Escursione anello Artaz (A) - Lac de Charey - M. Tantanè - A

Parchi della Valle d'Aosta
Massiccio del Monte Cervino
Dati

Data: 4/8/2021
Regione e provincia: Valle d'Aosta
Località di partenza: Artaz
Tempo di percorrenza: 4 h 30' circa (escluse le soste)
Chilometri: 12 circa
Segnaletica: ottima
Dislivello in salita: 1100 m circa
Quota massima: 2734 m
Accesso stradale: entrati nella valle Valtournenche si prende la direzione per la Magdeleine e salire di quota sino a raggiungere Artaz (c'è solo un piccolo pannello di legno che identifica la frazione)

Descrizione
anello.jpg

Dato che le previsioni meteo davano possibilità di temporali decisi di fare un anello che si sviluppa su quote relativamente basse. Sono partito da Artaz dove sono presenti le indicazioni per il sentiero 3 e 4. Prendo il sentiero 3 che inizialmente si presenta come mulattiera poi, pur mantenendosi largo si sviluppa in un bosco sino a raggiungere in meno di un'ora dalla partenza il Lac de Croux.
P1060920.JPG

Proseguo la salita lasciando il lago
P1060921.JPG

camminando su un sentiero che inizialmente mi da spesso modo di vedere scorci sui prati che circondando il Lac Grande Puine e sullo sfondo la Valle di Torgnon con la Becca d'Aver,
P1060922.JPG

e successivamente mi ritrovo per diverso tempo la sagoma di una cima che non sono mai riuscito ad identificarla.
P1060923.JPG

Successivamente è la volta del Lac de Charey
P1060927.JPG

per poi raggiungere comodamente la cima del M. Tanatè.
P1060940.JPG

Nonostante le nuvole la visibilità era buona: verso Torgnon
P1060941.JPG

verso il Lago di Cignana
P1060947.JPG

facendo uno zoom sul Bas Glacier du Mont Dragon,
P1060948.JPG

verso il gruppo del M. Rosa con il Tounalin in primo piano,
P1060949.JPG

verso la Valle d'Ayas
P1060950.JPG

e verso la valle principale della regione.
P1060955.JPG

Lascio la cima
P1060963.JPG

e comincia la discesa con vari sali e scendi lungo la cresta
P1060965.JPG

fino a scorgere il M. Zerbion.
P1060964.JPG

Lascio il sentiero in corrispondenza di una mulattiera per prendere poi il sentiero 6 ritrovandomi alle spalle la cresta percorsa precedentemente.
P1060969.JPG

Successivamente prendo il sentiero 4 che mi permetterà di raggiungere il punto di partenza.
 
Ultima modifica:
Ciao complimenti, bel giro.
Vorrei sapere una cosa, vedo dalla cartina che il sentiero 3 ad un certo punto interseca un altro sentiero a dx, credo il 10 e quest'ultimo arriva poi al 4 tagliando in pratica l'anello che hai fatto, questa parte è mediamente pianeggiante o è addirittura mulattiera?
Chiedo per una eventuale ciaspolate..
 
Ciao complimenti, bel giro.
Vorrei sapere una cosa, vedo dalla cartina che il sentiero 3 ad un certo punto interseca un altro sentiero a dx, credo il 10 e quest'ultimo arriva poi al 4 tagliando in pratica l'anello che hai fatto, questa parte è mediamente pianeggiante o è addirittura mulattiera?
Chiedo per una eventuale ciaspolate..
Ti riferisci al sentiero natura? È pianeggiante ma non è una mulattiera.

Fai sempre dei giri splendidi
Grazie davvero
 


Alto Basso