Resource icon

Archivio grandi trekking

Se vi interessa, posso inviare descrizione e traccia gps dell'ALTA VIADI FUNDRES, da me percorsa in 5 giorni (70 kmcirca, 6000m di dislivello, anche più a seconda delle cime che si vogliono salire sul percorso). Si parte da Vipiteno (Prati /Wiesen) e si arriva a Bressanone (fraz. Pfalzes).Bellissima, selvaggia e un po' impegnativa all'inizio stagione per tratti di neve dura.
https://www.sentres.com/it/escursioni-a-tappe/alta-via-di-fundres-percorso-completo--2
P.S. ma la descrizione in word come la carico? e la traccia la mando nella sezione gps. Grazie
 
in riferimento al mio messaggio (qui) del 10 gennaio, noto che sull'elenco dei GRANDI TREKKING il link dell'Alta via di Fundres è errato (pag non trovata). Potete mettere almeno quello giusto che vi ho scritto sopra? la traccia gps c'è nella sezione tracce, se volete descrizione o foto scrivetemelo Maria Grazia
DSC00204.JPG
 
in riferimento al mio messaggio (qui) del 10 gennaio, noto che sull'elenco dei GRANDI TREKKING il link dell'Alta via di Fundres è errato (pag non trovata). Potete mettere almeno quello giusto che vi ho scritto sopra? la traccia gps c'è nella sezione tracce, se volete descrizione o foto scrivetemelo Maria Grazia
Scusa il ritardo, ho provveduto a sostituire il link nell'Archivio.
Per quanto riguarda i file doc e gps al momento quest'iniziativa riguarda solo l'archivio con i vari link, se vuoi condividere con il forum la tua esperienza puoi farlo - sempre che non l'abbia già fatto - nella sezione apposita. :)

@Spinoza cercherò qualcosa anche io, vediamo se si trova qualche pagina in italiano...
 
Scusa il ritardo, ho provveduto a sostituire il link nell'Archivio.
Per quanto riguarda i file doc e gps al momento quest'iniziativa riguarda solo l'archivio con i vari link, se vuoi condividere con il forum la tua esperienza puoi farlo - sempre che non l'abbia già fatto - nella sezione apposita. :)

@Spinoza cercherò qualcosa anche io, vediamo se si trova qualche pagina in italiano...
il fileword di 1 pagina e mezza con la descrizione della traversata dei monti di Fundres da me compiuta dove posso caricarlo, e pensi tu a mettereeventualmente il link al posto giusto in questa sezione (il sito è un po' troppo pieno di sezioni, mi confondo). Maria Grazia
 
il fileword di 1 pagina e mezza con la descrizione della traversata dei monti di Fundres da me compiuta dove posso caricarlo, e pensi tu a mettereeventualmente il link al posto giusto in questa sezione (il sito è un po' troppo pieno di sezioni, mi confondo). Maria Grazia
Mah, guarda, credo che sia sufficiente che copi e incolli il testo presente dentro il file in una nuova discussione nella sezione del forum "Luoghi e attività", scegliendo l'opportuna sotto-sezione a seconda della regione dove si trova il percorso. :)
 
da innamorata "Appenninista" :) vorrei segnalare anche il Sentiero Spallanzani nel Reggiano
115 chilometri, 7 giorni di cammino.
il Sentiero è dedicato a Lazzaro Spallanzani, famoso naturalista reggiano vissuto nel XVIII secolo e considerato il "Galilei della biologia", cui è intitolato a motivo delle tante esplorazioni da lui compiute in Appennino. Il sentiero attraversa tutte le fasce di vegetazione dell'Appennino Reggiano, partendo da Scandiano, città natale di Spallanzani, e passando per Viano, Regnano, Carpineti, Pietra di Bismantova, Ligonchio, Lama Lite, Passo delle Forbici e Passo delle Radici, per concludersi poi a S. Pellegrino in Alpe, sul crinale Tosco Emiliano.
L’affascinante itinerario, lungo 115 Km con un dislivello complessivo di 5.000 m.t., è contrassegnato, oltre che dai segni bianchi e rossi del CAI (Club Alpino Italiano), da un simbolo a farfalla e dalla sigla SSP. Il percorso, che non presenta particolari difficoltà tecniche, è praticabile anche da escursionisti non esperti e si presta bene al trekking a cavallo. Si svolge in sette tappe, per un totale di circa 35h di cammino, ed è come percorrere un museo geologico all'aria aperta. Consigliabile in estate, per il clima fresco, e, per la varietà e l'intensità dei colori, in autunno e primavera.
(fonte: http://www.ilbrugnolo.it/it/itinerari/sentiero-spallanzani.html )

link tappe: https://lucagianotti.wordpress.com/sentiero-spallanzani/
 
Interessante questo,me lo segno...guarda un po'se hai anche un del tempo da prestarmi che a forza di star li a raccimolar marchette per la pensione(???) non è che me ne rimane molto...
Comunque ribatto con l'ABS anello Borbera Spinti circa 100 km tra Piemonte e Liguria,circa 5000 di dislivello sia positivo che negativo.
Contattare il cai di Novi Ligure che previa offerta libera invia le cartine e una guida.
 
Ho visto ho fatto un casino infatti l'ho tolto ma mi hai fregato...belin stavi li appostata?
se scrivi su google anello borbera spinti trovi il pdf nella prima pagina dei risultati...
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso