Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

Alternative a Enzo Trapper

Sapreste consigliarmi un coltello che abbia caratteristiche simili al Trapper ma più economico?
Lo vorrei full tang, scandi, lunghezza pressoché identica, possibilimente con aspetto molto simile. Manico in micarta, g10, gomma o legno non mi cambia molto. Acciaio magari carbonioso, ma non è un vincolo fondamentale.
Praticamente cerco un Enzo Trapper che non costi più di 60 euro. Esiste?
 
Il real steel sarebbe quasi quello che cerco. Peccato per la scritta un po' troppo invadente sulla lama, ed il fodero in kydex di stile troppo militare.
Fosse stato con il logo un po' più piccolo e con fodero in pelle sarebbe stato perfetto.
Il condor, sebbene simile, non mi piace proprio come linee.
 
Guarda questo:
http://www.passionepericoltelli.com/it/coltelli-lama-fissa/2554-boker-plus-bushcraft-knife.html
Altrimenti, se hai un po' di manualità, considera anche i kit dell'Enzo camper, che costano parecchio meno.
Ciao
Davide
Scusa se mi permetto di dissentire, ma in base ad una mia esperienza diretta con questo articolo devo dire che sono rimasto molto molto deluso.
Nonostante la boker sia una marca affermata, in questo caso (non so poi in altri) mi ha rifilato un prodotto che in pratica non taglia, il filo va rivisto del tutto e dire che ho speso begli 80 eurini.
Detto ciò non voglio fare di tutta l'erba un fascio, può essere che io ho avuto sfiga nel beccare il prodotto fallato, a onor del vero durante una fiera dell'outdoor qui da me ho avuto modo di saggiare il boker outdoors knife
02bo297.jpg
che mi ha soddisfatto al punto di volerlo quasi comprare.
 
Beh, visto che simone ha avuto esperienza diretta e non si è trovato bene, direi che è saggio e prudente seguire il suo consiglio e cercare altro. In verità io l'ho proposto ma senza averlo provato di persona.

Riguardo al boker proposto da simone, se non sbaglio nel mercatino ce n'è uno in vendita (Boker Plus bushcraft XL)

Ciao,
Davide
 
Possiedo sia l'enzo (assemblato con il kit) che il condor. L'enzo è molto più rifinito e possiede un acciaio migliore (il mio è in O1, condor in 1075, il primo tiene di più il filo, entrambi si affilano facilmente). Il condor per le mie manine da gorilla dopato, è molto più comodo e possiede una una lama un pelo più lunga che non fa mai male. Tornassi indietro comprerei sicuramente solo il condor, per la maggior comodità dell'impugnatura. Resta il fatto che l'enzo è un ottimo coltello ma, il condor comprato da Thomas costa meno. Vedi qualche video su you tube per vedere come lavora il coltello, quando ho dubbi faccio cosi.
https://www.youtube.com/results?search_query=condor+bushlore&page=3
 
Grazie per il feedback. L'Enzo lo possiedo anche io e mi piace moltissimo per molti aspetti, ma un po' mi dispiace rovinarlo con l'uso (sono più un collezionista che un utilizzatore), per questo cercavo una versione economica del Trapper da poter maltrattare senza troppi riguardi.
 

Discussioni simili



Alto Basso