Escursione Anello L. Brasimone (L) - M. Stagno - Croce Geppe - M. della Scoperta - L

Parchi dell'Emilia-Romagna
  1. Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone
Dati

Data: 15/05/2022
Regione e provincia: Emilia-Romagna, Bologna
Località di partenza: presso i parcheggi presenti lungo le sponde del L. Brasimone
Tempo di percorrenza: 4 h 50' circa (escluse le soste)
Chilometri: 17 circa
Segnaletica: perfetta
Dislivello in salita: 800 m circa
Quota massima: 1278 m



Descrizione

anello.jpg

Anello con interesse più naturalistico che paesaggistico, la stragrande maggioranza del percorso si sviluppa sotto il bosco con brevi tratti panoramici.
Sono partito da uno dei tanti parcheggi presenti lungo la sponda occidentale del L. Brasimone affaciandomi al M. Casciaio.
IMG20220515125033.jpg

Prendo le indicazioni per il M. Stagno camminando in un primo momento su una strada asfaltata e successivamente nel bosco. Raggiungo la cima dopo un'ora abbondante, la cima si rivela piuttosto panoramica su tre lati: da una parte le cime più elevate dell'Appennino Settentrionale tra cui Corno alle Scale e M. Cimone con il L. di Suviana in bella mostra,
IMG20220515142207.jpg

dall'altra il medio appennino riconoscendo il Monteveglio
IMG20220515142212.jpg

e la valle percorsa dal torrente Setta.
IMG20220515142225.jpg

Prendo il sentiero 155 scorgendo per un breve tratto il L. Brasimone ormai lontano
IMG20220515145905.jpg

per raggiungere successivamente, poco prima del successivo bivio tra i sentieri 21a e 001, la Croce Geppe non segnalata sulla cartina.
IMG20220515152953.jpg

Dalla cima si ha una diversa visuale verso le cime citate prima
IMG20220515152404.jpg

e verso (credo) Chiapporato.
IMG20220515152408.jpg

Riprendo il sentiero
IMG20220515152435.jpg

lasciando la cima con la Croce Geppe.
IMG20220515154530.jpg

Dopo un breve tratto panoramico verso i monti circostanti
IMG20220515161032.jpg

comincia un lungo tratto completamente immerso nel bosco di faggi.
IMG20220515162210.jpg

Prendo, credendo di trovare altri scorci panoramici, il sentiero passante per il M. Della Scoperta ma la cima risulta essere completamente coperta da alberi.
IMG20220515164831.jpg

Lungo la cresta sono presenti diversi cippi che probabilmente segnalavano il confine tra le monarchie che caratterizzavano l'Italia ormai due secoli fa.
IMG20220515165422.jpg

Nella strada di ritorno mi ha deliziato la vista di un rudere: il Cal di Santone.
IMG20220515171828.jpg

L'anello si conclude, prima di ritornare sulla strada asfaltata, con una bella vista verso il L. Brasimone.
IMG20220515182901.jpg
 
Ultima modifica:
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso