Escursione anello Champoluc (C) - Col Pinter - Testa Grigia - Casc. Mascognaz - C

Parchi della Valle d'Aosta
Massiccio del Monte Rosa
Dati

Data: 1/8/2019
Regione e provincia: Valle d'Aosta
Località di partenza: Champoluc
Tempo di percorrenza: 7h e 45' circa (escluse le soste)
Chilometri: 17 circa
Segnaletica: ottima anche se ho osservato che il sentiero 13C, al contrario degli altri che sono segnalati con frecce gialle, è individuabile solo con minuscoli ma frequenti omini di pietra
Dislivello in salita: 1800 m circa
Quota massima: 3314 m

Descrizione
Ultima escursione nella valle d'Ayas:
testa grigis.jpg

Sono partito da Champoluc in prossimità della chiesa e prendo il sentiero per il Col Pinter. Dopo circa 30 minuti dalla partenza esco dal bosco avendo così modo di gustare iniziali scorci sia del gruppo del M. Rosa
P1040079.JPG

che del Cervino.
P1040081.JPG

Dopo un'ora dalla partenza comincio a capire che la cima della Testa Grigia è quella posta a sx.
P1040086.JPG

Proseguo camminando sul Pian Gony piacevolmente fiorito.
P1040088.JPG

Alle spalle riesco a riconoscere all'estrema dx anche il M. Bianco (quella piccola punta bianca),
P1040092.JPG

per cui decido di rifotografarlo zoomando.
P1040093.JPG

Fiancheggiando i laghi di Pènte-Pinter
P1040097.JPG

raggiungo il Col Pinter e decido di sostare brevemente per riprendere il cammino, stranamente senza troppa fatica, per la Testa Grigia
P1040099.JPG

avvistando la croce di vetta del M. Pinter.
P1040100.JPG

A circa 4 ore e 30' dalla partenza raggiungo la cima della Testa Grigia dove è presente una statuetta e un libro di vetta.
P1040107.JPG

In senso antiorario: il gruppo del M. Rosa e il Cervino,
P1040108.JPG

la valle d'Ayas,
P1040109.JPG

con sullo sfondo il M. Bianco (zoomato),
P1040102.JPG

il Col Pinter con gli omologhi laghetti,
P1040110.JPG

probabilmente il L. Gabiet e Punta Ciampono,
P1040120.JPG

la parte del M. Rosa rivolta alla valle Gressoney.
P1040112.JPG

Ritorno indietro
P1040121.JPG

passando per il bivacco Lateltin
P1040122.JPG

fino a raggiungere Col Pinter.
P1040125.JPG

Successivamente cammino tra il laghi Pènte-Pinter
P1040128.JPG

sino a raggiungere, tramite il sentiero 13C, il Lac Perrin.
P1040130.JPG

Passo all'altra estremità del Lac Perrin dando un ultimo scorcio a Testa Grigia.
P1040131.JPG

Da adesso in poi scendo progressivamente di quota
P1040133.JPG

fino a rivedere la Valle d'Ayas.
P1040134.JPG

Nell'ultimo ora del percorso cammino dapprima su una mulattiera con di fronte le sagome dei due Tournalin
P1040136.JPG

e poi, tramite il sentiero 14D, raggiungo le cascate di Mascognaz
P1040141.JPG

per concludere definitvamente l'anello.
 

Ultima modifica:
:-x ad avere quelle quote in Friuli..
Ma c è il Mangart che aspetta !:D
Bella escursione ;)
c'è il Coglians ed il Montasio che sono veramente belli! Poi le quote, a mio parere, non sono tutte, perchè mi sto sempre più convincendo di farmi in autunno un week end nuovamente alla valle Resia o nei dintorni.
 
Ottima escursione e belle visuali sulle principali vette sopra i 4000 delle Alpi Occidentali.
Grazie per aver condiviso.
 
Bella vetta, lunga e impegnativa ma sicuramente di soddisfazione...bello anche il bivacco. Complimenti

PS: La mia brutta foto profilo è stata scattata proprio in questa vetta
 
Ultima modifica:
Bellissimi posti, al Testa Grigia ero salito anch’io un paio d’anni fa.
 


Contenuti correlati

Alto