Informazione Altavia delle Dolomiti n. 2 (o Delle Leggende)

Era il 27 febbraio quando postai un thread in seguito a un'idea che già mi era balenata.

http://www.avventurosamente.it/vb/23-cantiere-progetti/14300-altevie-per-rifugi-10-gg-e-problema-alimentazione.html

I problemi (pratici) richiamati in quel thread rimangono tutti, intatti; ma nel frattempo con mia certa sorpresa non hanno fatto "scemare" l'idea, la cui fiammella ha continuato evidentemente ad ardere anche al di là della mia stessa percezione.

Guardando e riguardando, ammirando, valutando, fantasticando, insomma con un gioco di sponda tra razionalità del cervello e irrazionalità del cuore sono arrivato a "puntare" un itinerario che, almeno a giudicarlo da una prospettiva "da depliant" come può essere quella offerta dalla navigazione in internet, sembra avere proprio tutti o quasi i requisiti che cercavo.
Sicuramente non si tratta di qualcosa di eccentrico, ma altrettanto sicuramente son convinto che non sia neppure così "nazionalpopolare" -anche in ambito escursionistico - come ci si potrebbe aspettare.

Inserisco una serie di link per facilitare (a chi lo volesse) una visione d'insieme.

http://www.sentieroselvaggio.it/trekking_escursioni_in_montagna/altavia_due_delle_dolomiti.asp

Alta Via delle Dolomiti n.2 Delle Leggende - Dolomiti Trentine

http://it.wikipedia.org/Wiki/Alta_via_n._2

e qui c'è il link su una serata dedicata appositamente all'itinerario circa un mese fa dal CAI di Feltre, a partire da una monografia su Meridiani Montagne

http://altitudini.wordpress.com/2012/05/12/alta-via-n-2-il-grande-viaggio-sulle-dolomiti

seguirà post "esplicativo".
 
Ciao Andrea
ho fatto quest' Alta Via 4 anni fa. Ho ancora tutte le mappe della Tobacco, te le potrei prestare. Ora mi trovo su un'isola, ne possiamo parlare al ritorno.
Ciaooo
 
Hai la casella dei messaggi privati piena. Copia e incollo qui la mia risposta.

Ciao Andrea
in effetti non ho mai pubblicato il trekking sul forum. Devo dire che il percorso é abbastanza frequentato e ben segnalato e zi puó dormire sempre nei rifugi gestiti, come ho fatto e hai la possibilità di dormire sempre nei rifugi, se vai in alta stagione occorre prenotarli in anticipo. Puoi accorciare il pescorso in vari punti. Prendi in considerazione anche l'Alta Via n.1 forse ancora più bella.
Un saluto
Sandro
 
Anch'io sto valutando con un amico se fare la 1 o la 2..ma in ogni caso la faremmo in tenda! Per cibo e altre cose..bisogna scendere a valle appena capita una tappa con avvicinamento corto..tipo, sveglia, scendi a far spesa, sali, e poi cammini altre due ore..esempio 2+2+2!
 
complimenti, io e la mia morosa quest'estate vogliamo fare la 4 ma in completa autonomia:
treno da mirandola a s candido
tappe a piedi e dormire in tenda
treno da pieve (o domegge non mi ricordo dov'è la stazione) fino a mirandola
stiamo organizzando ma prima o poi faremo anche la 1 e la 2 sempre i autonomia!

Ah in edicola il n° 56 di Meridiani e montagne è dedicato all'alta via n°2
 

alfredo

Banned
Io e mia moglie abbiamo fatto l'AV 2 anni fa: nessun problema, se non il fatto che ad Agosto i Rifugi erano pieni (tuttavia abbiamo sempre trovato una sistemazione). Bellissima, finchè è durato il bel tempo, poi dalle Pale di S. Martino a Feltre, sotto la pioggia, il divertimento è stato notevolmente inferiore. Non richiede attrezzature particolari se non quelle consuete per la montagna. Raccomando solo scarpe adatte e collaudate: ricordo ancora due ragazzi friulani con attrezzatura costosissima e purtroppo per loro nuovissima: lei dopo 3 gg di cammino aveva le piaghe ai piedi e hanno dovuto interrompere. Noi portammo poca roba, e molto vecchia: la buttavamo man mano che andavamo avanti, tornammo a casa con gli zaini semivuoti. Buon divertimento, è un bellissimo trekking.
 

Discussioni simili



Alto Basso