amaca...quale prendere?

Bella davvero... Si vede che le finiture/cuciture e la "paracord" per il fissaggio, sono di qualità.
... dalla foto non è molto chiaro, non è un paracord ma una corda di 7mm facilmente sfilabile ed utilizzabile per altre cose!

L'unico pensiero è il 1,58kg di peso...
... si, ma se si fa il conto di quanto pesa un tarp, una amaca ed una zanzariera insieme ci si avvicina molto!

Ne approfitto ancora per chiederti una cosa: la parte sopra in nylon anche volendo, non si può staccare?
... no, è tutto solidamente cucito insieme... tieni presente però che se le condizioni lo permettono, puoi usare l'amaca "cabrio", rovesciandola senza tutto il baldacchino a mo di sarcofago!
 

eh già che scemo... come una semplice amaca con la zanzariera, non ci pensavo che si possono girare.

7mm è già un buon diametro da utilizzare anche in caso di "emergenza"... Sicuramente d'estate a basse quote è più comoda di una tenda. Grazie per le risposte dettagliate.
 
Secondo me dipende sempre da dove ci devi andare. Comunque io consiglio sempre amache con zanzariera e doppio telo, che offrono maggior protezione dagli insetti e possibilità di mettere un isolante (anche in piena estate, sopra i 1.000 metri serve un isolante sotto). Se si usa solo in montagna la zanzariera può essere eliminata, ma diventa ancora più importante il doppio telo.

Quelle a rete non sono comode, e non contengono un materassino e un sacco a pelo, ma ci si può comunque dormire qualche ora. Ma ci sono amache vere e proprie che pesano quasi uguale e offrono invece un buon confort. L'Amazonas ha il nylon di bassa qualità, troppo sottile, mi si è distrutto in meno di un anno (presa da Sportler a 34 euro), e i cordini multipli che lasciano aperte le estremità e non permettono un buon bilanciamento, la sconsiglio caldamente. La Brunner ne fa una praticamente uguale ma senza zanzariera, stessi difetti della Amazonas. Quella postata dal Pier non la conosco, ma mi sembra che pesi un po' tanto.

Meglio secondo me teli e amache serie, con fettuccia unica e non cordini multipli, e fatte con materiali di qualità, come le DD Hammocks, le Tenth Wonders, le Hennessy, le Clark.

Qui ci sono molte informazioni e molti link sul campeggio con l'amaca, che possono chiarire molti dubbi al riguardo:

SGT Rock's Hiking H.Q. - Hammock Camping 101
 
Ultima modifica:
Conoscete qualche marca/modello il cui spazio "vitale" sià più lungo dei soliti 220/230 cm?

... ecco, per questo ci vuole Stefano, un vero catalogo vivente... credo che le abbia sperimentate tutte, pertanto oltre che averne sentito solo parlare, come me che una volta trovata quella che mi piaceva non ho più cercato, sa anche dirci come si comportano e quanto resistono!
 
... ecco, per questo ci vuole Stefano, un vero catalogo vivente... credo che le abbia sperimentate tutte, pertanto oltre che averne sentito solo parlare, come me che una volta trovata quella che mi piaceva non ho più cercato, sa anche dirci come si comportano e quanto resistono!
STEFANOOOOOOOOO.... :music:
:lol: :lol: :lol:
 
Una domanda: il "telo" dell'amaca (che mi sembra similie per tutti i modelli linkati) è traspirante in qualche misura?
Si, l'ho provata attaccata a due alberi isolati col pieno sole in estate nelle ore centrali del giorno e ci si stà bene non si suda. Il tessuto è molto sottile, ma anche molto resistente.
 
La DD Hammock Travel Hammock 2008 è lunga 270 cm, pur mantenendo il peso sotto il chilo (incluse fettucce, con corde normali si può ridurre parecchio). E' molto comoda e ben fatta, l'ho usata solo una volta perchè dopo ho preso le TW ma l'ha usata UB sugli Appennini, puoi chiedere a lui come si è trovato. Il modello precedente non ricordo più se era 270 o 240 cm, dovrei cercarlo, se ce l'ho ancora. Non hanno il doppio telo chiudibile, ma si può ovviare con dei pezzi di velcro cuciti ad intervalli regolari, qualsiasi persona che sappia usare una macchina da cucire lo fa in un attimo, a costo quasi nullo. Ha il vantaggio, rispetto alle altre, di avere il telo inferiore impermeabile, e quindi si può usare anche a terra, come un sacco da bivacco, se fa troppo freddo o se non ci sono alberi.

Adesso le DD hanno abbassato i prezzi in maniera assurda, la 2007 l'avevo pagata sugli 80 euro, la 2008 sui 40, e vendono direttamente anche su ebay:
http://stores.ebay.it/DD-Hammocks
 
Ultima modifica:
La DD Hammock Travel Hammock 2008 è lunga 270 cm, pur mantenendo il peso sotto il chilo (incluse fettucce, con corde normali si può ridurre parecchio). E' molto comoda e ben fatta, l'ho usata solo una volta perchè dopo ho preso le TW ma l'ha usata UB sugli Appennini, puoi chiedere a lui come si è trovato. Il modello precedente non ricordo più se era 270 o 240 cm, dovrei cercarlo, se ce l'ho ancora. Non hanno il doppio telo chiudibile, ma si può ovviare con dei pezzi di velcro cuciti ad intervalli regolari, qualsiasi persona che sappia usare una macchina da cucire lo fa in un attimo, a costo quasi nullo. Ha il vantaggio, rispetto alle altre, di avere il telo inferiore impermeabile, e quindi si può usare anche a terra, come un sacco da bivacco, se fa troppo freddo o se non ci sono alberi.

Adesso le DD hanno abbassato i prezzi in maniera assurda, la 2007 l'avevo pagata sugli 80 euro, la 2008 sui 40, e vendono direttamente anche su ebay:
Negozio eBay - DD Hammocks: camping, jungle, army
Grazie per la segnalazione! ;)
Effettivamente i prezzi si sono abbassati notevolmente rispetto a quelli che ricordo io (speriamo che la Hennessy venga colta da spirito di emulazione! :lol:).

Ho dato un'occhiata alle inserzioni sulla Baia: questo modello mi sembra molto valido (considerata soprattutto la possibilità di usarlo anche come bivvy-bag).
Non ho però ben compreso il discorso che hai fatto sul doppio telo: in che senso non è chiudibile? Ma soprattutto: quale "doppio" telo? Intendi quello sottostante (dov'è possibile inserire un materassino)? Però specificano anche che questo modello è ora provvisto di chiusure a velcro. o_O

Per concludere, dalle foto mi pare di capire che sia provvista di telo dell'amaca vera e propria, di zanzariera e di un altro telo superiore che copre la zanzariera, quindi comunque dovrei provvedere a prendere un telo da usare come tarp, giusto?
 
La mia Travel Hammock 2008, la stessa del link su ebay, presa a inizio dell'anno scorso proprio per sostituire il modello 2007 , non ha nessun velcro di chiusura del doppio telo (che è il telo sotto, l'unico telo di cui è composta un'amaca, invece di essere singolo è doppio). Però avevamo segnalato in tanti che era meglio mettere del velcro, probabilmente hanno fatto la miglioria senza avvisare i clienti che avevano fatto la segnalazione (a differenza della Tenth Wonder, che oltre che segnalare le migliorie ha provveduto a mandare anche il modello modificato completamente gratis, spedizione inclusa, e una lettera di ringraziamento!!! Altra azienda, anche se sempre inglese).

E' fatta con un doppio telo sotto e una zanzariera sopra e ai lati, a differenza delle Tenth Wonder che hanno telo anche ai lati corti sulle DD non ci sono altri teli, quindi serve per forza un tarp. Adesso i loro tarp sono calati moltissimo, quindi sono convenienti.

Altrimenti puoi valutare le Tenth Wonder, secondo me sono migliori, e l'azienda è molto professionale. Qui c'è la prova del loro ultimo modello di amaca e telo:

Parte 1

Parte 2

Qui la Jungle Hammock modello precedente (ne dovrebbero avere ancora disponibili):
housegate.net

Non trovo più le prove della DD Hammock, credo ci sia stato qualche inghippo sul mio sito perchè le avevo fatte e pubblicate ancora a metà 2008, e adesso mi dice che la sezione è in costruzione :( Devo guardare i vecchi backup se trovo almeno le foto!!!

Comunque qui c'è un video sulla DD Travel 2008:

 
Ultima modifica di un moderatore:
Per il telo, credo che la scelta migliore sia quello della DD Hammock, che per 3-4 euro di differenza è 3x3 metri.
Quanto all'amaca, effettivamente i pregi da te messi in risalto sono molto interessanti (soprattutto la copertura con telo per testa e piedi), ma credo che per le mie esigenze sia più indicata la Travel Hammock (30 cm in più non sono pochi, per 11 euro poi...).
Inoltre, dal video che hai linkato, si vedono le "famose" chiusure a velcro, quindi posso stare tranquillo (anche se avrei preferito una zip, ma va bene uguale)! :)
 
In aggiunta alla discussione in corso per quanto riguarda l'amaco non l'ho mai considerata seriamente come elemento per una uscita avventurosa e devo dire purtroppo!!! Sono tornato da una uscita di due giorni (week end) passati facendo una uscita in canoa sul fiume Adige con pernottamento su un isolotto con riparo costituito da un telo 3X2mt, poncho a terra con sopra uno stuoino di un cm. Fino a qui niente di strano il tempo ha retto non è piovuto ed il vento debole. Il rifugio è stato costruito il primo pomeriggio prima della lezione di canoa, al ritorno ecco la sorpresa! Sul mio materassino (e su quello di tutti) stavano beatamente dormedo bruchi di tutte le dimensioni, pelosi o viscidi, arrotolati su se stessi o distesi...insomma se fossero stati commestibili (non chiedetemelo non lo so!) non avrei sofferto la fame! Al punto due cose sono saltate alla mia mente che nel nostro forum è già stato trattato: 1) lo zaino non va mai abbandonato a terra, anche se messo in piedi, ma attaccato penzolante a qualche ramo 2) l'amaca... Ho deciso che inizierò una indagine di mercato partendo dalla lettura in arretrato dei post sull'amaca di questo sito. Quindi ho realizzato che l'amaca non deve proteggere solo dalle zanzare o insetti volanti, ma anche da vermi, lombrichi lumache che possono strisciarti in faccia e...bruchi.
Evviva l'amaca!
 
aaaaaaahhhhh dubbio atroce! DD travel o hennessy EXPLORER ULTRALITE A-SYM
 

Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
sololupo Tende, tarp e amache 2
B Tende, tarp e amache 10
uname Tende, tarp e amache 9
TheKing Tende, tarp e amache 10
bear Tende, tarp e amache 18

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto