Escursione Alpe Combe - Col delle Coupe - Cima Fenera

Data: 14/08/2011
Regione e provincia: Piemonte - Torino
Località di partenza: Alpeggio Combe
Località di arrivo: Cima Fenera
Tempo di percorrenza: 1 h 27 m
Descrizione delle difficoltà: E
Segnaletica: traccie bianche/rossa sent. n° 565 fino al colle
Dislivello in salita: 1021 m
Quota massima: 2617 m
Accesso stradale: su strada sterrata, lasciare la macchina all'alpeggio.
Descrizione
Dato che oggi era l'ultimo giorno di vacanza ho deciso che dovevo andare in montagna ! anche se nevicava! difatti il tempo è stato quasi sempre nuvoloso per tutta la gita..con qualche goccia di pioggia..
La partenza per il Col delle Coupe si può prendere in diversi posti, il più comodo è una curva sopra all'alpeggio dove è ben segnalato con un cartello il sentiero da prendere.


I segni bianche/rosse sono ben visibili , la traccia è pulita e si sale senza problemi, uno dietro l'altro una miriade di tornanti, la salita ha l'inclinazione giusta per non stancarsi troppo e per non rilassarsi eccesivamente,difatti di buon passo dopo 1 h (il cartello ad inizio sentiero segna 2) arrivo al Col delle Coupe, solo in un punto il sentiero non è proprio bello..




peccato per il tempo nuvoloso, deve esserci una bella vista, faccio due foto di rito, il thè caldo scambio 4 chiacchiere con altri due escursionisti che avevo superato in salita e decido che è troppo presto per tornare a casa..così aggiro il colle e trovo un sentiero in direzione Ovest che mi porta alla Costa Fenera, non esiste un sentiero per arrivare in cima a questa montagna così taglio per il prato (molto in pendenza) gli ultimi 50/60 m ed arrivo in cima! penso che la cima si chiami Cima Fenera ma non nè sono sicuro visto che sulla cartina segna solo il sentiero e in quel punto lì dà il nome di Costa Fenera...cmq il gps in cima misura quota 2617 m.

Col delle Coupe


Dalla cima Fenera


Uploaded with ImageShack.us

Uploaded with ImageShack.us
 
Ultima modifica:
belloo!!! Quanto mi intriga 'sto piemonte... ma, tra le foto piccoline al col de coupe, ci sono certe che sono scattate al chiuso... sembrano un bunker! Cosa sono? :D
 
effetivamente non si vedono benissimo, ma al col de coupe c'è questa enorme costruzione in cemento armato con il tetto pericolante, in una zona ho riconosciuto ciò che potevano essere 3 doccie in comune stile spogliatio delle palestre, sinceramente non so cos'è se un ex-alpeggio o altro.. la costruzione è 5/6 metri sotto il livello del colle così da una parte si insinua sotto il terreno (non si vede dall'alto)e dall'altra,dove ci sono le porte per entrare c'è un balcone di 1.50 m che dà a strapiombo sulla val susa, su questo stesso "balconcino" passa il sentiero che ho fatto per salire :D
ecco alcune foto prese da internet di altri escursionisti
vista da sotto

sentiero di arrivo



volendo fare una bella "gitona" si può scollinare fino ad arrivare al lago/diga di Malciussia


credetemi la foto non rende..
 
Potrebbe essere una struttura militare costruito sul fronte francese? tipo quelli del Moncenisio? o è un'ipotesi sciocca? Come si chiamava quell'utente piemontese che era appassionato di questo argomento? Gianfranco49? forse lui ne sa qualcosa! :) Quanto siamo lontani dal confine qui?
 
Potrebbe essere una struttura militare costruito sul fronte francese? tipo quelli del Moncenisio? o è un'ipotesi sciocca? Come si chiamava quell'utente piemontese che era appassionato di questo argomento? Gianfranco49? forse lui ne sa qualcosa! :) Quanto siamo lontani dal confine qui?
Ciao,vedo solo ora questo interessante topic per cui mi scuso se non sono intervenuto subito.
Premetto subito di non conoscere la zona in quanto totalmente priva di fortificazioni a parte qualche casermetta tipo quella fotografata(Costruzione peraltro abbastanza comune lungo l'arco alpino)
La casermetta in oggetto dovrebbe trovarsi sullo spartiacque fra la Val di Susa e la Val di Viù e dista circa 7 Km dal punto più vicino del confine francese.
Le uniche fortificazioni(Che io conosco) nella Val di Viù sono le circa 10 Postazioni Tipo 7000 dei Capisaldi Col Autaret e Malciaussia realizzate e mai utilizzate che avrebbero dovuto contrastare forze francesesi provenienti dal Colle Autaret e dirette verso il lago fdi Malciaussia.
Posto una foto di quest'ultimo visto dalla parte supreriore della Postazione 202.
:)Gianfranco
 

Allegati

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso