contributo.
Alla fine, non sapendo bene che pesci pigliare ho optato per il Dynafit Sky Up Pro 12.... rinunciando anche a un buono sconto offerto dall'assistenza Griverl.
A proposito di Grivel devo render noto che dopo una risposta che mi aveva fatto cadere le braccia, ad una mia successiva email in cui rendevo noto che si.... se era solo per sentirmi dire che lo zaino non era disponibile allora non stavo nemmeno li a scrivere.... la signorina che si è occupata del mio caso si è data da fare pure a cercare se qualche negozio l'aveva ancora.... e alla fine mi ha dato un codice di sconto per un eventuale acquisto online.... quindi assistenza Grivel un po' pigra ma alla fine promossa.
Tprnando al Dynafit non mi è ancora arrivato, appena potrò provarlo farò sapere le mie impressioni!
 
Alto Basso