AUTOGONFIANTI - Ferrino Superlite VS Sea to Summit Ultralight VS CAMP Light Mat

Ciao a tutti.

TUTTI AUTOGNFIANTI, e nelle loro diverse versioni di spessore (solitamente 2.5 e 3.5) , tutti in versione regular (solitamente 183x55)

Vorrei mettere a confronto i 3 materassini Ferrino Superlite, Sea to Summit Ultralight, CAMP Light Mat.
Tutti hanno caratteristiche simili, ma non mi sono chiari i dati di isolamento da produttore, ne ho esperienza con tale prodotto.
La mia esigenza nasce dal fatto che in mezza stagione il semplice gonfiabile non basta ad isolarmi bene e passa il freddo. In estate piena non ho problemi, dormo con tutto su tutto. Fino ad ora ho usato il Thermarest Z-lite in foam (credo) per inverno, solo che a volte risulta difficile il trasporto se non impossibile, precludendomi alcune possibilità. Nello specifico in un setup autunnale in bici, senza portapacchi, mi risulta impossibile da trasportare, se non attraverso scomodi compromessi.
Cerco quindi un prodotto mediamente isolante, ma ben trasportabile anche a scapito di più peso.
Faccio semplici trekking con uno zaino da 50+10L e 138L ,cicloturismo o affini con diverse tipologie di bici, in tutte le stagioni.

IL SUMMIT è IL PIù LEGGERO PER 550G MA MI SEMBRA ANCHE IL MENO ROBUSTO e più costoso,

Il ferrino 600 pesa 600g e ha un R value di 2,8

Il camp pesa 665g è il più economico e per il poco peso è un rettangolo completo e la cosa la trovo utile.
(per ora il mio favorito, ma non riesco a risalire al R-Value)

Tutti sono spessi 2,5 cm e fanno anche la versione più spessa da 3,5 o più. Se potessi dare per buono il valore del Ferrino , grosso modo per tutti, a parita di spessore il gioco sarebbe fatto e prenderei il Camp, salvo consigli. Rimarrebbe solo il dubbio se non andare sulla versione più spessa, ma in inverno pieno lo abbinerei comunque al foam che male non fa.

Ovvio se avete altri consigli.....

Grazie a tutti
 
Ultima modifica:
Therm-a-rest e sea to summit rappresentano il top che il mercato offre al momento.
600 o + grammi cominciano a non essere pochi per un materassino ad aria...
Ho appena preso un sea to summit ultralight insulated con R =3.1 a poco più di 100 eur. Meno di 500 gr. , Se ti fidi di acquistare online anche su siti che non brillano proprio per affidabilità lo trovi anche a meno di 100 eur.
 
Ciao a tutti.
Vorrei mettere a confronto i 3 materassini Ferrino Superlite VS Sea, Summit Ultralight, CAMP Light Mat. Tutti hanno caratteristiche simili, perchè non mi sono chiari i dati di isolamento da produttore, ne ho esperienza con tale prodotto.
La mia esigenza nasce dal fatto che in mezza stagione il semplice gonfiabile non basta ad isolarmi bene e passa il freddo. In estate piena non ho problemi, dormo con tutto su tutto. Fino ad ora ho usato il Thermarest Z-lite in foam (credo) per inverno, solo che a volte risulta difficile il trasporto se non impossibile, precludendomi alcune possibilità. Nello specifico in un setup autunnale in bici, senza portapacchi, mi risulta impossibile da trasportare, se non attraverso scomodi compromessi.
Cerco quindi un prodotto mediamente isolante, ma ben trasportabile anche a scapito di più peso.
Faccio semplici trekking con uno zaino da 50+10L e 138L ,cicloturismo o affini con diverse tipologie di bici, in tutte le stagioni.

IL SUMMIT è IL PIù LEGGERO PER 550G MA MI SEMBRA ANCHE IL MENO ROBUSTO e più costoso,

Il ferrino 600 pesa 600g e ha un R value di 2,8

Il camp pesa 665g è il più economico e per il poco peso è un rettangolo completo e la cosa la trovo utile.

Tutti sono spessi 2,5 cm e fanno anche la versione più spessa da 3,5 o più. Se potessi dare per buono il valore del Ferrino , grosso modo per tutti, a parita di spessore il gioco sarebbe fatto e prenderei il Camp, salvo consigli. Rimarrebbe solo il dubbio se non andare sulla versione più spessa, ma in inverno pieno lo abbinerei comunque al foam che male non fa.

Ovvio se avete altri consigli.....

Grazie a tutti
Il sea to summit pesa 400g....io mi trovo benissimo,x stagioni più fredde aggiungo un ccf.
 
Il Sea to Summit Ultralight pesa pochissimo (12,5 oz), ma ha un R value sotto uno, 0,7 per la precisione un po' bassino, visto che di solito si cerca di avere almeno 3.
Il Therm-a-Rest pesa poco di più (16 oz) ma ha un R di 4,2, un isolamento decisamente migliore, non necessita di CCF aggiuntivo al freddo.

Se cerchi l'ultralight estremo allora prendi il Therm-a-Rest NeoAir UberLite pesa ancora meno (8,8 oz) ed ha un Rvalue di 2.
 
Il Sea to Summit Ultralight pesa pochissimo (12,5 oz), ma ha un R value sotto uno, 0,7 per la precisione un po' bassino, visto che di solito si cerca di avere almeno 3.
Il Therm-a-Rest pesa poco di più (16 oz) ma ha un R di 4,2, un isolamento decisamente migliore, non necessita di CCF aggiuntivo al freddo.
Lo so....è il prezzo che mi ha fatto fare questa scelta...e mi trovo bene:)
 
Grazie a tutti dell'intervento.

Ma quelli da voi elencati sono dei gonfiabili?
Io preferirei rimanere sul autogonfiante di forma rettangolare completa per diverse ragioni.
Qualcuno ha esperienza con i materassini da me elencati nel titolo o ha alternative da consigliarmi, della stessa tipologia e fascia di prezzo.

Il camp farebbe al caso mio per peso, ingombri, tipologia e prezzo. Ma non si riesce ad avere idea dell'isolamento, R-value.

Grazie
 
Ultima modifica:
Io ho il Sea ti summit ultralight lungo 198 quindi L per capirci perché sono 192 cm. Mi pare abbia un R 0.9. giallo. 455g.
Lo ho da 6 anni e allora lo pagai 80 euro in un negozio. Allora non c'era tanta scelta, c'era quello più pesante rosso e poi quello blu mi pare con R intermedio.
Che dire... è comodissimo. È autogonfiante nel senso che quando apri la valvola in qualche min è già in parte gonfio. Si ultima il gonfiaggio con qualche soffiata con la bocca.
Per l estate in montagna fino a 2500m con una tenda con catino suo 70 denari e 4000mm pioggia non ho mai avuto problemi anche con temperature prossime allo 0.
Come tutti gli autogonfiante quando lo sgonfi ci metti un po' a fare uscire l aria del tutto e a piegarlo per bene.
Un prodotto con cui mi sono trovato benissimo e che ricomprerei assolutamente.
Forse considerando delle uscite autunnali ora prenderei quello con R sui 3.
In ogni caso per autunno la scelta potrebbe anche essere quella di mettere sotto una stuoia in gommapiuma alluminata che al Decathlon vendono per qualche euro. Queste stuoie purtroppo sono sempre corte anche la più figa della thermarest sono 183 cm.
Ci sono dei mateeassini della thermarest molto performanti ma a prezzi inavvicinabili. Siamo di fronte a prezzi da buon sacco a pelo. Insomma secondo me una esagerazione.
 
Il CAMP ce l'ho io, è molto compatto e leggero, comprato da pescifirenze
https://www.pescifirenze.it/scheda_articolo.asp?idarticolo=2789

Ovviamente l'isolamento è minimo. Comunque con tenda e materassino sotto in CCF del deca l'ho portato anche a -6.

Si gonfia tipo materassino da mare, quindi non è comodissimo, ma col fatto che contiene poca aria si gonfia velocemente.
Quello nel link è un gonfiabile, se non è un errore, non è il prodotto che cerco. In caso contrario, potrei chiederti quale modello è, quello da 2.5 o da 3.5 di spessore? grazie
 
Io ho il Sea ti summit ultralight lungo 198 quindi L per capirci perché sono 192 cm. Mi pare abbia un R 0.9. giallo. 455g.
Lo ho da 6 anni e allora lo pagai 80 euro in un negozio. Allora non c'era tanta scelta, c'era quello più pesante rosso e poi quello blu mi pare con R intermedio.
Che dire... è comodissimo. È autogonfiante nel senso che quando apri la valvola in qualche min è già in parte gonfio. Si ultima il gonfiaggio con qualche soffiata con la bocca.
Per l estate in montagna fino a 2500m con una tenda con catino suo 70 denari e 4000mm pioggia non ho mai avuto problemi anche con temperature prossime allo 0.
Come tutti gli autogonfiante quando lo sgonfi ci metti un po' a fare uscire l aria del tutto e a piegarlo per bene.
Un prodotto con cui mi sono trovato benissimo e che ricomprerei assolutamente.
Forse considerando delle uscite autunnali ora prenderei quello con R sui 3.
In ogni caso per autunno la scelta potrebbe anche essere quella di mettere sotto una stuoia in gommapiuma alluminata che al Decathlon vendono per qualche euro. Queste stuoie purtroppo sono sempre corte anche la più figa della thermarest sono 183 cm.
Ci sono dei mateeassini della thermarest molto performanti ma a prezzi inavvicinabili. Siamo di fronte a prezzi da buon sacco a pelo. Insomma secondo me una esagerazione.

Ciao, dal sito del produttore risulta 19 Once ossia 540g circa per la taglia regular da 183cm e lo danno con un R-Value di 2.6. Possibile che negli anni sia migliorato l'isolamento con il progredire delle tecnologie, trovo strano invece l'aumento notevole di peso rispetto al tuo, anche se tutto può essere. Forse mi sbaglio e parliamo di 2 modelli diversi?

https://seatosummitusa.com/products/ultralight-si-mat?variant=7896103813148
--- Aggiornamento ---

Ah tu volevi l'autogonfiabile, sì allora è un altro prodotto.
In effetti non sei il primo che cade in errore, forse è poco chiaro il titolo, ma il resto dei post mi sembrano abbastanza chiari, se uno li legge. Provo a correggere il titolo.

Comunque c'è un alone di mistero su questi 3 materassini , non si riesce davvero a trarne dlle conclusioni.....
 
Ultima modifica:

Discussioni simili



Alto Basso