Anello in legno di olivo

Con questa discussione mi avete fatto venire voglia anche a me di fare un anello in legno :D

Così ho rimediato da un amico un ciocco tagliato dal tronco di un olivo. A giudicare dalle dimensioni, l'olivo da cui è stato tagliato doveva avere circa 30/40 anni e il ciocco era stato tagliato circa 15 anni fa, quindi ottimamente stagionato.
Da questo ciocchetto ho estratto un cilindro di circa 3cm di diametro da cui ho ricavato questo anello (con trapano, raspe, lime e altri attrezzi manuali).

AnelloDiUlivo.jpg

AnelloDiUlivo2.jpg

Dimensioni (misure medie)
  • diametro esterno: 19,0 mm
  • diametro interno: 16,5 mm
  • larghezza: lavorazione da 2 mm a 3,5 mm
  • spessore: 1,3 mm

Trattamento superficiale: olio d'oliva (per rimanere in tema di olivo :))

Rifacendolo lo farei un po' più spesso, almeno 2 mm. L'ulivo è molto duro ma credo di aver chiesto troppo e penso che usandolo, a lungo andare si potrebbe rompere perché è molto sottile. Inoltre lo levigherei meglio con carta abrasiva a grana molto fine.

Comunque mi piace :)
 
... bello!

un'idea veramente originale e poi vuoi mettere ricevere un regalo in apparenza semplice ma che ha richiesto così tanto lavoro e impegno?

Ciao ciao,

Mactom
 
Si è un po' delicato, penso che ne farò un altro più spesso...
Un anello "delicato" non e' male nel senso che se rimane attaccato.... non perdi il dito :D
(piccola deformazione professionale: non ho mai portato un anello, neanche la fede; troppo pericoloso per il lavoro che faccio)
 
Grazie :)

I legni che a mio avviso si prestano ad una lavorazione di questo tipo sono quelli con più alto peso specifico (i più compatti, che poi sono i più lavorabili), ad esempio:
  • Ebano (legno molto scuro - peso specifico circa 1,2 Kg/dm^3)
  • Bosso (legno giallastro - peso specifico circa 1 Kg/dm^3)
  • Olivo (legno chiaro con venature scure - peso specifico circa 0,9 Kg/dm^3)
I valori di peso specifico sono medi e riferiti al legno secco. Uno dei legni più compatti è l'ebano, con un peso specifico superiore a quello dell'acqua è uno dei pochi legni che se immerso nell'acqua affonda :)

Tra questi tre legni il mio preferito è l'olivo ;)
 
Non so dove posso trovare il bosso però di ulivo c'è nè, per l'ebano credo che sia complicato da procurarsi, men che meno un tranco non lavorato. Chissà che riesca a trovare qualche tronchetto di ulivo bello secco! O magari si può trovare non trattato in travette ?

Ci vuole molta pratica per fare un bel anello come il tuo? Io già mi diletto nel "fai da ME" :)
 
Non dovresti avere grossi problemi a trovare un pezzo di olivo, nel centro Italia ce n'è in abbondanza :)

Questo è il primo che facevo, comunque considera che l'olivo si lavora molto bene perché è molto compatto ma devi avere dei buoni utensili, di base ti servirà un trapano con punte per legno, traforo, raspa, lima e carta abrasiva.
 
Ok ho capito, grazie per le delucidazioni :) userò anche le tue misure, il diametro interno lo cambierò a seconda del dito che dovrà indossarlo.
 
Ciao a tutti, sapete se esiste una ditta o artigiano che fa questo tipo di anelli?
Online ad esempio qui: Arte Legno Spello - lavorazione in legno di Olivo artigianale di utensili da cucina taglieri ciotole, bomboniere, articoli sacri e religiosi
Oppure so per certo che ad Assisi tra le numerose botteghe vendono anelli in legno d'olivo, non so però se siano artigianali o no.
veramente un bel lavoro!
Grazie :)
 
Con questa discussione mi avete fatto venire voglia anche a me di fare un anello in legno :D

Così ho rimediato da un amico un ciocco tagliato dal tronco di un olivo. A giudicare dalle dimensioni, l'olivo da cui è stato tagliato doveva avere circa 30/40 anni e il ciocco era stato tagliato circa 15 anni fa, quindi ottimamente stagionato.
Da questo ciocchetto ho estratto un cilindro di circa 3cm di diametro da cui ho ricavato questo anello (con trapano, raspe, lime e altri attrezzi manuali).

Vedi l'allegato 32925

Vedi l'allegato 32926

Dimensioni (misure medie)
  • diametro esterno: 19,0 mm
  • diametro interno: 16,5 mm
  • larghezza: lavorazione da 2 mm a 3,5 mm
  • spessore: 1,3 mm

Trattamento superficiale: olio d'oliva (per rimanere in tema di olivo :))

Rifacendolo lo farei un po' più spesso, almeno 2 mm. L'ulivo è molto duro ma credo di aver chiesto troppo e penso che usandolo, a lungo andare si potrebbe rompere perché è molto sottile. Inoltre lo levigherei meglio con carta abrasiva a grana molto fine.

Comunque mi piace :)
Buongiorno, stavo osservando i vostri lavori, sono la mia passione, provo a postare qualche foto gradirei commenti.
Con questa discussione mi avete fatto venire voglia anche a me di fare un anello in legno :D

Così ho rimediato da un amico un ciocco tagliato dal tronco di un olivo. A giudicare dalle dimensioni, l'olivo da cui è stato tagliato doveva avere circa 30/40 anni e il ciocco era stato tagliato circa 15 anni fa, quindi ottimamente stagionato.
Da questo ciocchetto ho estratto un cilindro di circa 3cm di diametro da cui ho ricavato questo anello (con trapano, raspe, lime e altri attrezzi manuali).

Vedi l'allegato 32925

Vedi l'allegato 32926

Dimensioni (misure medie)
  • diametro esterno: 19,0 mm
  • diametro interno: 16,5 mm
  • larghezza: lavorazione da 2 mm a 3,5 mm
  • spessore: 1,3 mm

Trattamento superficiale: olio d'oliva (per rimanere in tema di olivo :))

Rifacendolo lo farei un po' più spesso, almeno 2 mm. L'ulivo è molto duro ma credo di aver chiesto troppo e penso che usandolo, a lungo andare si potrebbe rompere perché è molto sottile. Inoltre lo levigherei meglio con carta abrasiva a grana molto fine.

Comunque mi piace :)
 

Allegati

Prima ho lavorato sulle due pancie, portando il nocciolo alla forma desiderata, tolto il seme all'interno e poi con una serie di attrezzi come, limette piccole, e una serie di carta abrasiva, si passa alla rifinitura. Il tutto fatto rigorosamente a mano. Poi ognuno penso che abbia i suoi segreti...
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
S Artigianato 2
Vespandblues Artigianato 0
Vespandblues Artigianato 0
F Artigianato 7
AndreaDB Artigianato 28

Discussioni simili



Alto Basso