• Informiamo tutti gli utenti che attualmente abbiamo un problema sul server che non ci permette di inviare e ricevere e-mail. Pertanto momentaneamente non è possibile effettuare nuove registrazioni e ricevere notifiche via mail. Stiamo provvedendo per risolvere il malfunzionamento nel più breve tempo possibile.

Escursione Altopiano del Montasio

Parchi del Friuli-Venezia Giulia
Parco Regionale delle Dolomiti Friulane
Data: 03-03-2012
Regione e provincia: Friuli, Udine, Sella Nevea
Località di partenza: Sella Nevea
Località di arrivo: Sella Nevea
Tempo di percorrenza: 6h con le pause
Chilometri: 14km
Grado di difficoltà: E
Descrizione delle difficoltà: Nessuna
Periodo consigliato: Tutto l' anno
Segnaletica: cai
Dislivello in salita: 500m
Dislivello in discesa: 500m
Quota massima: 1660
Accesso stradale: Tornante Sella Nevea con indicazione Piani del Montasio

Descrizione

Un' altra avventura per Piva Ema e Debbo. Quest' oggi vi porteremo sull' altopiano del Montasio, bellissima giornata, con un sole splendente e 15 gradi di temperatura.
Sabato mattina ci svegliamo presto: ore 7 colazione per tutti, prepariamo gli zaini, mentre Piva scodinzola e ci salta addosso per la felicità, perchè lei ormai ha già capito tutto.
Portiamo anche le ciaspe sperando di metterle ai piedi almeno questa volta.
Alle 9:40 siamo a Sella Nevea, costatando che la neve è proprio misera, quindi decidiamo di lasciare nuovamente le ciaspe in auto.
La nostra idea era quella di partire all' inizio della strada che porta all' altopiano, ma percorrendola abbiamo scoperto tratti di neve in alcuni tornanti con pendenza abbastanza forte. Allora abbiamo lasciato l' auto in un semi parcheggio e siamo partiti con la nostra escursione.

100_0959.JPG


La neve a tratti non era niente male

100_0960.JPG


giochi sulla neve

100_0963.JPG


La strada che abbiamo percorso per arrivare all' altopiano

100_0966.JPG


Un cartello molto significativo

100_0973.JPG


Una volta finita la strada avvolta da una pineta, il paesaggio si apre davanti a noi, regalandoci questo gioco di colori, tra il blu del cielo, la neve bianca e un cane nero.....ahahahaha

100_0975.JPG


Eccomi!

100_0980.JPG


La veduta dietro di noi

100_0982.JPG


Questa è la malga del Montasio, dove d' estate si può mangiare, dormire e comprare formaggi di questa terra...

100_0986.JPG


L' effetto del sole in testa!

100_0987.JPG


100_0994.JPG


Dopo una breve sosta proseguiamo verso il rifugio Brazza

100_1001.JPG


Un pò di fuori pista

100_1007.JPG


Eccoci nei pressi del rifugio

100_1011.JPG


Al rifugio abbiamo preparato la nostra solita minestra di fagioli, e purtroppo non abbiamo fatto foto, perchè Piva era innervosita dalla presenza di altre persone. E' stato un pò un fuggi-fuggi.
Comunque dato che non era la prima volta che ci andavamo ecco qui l' interno del rifugio

100_0752.JPG


Dopo aver mangiato, decidiamo di prendere il sentiero cai 624 che ci porterà fino alla casera Cregnedul di sopra.

Ecco dal basso la foto del Brazza

100_1012.JPG


L' inizio del sentiero 624

100_1016.JPG


Che figo che sono!

100_1023.JPG


Una sosta

100_1028.JPG


Ecco la casera

100_1031.JPG


Piva....e la sua privacy

100_1032.JPG


Per scendere più velocemente vista l' ora, decidiamo di percorrere una pista da sci in disuso, per la gioia delle nostre ginocchia!

100_1036.JPG


Ecco il Canin

100_1038.JPG


Eccoci all' auto stanchi morti ma molto felici!
Piva è pronta per dormire in sicurezza

100_1040.JPG


Alla prossima, spero che vi sia piaciuto! Un saluto da Ema e Debbo....CIAU
Un saluto da Piva.....BAU
 
Ultima modifica di un moderatore:
Avete fatto un bel giro, altro che'.

Molto belle le prime foto del Canin in contro luce.

Grazie, molti ricordi di quando ero bambino: sono andato sull'
altipiano molte volte portato dal nonno.


Ciao.
 
U a u che posti magnifici.
Che invidia mi fate. Se abitassi in posti del genere lavorerei solo il sabato e la domenica.
Ciao e complimenti per il giro
 
Da questo altipiano quest' estate mi son fatto un paio di escursioni con il mio amico Matteo:

100_0602.JPG


Cima Terrarossa

100_0603.JPG


100_0605.JPG


100_0618.JPG



Forca di Disteis
100_0457.JPG



100_0459.JPG



Passo dei scalini
100_0663.JPG


100_0662.JPG
 
Bellissimi posti (il Friuli e i suoi borghi me li porto nel cuore)! L'erba sulla pista da sci a Sella Nevea i primi di marzo conferma la stranezza di quest'inverno...
 
Fantastico! Le Dolomiti Friulane, così belle e così solitarie; e ricche di una wilderness che pochi posti possono vantare nel nostro Paese. Se avessi la fortuna di vivere da quelle parti passerei più tempo tra i monti che a casa.
 
Siete un bel trio!
Grazie per avermi fatto rivedere questi posti, ci andai nel 2007 dormendo al rifugio Gilberti al Canin e assaggiando il vero formaggio Montasio sull'altopiano dove siete stati. Peccato per la poca neve, queste montagne sono abituate a ben altri quantitativi...
Il Friuli è davvero una bella terra, ciao ;)
 


Alto Basso