Escursione anello Valpiana (V) - M. Zogo - M. Cesen - M. Orsere - V

Dati

Data: 9/5/2021
Regione e provincia: Veneto, Treviso
Località di partenza: Valpiana
Tempo di percorrenza: 5 h 15' circa (escluse le pause)
Chilometri: 17 circa
Segnaletica: non sempre ottima
Dislivello in salita: 1050 m circa
Quota massima: 1570 m
Accesso stradale: si raggiunge Segusino e ivi prendere le indicazioni per Stramare per poi proseguire salendo di quota sino a raggiungere Valpiana

Descrizione

anello.jpg

Sono partito da Valpiana prendendo le indicazioni per Col da Fi camminando così su una strada forestale in cui, man mano che salivo di quota, scorgevo in lontananza i vari rilievi circostanti e la sagoma del M. Cesen.
P1060192.JPG

Dopo circa 30 minuti abbondanti comincio a camminare lungo la cresta del monte Zogo
P1060198.JPG

mentre di spalle mi ritrovavo i Colli Asolani
P1060200.JPG

e il M. Grappa da una prospettiva che ancora non conoscevo
P1060205.JPG

stupendomi della presenza di genziane a soli 1000 m di quota.
P1060197.JPG

Meraviglioso il panorama dal M. Zogo: oltre al M. Grappa, proseguendo in senso orario, riconoscevo il M. Tomatico con Cima d'Asta sullo sfondo,
P1060209.JPG

la valbelluna
P1060210.JPG

percorsa dal Piave
P1060211.JPG

fino a scorgere il gruppo del M. Cavallo.
P1060212.JPG

Comincio a scendere di quota per poi risalire fino a sostare per un momento in prossimità della casera Forcelletta
P1060216.JPG

guardando di spalle la cresta del M. Zogo.
P1060215.JPG

Proseguo verso il M. Cesen
P1060220.JPG

raggiungendo la cima.
P1060223.JPG

Qui la vista spazia ulteriormente sul tratto nord orientale della valbelluna.
P1060226.JPG

P1060227.JPG

Comincio a concludere l'anello scendendo gradualmente di quota trovando alla mia sinistra il panorama sulle colline del prosecco e scorgendo il fiume Piave con alla destra il Montello.
P1060232.JPG

Dopo un'ultima breve salita per il M. Orsere in cui scatto un'ultima foto al M. Cesen con i resti degli impianti scistici dismessi
P1060235.JPG

comincia la definitiva discesa di quota sino a raggiungere il punto di partenza tramite una strada forestale.
 
Ultima modifica:
Questo me lo segno, la prossima volta che non ho voglia di fare tanta strada per raggiungere la montagna penso che la farò
Il "problema" de m. Cesen è che è "troppo vicino", finora ammetto di averlo sempre snobbato
 

Discussioni simili



Alto Basso