Escursione Bandita di Monterano

Bandita di Monterano
Quota
427 m
Data 21 novembre 2020
Sentiero parzialmente segnato
Dislivello 597 m
Distanza 27,10 km
Tempo totale 6:33 h
Tempo di marcia 6:22 h
Cartografia Il Lupo Monti della Tolfa
Descrizione Dalla stazione di Manziana della linea ferroviaria FL3 (338 m) per Quadroni (395 m, +18 min.), Via Viterbo, Canale Monterano (375 m, +20 min.), la Cascata di Diosilla (248 m, +20 min.), la Solfatara (203 m, +11 min.), il Ponte sul Mignone (164 m, +15 min.), il Fontanile della Bandita (334 m, +43 min.), la Necropoli dell’Ara del Tufo (265 m, +1,07 h), il sentiero lungo il Fosso del Rafanello, la Diga di Monterano (160 m, +40 min.), il Ponte sul Mignone (+13 min.), il primo guado del fiume Mignone (+5 min.), il secondo guado del Mignone (+5 min.), la Solfatara Vecchia (185 m, +12 min.), Monterano (288 m, +13 min.), Canale Monterano (+1 h), Quadroni (+20 min.) e la stazione di Manziana (338 m, +20 min.). Appagante percorso selvaggio e solitario su strade bianche e sentieri. Avvistati nibbi, aironi guardabuoi e una piccola vipera.
https://www.montinvisibili.it/bandita-di-monterano
 

Allegati

Belli .I luoghi delle prime timide escursioni. Se volete vedere come era fatto il ponte in legno,oltre che nelle brevi sequenze di Brancaleone,dovete vedere il film:! I due gladiatori"con l'indimenticabile Giuliano Gemma.CI sono lunghe sequenze della battaglia sul ponte. I film lo danno ogni tanto sul canale 34. Qui una breve sequenza.

 
Con le tue foto superbe mi hai fatto venire una gran voglia di visitare quelle zone; la commistione storia - natura crea scenari magici. Grazie.
Grazie @Valerius. Anche dalle parti tue si possono fare belle passeggiate fra natura è storia. Mi vengono un mente il meraviglioso Anello degli Eremi sulla "tua" Maiella
https://www.montinvisibili.it/Anello-degli-Eremi
e il Tratturo Regio sul Gran Sasso
https://www.montinvisibili.it/Tratturo-Regio
--- Aggiornamento ---

Belli .I luoghi delle prime timide escursioni. Se volete vedere come era fatto il ponte in legno,oltre che nelle brevi sequenze di Brancaleone,dovete vedere il film:! I due gladiatori"con l'indimenticabile Giuliano Gemma.CI sono lunghe sequenze della battaglia sul ponte. I film lo danno ogni tanto sul canale 34. Qui una breve sequenza.

Come ho scritto, da bambino si trovavano sempre vestigia di questi numerosi film, soprattutto massi di gommapiuma e cartucce a salve. E ho anche un nitido ricordo del famoso ponte di legno, che non era una finzione scenica, ma il ponte ufficiale per scavalcare il Mignone.
 
Grazie @Valerius. Anche dalle parti tue si possono fare belle passeggiate fra natura è storia. Mi vengono un mente il meraviglioso Anello degli Eremi sulla "tua" Maiella
https://www.montinvisibili.it/Anello-degli-Eremi
e il Tratturo Regio sul Gran Sasso
https://www.montinvisibili.it/Tratturo-Regio
--- Aggiornamento ---


Come ho scritto, da bambino si trovavano sempre vestigia di questi numerosi film, soprattutto massi di gommapiuma e cartucce a salve. E ho anche un nitido ricordo del famoso ponte di legno, che non era una finzione scenica, ma il ponte ufficiale per scavalcare il Mignone.
Esattissimo,Infatti quando costruirono quello di cemento poco a valle curarono di conservare il vecchio.Ma una piena del Mignone lo ha abbattuto,ora si intravedono solo i piloni sulle due sponde.
 

Discussioni simili



Alto Basso