Escursione Anello Case Castagnoli - Val di Covile - San Paolo in Alpe - Case Castagnoli

Dati

Data: 27 e 28 aprile
Regione e provincia: Emilia Romagna - Forlì/Cesena
Località di partenza: Case Castagnoli (m 758 s.l.m.)
Località di arrivo: Case Castagnoli (m 758 s.l.m.)
Tempo di percorrenza: 4 ore e 40' (comprese le soste)
Chilometri: 12,4
Grado di difficoltà: EE
Descrizione delle difficoltà: alcuni sentieri non segnati (tipo quello che sale a Val di Covile)
Periodo consigliato: tutto l'anno
Segnaletica: non sempre presente
Dislivello in salita: 488 m
Dislivello in discesa: 488 m
Quota massima: Poggio Capannina m 1120 s.l.m.
Accesso stradale: facile



Descrizione

Altra avventura gastronom-escursionistica.

Data l'offerta in pescheria di seppie dell'Adriatico e la stagione propizia per i piselli freschi, il cimento del sabato si è indirizzato verso la preparazione di seppia con i piselli.

Rosolata la cipolla, è stata aggiunta la seppia tagliata e sfumato con del vino bianco
IMG_20240427_191658_998.jpg


Segue aggiunta di pomodoro ed infine i piselli freschi
IMG_20240427_193107_692.jpg


e a cottura ultimata, a tavola!
IMG_20240427_200157_391.jpg


Domenica mattina partiamo dopo colazione alle 8:15 e prendiamo il sentiero 249 per scendere verso il torrente Bidente di Campigna dove dal ponte offre un bella cascata
IMG_20240428_083536_350.jpg


e superata la chiesa di S. Agostino prendiamo il sentiero 275 per il ballatoio
IMG_20240428_083754_291.jpg


che però abbandoniamo quasi subito, inerpicandoci a sinistra per un sentiero NON segnato
IMG_20240428_084305_659.jpg


che ci porterà ai ruderi di Val di Covile (800 m s.l.m.)
IMG_20240428_085202_814.jpg


IMG_20240428_085228_343.jpg


IMG_20240428_085320_012.jpg


Proseguiamo ancora in salita fino a Poggio Ricopri (1051 m s.l.m.)
IMG_20240428_090916_139.jpg


e proseguiamo per l'ultimo strappo verso Poggio Capannina (m 1120 s.l.m.) e da qui camminermo per un po' in cresta, con alla nostra destra il crinale con ancora un po' di neve dei giorni scorsi
IMG_20240428_093129_990.jpg


Il punto più alto, verso sinistra, è Poggio Scali (1520 m s.l.m.)
IMG_20240428_093427_200.jpg


IMG_20240428_093559_557.jpg


Ad un certo punto si giunge ad un largo e comodo stradello forestale
IMG_20240428_095918_449.jpg


che ci porterà al bivio per San Paolo in Alpe
IMG_20240428_100223_591.jpg


IMG_20240428_100234_081.jpg


Ed eccoci alla meta
IMG_20240428_102852_006.jpg


IMG_20240428_102937_937.jpg


con tavola illustrativa
IMG_20240428_103023_460.jpg


A fianco c'è un branco di daini per nulla intimoriti
IMG_20240428_103141_646.jpg


IMG_20240428_103200_200.jpg


Proseguiamo verso la Chiesa di Sant'Agostino, con in lontanaza l'edificio di San Paolo in Alpe (la parte anteriore, con il tetto, è un bivacco fruibile)
IMG_20240428_104324_730.jpg


E questo è quello che resta della chiesa
IMG_20240428_104643_959.jpg


IMG_20240428_105113_062.jpg


Qui si può vedere, in una foto storica presente in una tavola esplicativa, come era il compelsso negli anni '40
IMG_20240428_104456_345.jpg


IMG_20240428_105340_194.jpg


Ci sono anche i pioppi centenari di S. Paolo...
IMG_20240428_105024_221.jpg


IMG_20240428_105040_311.jpg


Dopo una pausa sul prato e rifocillati con cioccolata e frutta secca, ripartiamo per il ritorno, scendendo verso Fiumari
IMG_20240428_111518_350.jpg


E' una lunga e ripida discesa, sulla quale fare attenzione essendo costituita da uno sfasciume di rocce
IMG_20240428_112047_516.jpg


IMG_20240428_112540_759.jpg


Subito sotto i ruderi della chiesa, ci sono i ruderi del cimitero...
IMG_20240428_111719_174.jpg


A metà circa della discesa, un altro rudere che dovrebbe essere Casa di Campodonato
IMG_20240428_113054_885.jpg



Sul finire della discesa, si entra in una bella pineta
IMG_20240428_113739_143.jpg


ed infine si arriva al Fosso Fiumicino di San Paolo che ci offre begli scorci
IMG_20240428_120211_520.jpg


IMG_20240428_120409_422.jpg


Arrivati al ponte lo attraversiamo e ci incamminiamo verso Fiumari
IMG_20240428_121020_117.jpg


:roll: questo cartello mi sembra di averlo già visto...
1674556745036-jpeg.244518


https://www.avventurosamente.it/xf/threads/corniolo-quattro-passi-nella-neve.61405/ :poke:

Sul ritorno troviamo un bell'esempio di ripristino di un vecchio rudere
IMG_20240428_124234_120.jpg


ed infine arriviamo alla base, in tempo per preparaci il pranzo
IMG_20240428_133400_579.jpg


Segue digestivo, pennica post prandiale e tranquillo ritorno a casa in auto.

QUANTO E' DURA L'AVVENTURA! :biggrin: :p
 

Allegati

  • IMG_20240428_105340_194.jpg
    IMG_20240428_105340_194.jpg
    271,3 KB · Visite: 14
Ultima modifica:
Ho trovato in rete l'immagine originale del 1942 di Torquato Nanni (la mia foto è viziata anche dal riflesso della protezione in plastica sul cartellone) del complesso di Sant'Agostino
San-Paolo-in-Alpe15.jpg
 
Alto Basso