Amazzonia : 6 ore col padre sulle spalle per farlo vaccinare contro il Covid

E pensare che ci sono amici che portano altri amici da amici che sono positivi col solo scopo di prenderselo il covid.... possibilmente la terribile variante omicron, quella che ci manca solo che la prendi solo stando al telefono.....
 
Beh, vista però la coincidenza di data (13 gennaio), probabilmente si è trattato del semplice "anniversario" di una notizia riproposto come appena accaduto.
Un po' come ad es fa FB coi "ricordi".

Magari con la solita superficialità giornalistica nessuno se ne è accorto (ormai ci si affida agli algoritmi e si prende per buono quanto propinano), però tutto sommato pur nella falsa datazione resta pur sempre un fatto vero.
Poi se è un fake di un fake vale come per le negazioni: due, affermano. :D
No, semplicemente è un fake, indicami qualsiasi sito e te ne confeziono uno identico, anzi migliore.
 
Tutto il WEB é pieno di FAKE che si fà due + due più volte. Siti di informazione, forum, social, ecc... ecc... Per quello che contano i fatti, l'unica vera conoscenza é l'esperienza diretta, il vedere con i propri occhi, il fare con il proprio corpo, ecc... ecc... Le parole e le immagini resteranno sempre parole ed immagini e come un buon "confezionatore di notizie", anche un buon fotografo o videografo sà trasmettere ciò che vuole, se lo vuole. Più vita vera e meno virtualità,... Tiriamo "google", "youtube", "ecc...", il cellulare, il pc, ecc... dalle mani delle persone e mettiamo sedute ad un tavolo a raccontarsele, spiegarsele,... in molti faranno scena muta in quanto in mancanza di "informazioni" prese quà e là per "gurunare" :):D;):si:
 
Orbene, la foto è AUTENTICA.
In questo articolo tutte le spiegazioni dei "fake" (quelli si) con cui si è provato smontare una notizia vera.
Comunque, c'è di che riflettere.
Ormai in pratica di fronte a qualsiasi notizia le reazioni sono sempre "binarie" : cioè estreme ed opposte.
O le si recepisce a scatola chiusa, senza alcuna indagine e verifica, oppure le sospetta (addirittura le si ritiene) false a prescindere : i veri fame hanno cioè creato per induzione i "falsi fake".
Si perché ormai le notizie vere sono concepibili e definibili come "falsi fake" (2 negazioni affermano).
Non so, a me pare ci sia qualcosa di patologico e malsano in tutto ciò.
Anche perché il modo di trattare le notizie sembra l'altra faccia del nodo di trattare i rapporti umani (ossia dell'idea che ci si fa delle altre persone), il che è ancora più grave.

https://www.avvenire.it/amp/mondo/p...MjUcoxKJZA3riOhlouZrfKemhmbsBlY2XCKp6AQEg_MA0
 
dopo che per 18 mesi i mangiacarta (la stampa) ci bombardano con ogni pattume mediatico cosa ti fa supporre? Dopo che hanno cominciato con arroganza i loro "breaking news" l'unica cosa che mi va di breakigh è una tv sul groppone (e non a schermo piatto!).

Se il terzo giorno di sto downlock del kaiser (che non è servito a un tubo) ho portato 30 e pussa kg di tv in spalla nel sottoscala ed è ancora lì secondo te perchè? Forse perchè non fossi nemmeno tentato di guardare i teatrini serali?

Obbiettivamente quando ero piccolo mi sentivo abbastanza seccato di tutti quelli che battevano cassa per il terzo mondo. Anche perchè battevano cassa allora e ancora oggi la gente sta male e muore.

Per covidì (scritto volutamente minuscolo) per fame ,mentre nel mondo occidentale ci si pensa solo a ingozzarci e poi si piange alla bilancia-
 
Ultima modifica:
La cosa grave (e assurda) è che ormai la regola è diventata credere come vere le boiate e bollare come boiate le cose vere.
Ossia siamo all'inversione, al vero e proprio ribaltamento dell'informazione.
Annientamento delle capacità personali critiche e analitiche, anzi proprio della voglia di usarle.
 
Direi che non fanno eccezioni quelle dei tg... Ormai la credibilità che si sono guadagnati i suddetti "professionisti del informazione" è quasi inferiore a quella di un qualsiasi post di Facebook. Non mi stupisco che la gente non sappia più che pesci pigliare...

Esatto, è questo il fatto grave!!! :-x

I giornalisti hanno completamente perso di credibilità da quando hanno sostituito l'informazione con il sensazionalismo :(

Non informano più, sparano notizie bomba per avere ascolti e audience e molto spesso non verificano le fonti :wall: :(
 
La cosa grave (e assurda) è che ormai la regola è diventata credere come vere le boiate e bollare come boiate le cose vere.
Ossia siamo all'inversione, al vero e proprio ribaltamento dell'informazione.
Annientamento delle capacità personali critiche e analitiche, anzi proprio della voglia di usarle.
Ogniuno ha un proprio concetto di cose serie e di boiate. E obbiettivamente non appena sento il metro di valutazione di alcune altre persone ho seri dubbi.

ma del resto se la stampa non cominciava a fare (a mio avviso mi raccomando) TERRORISMO televisivo forse non capitava.

Idem per i virologi superstar (che menano gramo come iettatori e poi non succede nulla).

No,adesso siamo saturi e obbiettivamente se al posto del downlock del kaiser c'era un annullamento radiotelevisivo forse si evitava tutto questo.

Adesso per ottenere ancora audience vanno con le storielle da libro cuore? A quando il cane che salva la pastorella?
 
Ultima modifica:
Non avendo a disposizione "cure pronte" c'è moltissima selezione naturale. Inoltre il rischio di finire sul menù di qualche grosso predatore fa comportare in modo molto più consevativo.

Inoltre non hanno tutta la parte tv-video-ansiogeno-depressiva che alimenta le malattie psicosomatiche. Laggiù sicuramente gente come mia nonna che tutti i venerdì sera mi assillava con i suoi "sto male sto male crepo" (ed è poi vissuta altri 20 anni) avrebbe avuto vita corta.

Inoltre priva del telefono non avrebbe potuto rompere i maroni tutti i momenti
 

Discussioni simili

Risposte
4
Visite
736
Utente 24852
U
Corso di Orientamento
Alto Basso