Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

arco da caccia

Il problema potrebbe essere:
Poliziotto: Cosa ci fa con un arco ne porta bagagli? Mi fa vedere la tessera del circolo
Io: Veramente non sono tesserato
Poliziotto: Ah no? E mi dica, dove vorrebbe andare a tirare?
Io: Nel giardino di casa =)
Poliziotto: Mi segua prego =|
si è vero questo succede ma te dovresti essere in grado di dimostrare che vai ad allenarti dove è consentito..... anche perchè in genere anche loro su queste cose hanno le idee un pò impicciate e dopo che ci parli un pò ti lasciano andare...-:ka:
 
siccome voglio fare l'acquisto serio come già fatto per la mia carabina, ho visto che i modelli di punta sono la barnett predator e le horton.... entrambe sulle 175 libbre però se trovo qualcosa di meglio non demordo neanche per il prezzo xk in tal caso la compero oltre oceano dove i prezzi diventano umani....
 
Un pò di precisazioni per quello che riguarda l'uso venatorio di archi e balestre; premetto che non caccio con l'arco, e riporto solo quanto dettomi da gente che invece pratica questo tipo di caccia.
Se il fucile uccide generalmente per shock idrodinamico (la palla/pallini penetra/no nel selvatico, e deformandosi cedono energia, devastando i tessuti dell'animali causandone la morte), per l'arco ciò non avviene. Infatti la freccia da caccia uccide l'animale dissanguandolo (come già detto, il seguire un animale colpito è praticamente la prassi nella caccia con l'arco). Chiaramente un colpo di arco/carabina/fucile/cerbottana, se colpisce in un punto vitale, ucciderà il selvatico sul colpo (un colpo in testa di una .22LR uccide tranquillamente un cinghiale).

L'uso venatorio della balestra invece è ILLEGALE in Italia: ai sensi della legge 157/92 si può cacciare solo con fucile, arco e rapaci addestrati.

In situazioni di sopravvivenza VERA tuttavia, avendo una balestra sotto mano, non mi farei alcun problema ad utilizzarla per la caccia, "Meglio un brutto processo di un bel funerale", dice qualcuno.

Comunque, in tali situazioni, sarebbe preferibile allestire delle trappole (lacci o archetti) lungo i trottatoi degli animali o nei pressi delle tane. Non fatevi venire idee strane però; anche le trappole sono illegali!
 
per diversi anni ho militato nelle file di una società di arceria. ho fatto anche gare. riguardo al portarsi a spasso l'arco (ho 2 compound uno da tiro alla targa ed uno da caccia) bastava la tessera di associazione alla fitarco.
ovviamente non parlo di un portarsi a spasso fine a se stesso, nel mio caso andavo o in palestra o in casa mia in campagna, in entrambe i casi per tirare.
mai e poi mai ho tenuto nel portabagagli l'arco per altri motivi, anche perchè visto quanto mi costò, farmelo fregare proprio non mi andava.
lo comprai da Spigarelli (Roma) che ai tempi era IL negozio, oggi non so.
p.s. le mie corde erano in fast flight, materiale sintetico più inestensibile dell'acciaio.
 
Ultima modifica:
L'uso venatorio della balestra invece è ILLEGALE in Italia: ai sensi della legge 157/92 si può cacciare solo con fucile, arco e rapaci addestrati.

In situazioni di sopravvivenza VERA tuttavia, avendo una balestra sotto mano, non mi farei alcun problema ad utilizzarla per la caccia, "Meglio un brutto processo di un bel funerale", dice qualcuno.
ottime precisazioni roberto.....
 
PIù bassi ma quanto,l'80 libbre che dicevi è un ricurvo?
io in rete li ho visti al massimo di 40 lb possibile che non ce ne siano di libraggio maggiore.
Un altra domanda,....ma su un riser si puo montare qualsiasi flettente,cioè si possono intercambiare fra i vari modelli,o si possono intercambiare solo flettenti di vario libraggio ma dello stesso modello ??
 
io in rete li ho visti al massimo di 40 lb possibile che non ce ne siano di libraggio maggiore.
c'è una disciplina che si chiama "Flight Shooting" e consiste nel lanciare la freccia il più lontano possibile. Usano archi ricurvi, e non solo questa tipologia, con libraggio tranquillamente superiore alle 90lb.
Mi pare ci sia un italiano "famoso" nell'ambiente, che con un arco ricurvo da 97lb, ha tirato una freccia a più di 600m
 
PIù bassi ma quanto,l'80 libbre che dicevi è un ricurvo?
io in rete li ho visti al massimo di 40 lb possibile che non ce ne siano di libraggio maggiore.
Un altra domanda,....ma su un riser si puo montare qualsiasi flettente,cioè si possono intercambiare fra i vari modelli,o si possono intercambiare solo flettenti di vario libraggio ma dello stesso modello ??
premetto che si trovano anche ricurvi da 80 lb..... e provo a scrivere chiaro senza termini specifici se no è un casino....:p

intato parlando di ricurvi e compound bisogna dire che mentre con il primo in tensione fa sentire tutte le sue lb il compoud grazie al suo sistema di "cavi e carrugole" ne fa sentire molto meno qundi si ha più tempo per mirare.... per un compound 80lb possono andare bene ma per un ricurvo secondo me sono un pò troppe... diciamo che è un conto alzare 80 lb (compound) e ben un' altro mantenerle(ricurvo)....
indubbiamente per la caccia è meglio il compound perchè è più preciso e meno faticoso....
ma se sei in un bosco con un comound e ti si sposta la minima regolazione non è semplice risistemarlo....
per chi inizia sicuramente dive cominciare con un ricurvo.....
per ricurvi i riser hanno vari attacchi quindi i flettenti devono essere con quegli attacchi ma possolo avere diversi lb.....
nei compound spesso il si ha una regolazione cou un lb max ed uno min....

sono stato chiaro?????:)
 
mi sono scordato di dirvi che mentre con armi da fuoco il cono d'aria che crea il proiettile spesso può arrecare più danni del proiettile stesso con le armi bianche bisogna colpire punti vitali se no è inutile perchè l'animale fa km prima di morire dissanguato.....
sono molto importanti anche le diverse frecce.....:)
bisogna fare attenzione anche alla velocità della freccia che varia dall'arco in relazione con la freccia ma non sempre più lb sono più velocità!!!!
per me il ricurvo da 60lb è il max....
 
l'arco generalmente usato per la caccia è il compound anche perchè a parità di libraggio è più corto e quindi più agile nella vegetazione.
le sue regolazioni sono decisamente ridotte all'osso rispetto a quello per il tiro alla targa.
generalmente come mirino ha una serie di pin regolati per distanze fisse, e quindi alla fine quelle che fanno veramente testo sono l'esperienza e l'allenamento.
poi su facebook ci sono tantissimi filmati di caccia con l'arco persino all'orso grizzly.
 
spyrozzo non sono completamente convinto di quello che hai detto....
le regolazioni sono un bel pò e anzi alla fine non sono meno del tiro alla targa poichè l'unica differenza è nel mirino che anzi di avere la lente ha vari pin in fibbra ottica....
poi come agilità di sicuro è meglio il ricurvo anche perchè è meno delicato ed in genere chi caccia con questo non usa il mirino.....
 
mi permetto di insistere.
è vero che nell'arco da caccia possiamo avere le stesse regolazioni di un arco per tiro alla targa, ma è anche vero che tutta questa precisione non ci serve.
per precisione intendo centrare (esattamente nel centro) una moneta da 100£ (per chi se la ricorda) a 18 metri.
i pin in fibra ottica (oggi, colorati una volta) sono dei mirini tarati per certe distanze nulla di più nulla di meno. spetta poi al cacciatore stimare ad occhio la distanza e decidere con quale pin mirare.
per i curiosi, le regolazioni effettuabili su un compound possono essere:
-modifica della tensione dei bracci (gli americani hanno scoperto che una taratura asimmetrica funziona)
-punto di incocco
-sostituzione corda (de gustibus...)
gli altri lavori riguardano la visuale, il rest e poi l'impennaggio della freccia e la grammatura della punta e della cocca.
ad occhio e croce ho elencato le macroregolazioni.
poi si passa alla regolazione di fino...
 
Siccome mi voglio fare anch'io un arco.............................ieri sono andato nel mio bosco a tagliare una pianta di Maggiociondolo del diametro intorno a 20cm.



Adesso devo tagliare il tronco sopra i 2m, poi lo spacco a metà e lo lascio seccare!

Ciao.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
federico Equipaggiamento di emergenza 5

Discussioni simili



Alto Basso