Informazione Altavia delle Prealpi Trevigiane a Pasqua, qualche consiglio...

Ciao a tutti!

Verso Pasqua vorrei fare un bel pezzo della TV1, un tratto da circa 45 Km +o- in quota in 3 giorni in autonomia con pernotto in bivacco.

Il tratto prescelto è quello centrale, con qualche piccola variazione:
  • Giorno 1: Partenza dal paesello di Milies (sopra Segusino), quota 800, poi cresta monte Zogo, poi Cesen (l'altavia ufficiale salirebbe invece da Fener fino a Pianezze, ma con questa variante sto più in quota e dovrebbe essere ben più panoramica), transito per rifugio Posa Puner, pernotto al bivacco Salvedella Nuova
  • Giorno 2: malga Mont, discesa al passo Pradeladego, Col dei Moi, cima Vallon Scuro, discesa al passo San Boldo, pernotto al bivacco Col dei Gai (poco a Nord del monte Cimone)
  • Giorno 3: pian delle Femene, monte Pezze, Agnelezze e proseguo fino a Col Visentin, poco più avanti invece di "buttarmi giù" verso il Fadalto proseguirò in quota fino al parcheggio del ristorante "La Casera" sul Nevegal (dove ci sarà l'auto dell'amico che mi riporterà alla partenza dove ho lasciato la mia ...grazie Andrea ;) )
Qui un PDF con la cartina dell'intera altavia, il tratto che mi riguarda è descritto nelle pag. 16-20:
http://visittreviso.it/images/treviso/pieghevoli_sport/Alta_Via_TV1.pdf

...e qui vi faccio alcune domande, per chi magari conosce la zona meglio di me:
  • Secondo voi per Pasqua troverò ancora tanti tratti su neve? Mancano due settimane e sulle webcam del rifugio Posa Puner (che è sui 1.300m...) vedo ancora mi sembra un 10-20 cm di neve fradicia... :-/
  • Avete da consigliare qualche variazione all'itinerario? Le modifiche che ho fatto io rispetto alla TV1 ufficiale sono per rimanere quanto più possibile lungo creste erbose perché penso siano la parte migliore, ma magari mi sbaglio
  • Il giro vi sembra ripartito correttamente nei 3 giorni? Passerò per un sacco di bivacchi ma sono tutti concentrati nel tratto centrale... in pratica dormo sul primo e sull'ultimo che incontro
 
Quest'anno sulle Alpi è nevicato abbastanza.
In quota sopra i 1600-1700 sono previste nevicate anche questo fine settimana, e in quota sulle webcam di Nevegal e Visentin di neve ce n'è ancora:
http://www.alpedelnevegal.it/webcam/
http://www.rifugiocolvisentin.net/webcam_3.html
Infatti si scia ancora sul Nevegal (l'ultimo fine settimana).
Adesso si vede come va il tempo nelle prossime due settimane: se si scalda e arriva l'inversione termica è possibile che molta neve vada via e ci siano ampi percorsi percorribili (2 settimane fa era così).
Per sicurezza mi porterei almeno i ramponi, alcuni pezzi in ombra-ghiacciati ci potrebbero essere ancora.

Il percorso è carino, 7 ore al giorno con 1000 mt di dislivello circa al giorno mi sembrano fattibili (con un po' di preparazione).
 
Ragazzi, a una settimana dalla partenza questa è la situazione neve:

Posa Puner:
posa1.jpg


Col Visentin:
Nevegal.jpg


Mi sa quindi che l'uscita è rimandata di qualche settimana; facendola in solitaria e con tappe non proprio brevissime non c'ho proprio voglia di farmela tutta su neve fradicia, in più qualche rogna di schiena (sembra che la TV1 abbia una maledizione, la prima vittima è stata @K0v3r che l'ha tentata qualche anno fa, vedete "preludio") che mi costringerebbero a farmi 3 giorni sotto ibuprofene...

@andreal mi sa che ci risentiamo più avanti!
 
Ok @paiolo
Mi sembra una scelta saggia: anche stamattina dall'autostrada sotto e dall'alto veneto ho visto che sul Visentin e sulle creste principali c'è ancora abbastanza neve.
Mi spiace per i problemi fisici: riprenditi pure con calma, ci risentiamo più avanti.
 
Vedo che la situazione neve sta migliorando velocemente... come è adesso al posa puner:

posa1.jpg


...penso che il prossimo tentativo potrebbe essere nel ponte del primo maggio!
 
Per il 28/29 aprile veramente ho un altro programma (vado al mare con amici).
Se finisci il giro il 30 Aprile o il 1 maggio invece potrei esserci.
Ci risentiamo più avanti.
 
Ovviamente la notizia mi farebbe passare un po' la voglia di farmi nottate all'addiaccio (cosa che cmq non ho in programma), ma cmq da quel che so il rischio (ed i dibattiti) sono più che altro per gli allevamenti che per le persone...
 
Posa Puner completamente sgombro, e col visentin ormai con solo poche chiazze...direi che se il meteo non fa scherzi l'uscita "sepoffà"! :D

Nevegal.jpg
 
Confermo, sono passato sotto al Visentin stamattina presto e la cresta sembrava completamente sgombra.
Sul resto delle Alpi lì intorno e sulle Dolomiti c'è ancora neve, ma ben oltre i 2000 mt.
Direi che si può fare.
Fammi sapere quando arrivi al Visentin (il 30 o l'1 maggio) che passo anch'io e facciamo l'ultimo tratto (fino al Nevegal).
 
Sono orientato al 30 aprile, ma purtroppo i bollettini meteo sono in realtà super-incerti su quei giorni (c'è chi dice bello c'è chi dice brutto...), quindi penso che decideremo +o- giovedì pomeriggio.
Diciamo che il secondo giorno scendo su due passi e attraverso un sacco di bivacchi, quindi anche se il tempo è così-così pazienza (ho un sacco di posti riparati dove fare qualche pausa-asciugo); il primo e terzo giorno mi seccherebbe un po' farmeli sotto l'acqua... :ka:
 
Allora... i bollettini meteo in questi giorni sembravano dare i numeri del lotto: in pratica la situazione è incerta e fanno fatica a capire come evolverà...

Il bollettino ARPAV di oggi dice:
- sabato bellino
- domenica qualche temporale
- lunedì discreto (sole/nuvole...), pur mettendo le mani avanti ("Attendibilità: scarsa")

...Se domani non vi sono stravolgimenti sulle previsioni, il 28 parto per Milies, il 29 tengo il poncho a tiro, ed il 30 ci vediamo sul Visentin! ;)

Stasera inizio a preparare lo zaino! :D
 
Penso più versop le 13:00 ... quel giorno, pur mettendo in conto la sveglia all'alba, devo fare un sacco di strada per arrivare da poco sopra il San Boldo a lì! :ka:

Se arrivi molto prima nel caso puoi venirmi incontro...
 
Le previsioni sembrano essere confermate.
Farà freschino (5-12°C sabato), un po' più caldo domenica, di nuovo fresco lunedì (con discreto vento da sud).
Possibili piovaschi/temporali sabato pomeriggio e domenica sera-notte.
C'è da coprirsi bene, insomma:

upload_2018-4-27_9-0-47.png
 


Alto Basso