Alla ricerca dello zaino... "piccolo"

Alura...

il CAMP M3 sta piano piano perdendo pezzi... percui sto vedendo con cosa sostituirlo, magari migliorando qualche aspetto... diciamo un prodotto per speed hiking 4 stagioni anche con neve (quindi bacchette piccozza e ramponi, magari "porta casco", ciaspole...)

ho già ordinato il Ferrino Triolet 48+5 per i giri più lunghi e impegnativi

per i giri di giornata e "leggeri" starei su un 15-20L...

mi piacerebbe avere comoda l'acqua e il cibo senza usare il camelback (che non ho mai usato, quindi mi risulterebbe un'incognita... però magari poi lo prendo da usare col Triolet)

oggi ho fatto un giro dal deca e hanno anche zaini decenti, ma non hanno tutte le caratteristiche che cerco... purtroppo i nuovi zaini da "trekking" che hanno usano un porta-bastoncini che non penso vada molto bene come porta-piccozza, altra cosa che mi serve

i loro zaini da alpinismo (Simond) hanno il porta-piccozza hanno schienale moooolto minimalistico e ovviamente acqua scomoda... percui sostanzialmente più scomodi di quello a cui sono abituato...

gli zaini da ultra trail evadict hanno la camel back venduta assieme e ok, ma non sono riuscito a infilare bene una soft flask nelle taschine (magari sono io ignorante di come dovrebbe funzionare la questione)... inoltre non hanno nulla per l'"alpinismo", niente porta-piccozza o altri attacchi utili esterni... direi che sono zaini che potrei usare solo d'estate, quindi scarterei tutta la categoria

non amo le cerniere ma vabbè ci adattiamo, ho visto il Ferrino Fitzroy, che mi ispira parecchio
c'è pure una recensione
https://mountainreview.it/recensione/zaino-ferrino-fitzroy-22/

o sennò lo Zephyr

Mi piace che hanno anche le tasche lombari, a cui sono ormai abituato, ma l'acqua è da vedere quanto rimane comoda.

poi ho visto il Black Diamond Distance 15, estremamente interessante ibrido tra quelli da trail running e uno zaino da alpinismo, ma è difficile trovare le varie taglie... e poi boh visto che dovrebbe calzare aderente sarebbe meglio provarlo, suppongo... e poi boh le ciaspole non vedo dove attaccarle :azz:


il Dynafit Traverse 23 avrebbe forse tutto (ciaspole no?), ma nel video dice che ci sono diverse taglie poi pare che invece è taglia unica o_O


Ultimate Direction Fastpack 20 (a parte il discorso prezzo spropositato che di solito hanno in Italia e la difficile reperibilità)


 
Salewa winter train 26?
Leggermente superiore ma ha effettivamente TUTTO.(sarebve cio che cerchi in teoria)
Altrimenti il nuovo CAMP M30?

Oppure Salewa apex climg 25 non dovrebbe essere male e le ciaspole in un modo si attaccano

Valitali secondo me ci stanno molto bene.
 
25 e 30... sarebbero tanti, penso... volevo provare a diminuire i volumi visto che il 30 lo riempo raramente nelle uscite di giornata... praticamente solo se si va su ghiacciaio...

tanto ho visto che se lo carico troppo poi mi viene maldischiena e quindi necessito di uno schienale più strutturato per non soffrire :biggrin:
 
Ultima modifica:
se ne era già parlato... mo me lo riguardo... cercavo qualcosa con le borracce piccole sugli spallacci :biggrin:

la CAMP effettivamente dovrebbe avere un portaborraccia da aggiungere... anche quello posso chiedere all'assistenza

e apprezzo anche le tasche lombari (smartphone e altro comodo), che il CAMP M20 non ha
 
Ultima modifica:
Non ho mai usato piccozze, quindi non so l'utilizzo specifico, ma il trax 20 Ferrino che uso non mi ha deluso, ha le tasche sugli spallacci comode per 2 bottiglie da 0,600 e sistemo le ciaspole , dacci un occhiata e fai un resoconto per tutti.
--- ---

xtrac-20
 
sì l'avevo visto xtrac-20... la parte in basso dei porta-bastoncini è un elastico come quello superiore, come i nuovi zaini del deca... non penso quindi possa andare bene per la piccozza, penso serva una fettuccia non elastica per tenere il peso della piccozza
 
Ultima modifica:
Io penso che se devi caricare ciaspole, piccozze, bacchette e ramponi un po' di struttura ci voglia
beh diciamo che in uso raramente ci starà tutto insieme sopra, se c'è neve di solito uso le ciaspole dove c'è più neve fresca oppure ramponi e piccozza per i tratti più verticali

inoltre se porto la piccozza magari lascio a casa le bacchette o una delle bacchette

inoltre è raro che faccio gite con ciaspole e ramponi contemporaneamente... per quanto sia accaduto in passato... per queste rare occasioni potrei usare lo zaino più grande che ho già ordinato

comunque le ciaspole saranno un paio di Kg, i ramponi pure, le bacchette sono sui 550g, la piccozza è poco meno di 400g
 
Più vai sotto col litraggio meno confort e accessori hai se ci devi attaccare roba mi viene in mente:
Millet ubic 20 o 30. Sembra grande ma il 30 è piccolo. Basta provarlo. Il 40 è un 30 praticamente.
Osprey mutant 22
Ferrino rutor 25 o 30
Deuter Speed lite 26. Non robustissimo ma versatile e molte possibilità di attacco
Deuter guide lite
Mammut trion
Salewa ti è già stato consigliato
 
Millet ubic 20
strano modo di mettere la picca o_O

mis2173-0247-3-sac-a-dos-20-litres-mixte-noir-ubic-20_1.jpg


decisamente non mi piace
 
Osprey mutant 22
schienale e fibbie tipiche da alpinismo...

mutant_22_f18_sideback_black_ice_1.jpg


tanto vale prendere un Simond
--- ---

Ferrino rutor 25 non è male, ma lo schienale è decisamente invernale diciamo poco traspirante... lo vorrei usare anche d'estate...
--- ---

Deuter Speed lite 26. Non robustissimo ma versatile e molte possibilità di attacco
Molto bello... direi che gli manca solo un portaborracce davanti...
 
Ultima modifica:
schienale e fibbie tipiche da alpinismo...

mutant_22_f18_sideback_black_ice_1.jpg


tanto vale prendere un Simond
--- ---

Ferrino rutor 25 non è male, ma lo schienale è decisamente invernale diciamo poco traspirante... lo vorrei usare anche d'estate...
--- ---


Molto bello... direi che gli manca solo un portaborracce davanti...
Ho lo Speed lite 32 ha 2 porta borracce a rete laterali. 2 porta bastoncino/ piccozze frontali. 2 daisy chain che scorrono frontalmente. Se prendi 2 fibbie con fettuccia al Decathlon da 3 euro ci fossi frontalmente le ciaspole o altro.
Fa parte di quegli zaino lite che ora vanno. Tipo osprey talon e ferrino agile per intenderci. Quindi peso molto ridotto. Adatti a uso estivo. Con uno schienale diciamo un po' traspirante anche se abbastanza minimal.
Tra agile e questo non saprei....io lo presi che l' agile non era ancora in commercio. L agile è versatile. Il talon non mi è piaciuto lo schienale che tende ad aflosciarsi. Lo Speed ha invece uno schienale con telaietto in derlin. Il tessuto non è robustissimo alla deuter ma certo più del talon. Ho studiato decine di zaini prima di prenderlo perché lo cercavo tutto fare anche per invernale ma ho anche il Deuter guide 35+ da molti anni.
Quello che non mi è piaciuta è la cinghia ventrale troppo floscia e con tasche piccole. Quella dell agile è meglio. Poi ovviamente hanno dovuto risparmiare peso su cinghie e fibbie.
 
CAMP M qualcosa?

Sembrano fare al caso tuo.

Cosa ne pensate in generale?
Io sono indeciso tra il 30, il triolet, il winter train o l'apex o da 25 o da 32.(per me,ne apprpdfitto anche perchè stavo per aprirne uno uguale)
Utilizzo:trekking(in velocità quindi fotma molto longilinea del sacco), alpinismo non tropo estremo (niente cascate per capirci o quote alte)
 
Lo Speed è un leggero. Una via di mezzo tra un trekking e un alpinistico.
Poi io ho il problema della lunghezza dello schienale perché sono 192. E mi sono tutti piccoli gli zaini di quel litraggio lì ma anche i 35. Mentre questo mi andava bene. Il millet e il Camp no
 
Mammut Trion mi piaceva, ma mi sa che fanno solo litraggi superiori.

Per ora il Ferrino Fitzroy rimane il favorito. Non sarà ultraleggero, ma prediligo comodità e resistenza.

Qualcuno sa aggiungere portaborracce sugli spallacci? O devo usare un camelback?

(intanto ho chiesto all'assistenza Ferrino se posso usare il loro portaborraccia)
 
Ultima modifica:
Mammut Trion mi piaceva, ma mi sa che fanno solo litraggi superiori.

Per ora il Ferrino Fitzroy rimane il favorito. Non sarà ultraleggero, ma prediligo comodità e resistenza.

Qualcuno sa aggiungere portaborracce sugli spallacci? O devo usare un camelback?

(intanto ho chiesto all'assistenza Ferrino se posso usare il loro portaborraccia)
E' un ottimo zaino da lavoro, e non sono di certo titolato al giudizio, ma faccio una osservazione: non immagino che tu lo possa usare con la quotidianità di una guida.
Quindi perché non un agile 25 oppure 35, è vero che il materiale è meno prestante all'usura ma se non maltratti i tuoi attrezzi potrebbe valerne la pena! Non sono assolutamente maniacale verso la mia attrezzatura, ma ho in perfette condizioni da oltre 12 anni uno zaino Ferrino Alpax 70 che di certo è ancor meno prestante come tessuto.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso