Escursione Anello del M. Radicchio

Dati

Data: 2/01/2022
Regione e provincia: Emilia-Romagna, Bologna
Località di partenza: Ca' Dorello
Tempo di percorrenza: 3h 40' circa (escluse le soste)
Chilometri: 12 circa
Segnaletica: buona sebbene in certi incroci (ci sono diversi sentieri non tracciati), qualche indicazione non farebbe male ma ci si orienta
Dislivello in salita: 650 m circa
Quota massima: 745 m
Accesso stradale: venendo da Bologna si percorre la SS 64, 10 minuti circa dopo Marzabotto è presente il cartello per Ca' Dorello, appena svoltato a dx è presente una piazzola

Descrizione
Primo rilassante percorso di questo 2022.
anello.jpg

Dalla piazzola cammino per un decina di minuti sulla strada asfaltata che se fosse stata percorsa con l'auto non avrei colto diversi piacevoli scorci verso il Rio Croara
IMG20220102110531.jpg

e verso il M. Pero.
IMG20220102111658.jpg

Successivamente raggiungo il sentiero 134, un sentiero che inizialmente sale in maniera soft e successivamente si fa ripido in un ambiente arenaceo con scorci verso la rupe di Calvenzano (dalla guida leggo che nidificano diversi rapaci).
IMG20220102112845.jpg

Successivamente la visuale si amplifica soprattuto verso la valle percorsa dal fiume Reno e dalla strada SS 64 con alla sinistra il gruppo Montevolo-Vigese e alla destra il Corno alle Scale,
IMG20220102113606.jpg

una migliore visione del M. Pero
IMG20220102114600.jpg

mentre dall'altra parte i colli che rientrano nel parco storico di M. Sole.
IMG20220102123900.jpg

Salgo fra diversi casolari distrutti tra cui quello di Collina,
IMG20220102122843.jpg

Ca' Radicchio di Sotto
IMG20220102124817.jpg

e Ca' Radicchio di Sopra,
IMG20220102125553.jpg

sino a raggiungere la cima del M. Radicchio sprovvista di croce (la cima non si raggiunge tramite un sentiero CAI ma tramite un sentiero, nonostante non sia segnalato, evidente). Dalla cima il paesaggio è veramente rilassante
IMG20220102130516.jpg

e faccio uno zoom verso Corno alle Scale riconoscendo la cime minori poste nelle immediate vicinanze (M. Gennaio, M. Nuda e M. Spigolino)
IMG20220102130550.jpg

e verso il M. Cimone.
IMG20220102130555.jpg

Nonostante il sentiero prenda il nome di Cresta del M. Radicchio in realtà la cima del monte Radicchio non è il punto più alto del percorso, infatti dopo una breve discesa salgo di quota, sebbene in maniera soft, con costanza
IMG20220102132514.jpg

fino a raggiungere un bivio in cui ho deciso di uscire dal sentiero CAI in modo da tagliare un pezzo di percorso, ritrovandomi sul sentiero 134 in corrispondenza di Rede.
IMG20220102143739.jpg

Poco dopo decido di fare un'ultima foto verso quello scorcio che mi ha accompagnato per buona parte di questo piccolo anello.
IMG20220102144954.jpg
 
Ultima modifica:
Corso di Orientamento
Alto Basso