Recensione Base Layer (primo strato) Liod

Ragazzacci buona sera,

Vorrei spendere 2 parole per un indumento comprato un anno fa, e testato in varie condizioni meteo.

Il capo in questione è un primo strato (per quelli che non nè sanno nulla, è lo strato che va a contatto con la pelle, detto anche "base layer") è una maglietta in polipropilene, un po' spessa, robusta, la prima volta che s'indossa dà un può da fare, ma ora non ne posso più fare a meno.

Liod modello Abaska
https://www.liod.it/it/uomo/3-68-abaska-maglia-manica-corta.html#/10-colore-527_bordeaux/35-taglia-m

Pro:
-Robusta,
-asciuga molto rapidamente (quando la lavatrice finisce, tirando tutti o capi fuori, lei rimane l'unica che è asciutta, al massimo la trovo leggermente umida, ma in 10 minuti asciuga)
-prendendola attillata, ti asciuga il sudore ed asciuga in fretta a sua volta
- ha una struttura, che blocca anche un po' il vento, non molto, ma rispetto a quelle provate, questa ti permette qualcosa in più.

Contro:
-È spessa, quindi se riposta nello zaino, occupa un po' più di spazio, rispetto a magliette molto più sottili
-Il materiale attira peli, se avete animali in casa, la maglietta in questione cattura peli che è una bellezza.


Prezzo intorno 37 euro

Perchè Ve la consiglio?
La consiglio perchè penso che sia il miglior capo che ho comprato da 4 anni a questa parte. Scettico al momento dell'acquisto, mi sono dovuto ricredere.

Premessa: sono una persona che soffre il caldo, e alla temperatura limite del sacco a pelo ci dormo molto bene.

Cos'ha di particolare?
Semplice, è il capo migliore che ho nell'armadio,.... Detto da un possessore di un intimo della Columbia, uno della Xbionic, e svariati di decathlon.

Perchè lo trovi eccezionale?
Per il semplice fatto che il.sudore traspira verso l'esterno, la maglia asciuga velocemente, e tu sei sempre perfetto.

A che temperatura la utilizzi?
Lo uso tutto l'anno, diciamo che lo sconsiglio in estate.

Perchè?
Forse per come è fatto il.mio fisico, sopra i 17/20 gradi in movimento, col sole che picchia, fa molto caldo. (Per le persone "normali" prendete questi riferimento con le pinze e portatelo a 20/25 gradi).

Nei boschi ad una temperatura di circa 8 gradi, indosso solo quella maglietta.

Perchè dovrei comprarla?
Perchè al prezzo di 37 euro circa, si compra un capo dove il tuo corpo sta bene, sia quando cammini, che nei pernottamenti serali in tenda)

Mi spiace se mi sono dilungato, però seno rimasto.positivamente colpito da questo capo... Non posso più farne a meno.

Consiglio di comprarlo attillato es in negozio fisico. La prima volta fa un po' strano.. ma usandola vedrete ..

Se qualcuno ha qualche domanda, son qui a disposizione.

Un saluto
 
Confermo tutto quello che hai detto.... uso Liod dal 2012 e ho ancora gli stessi capi che ho acquistato allora (più qualcos'altro acquistato in un secondo tempo).
Non sono a buon mercato ma le compri una volta e non ci pensi più.... ottima anche la conottiera "iscra" e la maglia a maniche lunghe. Ottimi pure i guanti (quelli leggeri in polipropilene) e le cuffie.

Naturalmente non tutti i buchi riescono con la ciambella intorno, così non posso parlare altrettanto bene del "ciort" (vedo che è ancora in listino, non so se l'hanno modificato) e di un poncho che però adesso non vedo più tra le proposte.

Le magliette cmq sono veramente le migliori che ho provato! .... e secondo me vanno benissimo anche in estate, ma immagino che sia questione di gusti però se si fa conto che la "iscra" pesa 66 grammi.... non è di sicuro un cappotto.
 
ciao grazie per la rece. Come la mettiamo con la questione "puzza" ?
Il prezzo mi sembra onesto se andiamo a guardare quei folli della xbionic o altro. Nel mio caso sono un sudatore talmente sudatore che l'unico sistema per rimanere relativamente asciutto è portarmi dietro 3-4 intimi, indipendentemente dalla stagione. Ho provato di tutto ma ogni volta che arrivo a casa mia moglie mi chiede se sono andato in Montagna o a fare una nuotata vestito :)
 
Se sudi molto, e puzzi parecchio, mettiamo che vai a letto, e al mattino dopo ti aspetta un altro trekking, bè se non ti lavi, è normale che puzzi.. se riesco la lavo la sera, o al mattino stesso...

Mi pare che la liod faccia anche una versione meno spessa con una grammatura diversa, e può esser che farò l'acquisto, per avere un capo più leggero..
 
Sul discorso odore... Salvo temperature alte uso l'intimo (ma anche cappellino e scalda collo) sottile in lana merino della decathlon. Manica lunga con scollo a v o con cerniera e una manica corta con cerniera che era un fine serie solognac da caccia. Sinceramente preferisco la lana al sintetico proprio per il motivo odore, si può usare senza problemi per un paio di giorni di fila, inoltre anche da umida non mi da fastidio e non dà la sensazione di freddo del cotone bagnato. Non so se questa marca adotti per i suoi capi soluzioni anti odore (so che qualcuno sponsorizza la fibra d'argento), in tal caso non mi dispiacerebbe testare qualcosa
 
Mi permetto di fire la mia sul discorso odore... a me non pare che puzzino più di una qualsiasi altra maglietta, anzi..... diciamo che sono capi che hanno già un loro odore caratteristico ma a me non è mai capitato di sentirle puzzare (intendo come può puzzare una maglietta dopo che ci hai sudato dentro tutto il giorno) .... ho usato la iscra per lavorare giornate intere sotto il sole e ogni tanto me la toglievo, le davo una bella lavata sotto il rubinetto poi la strizzavo e me la rimettevo subito.... faccio la stessa cosa anche quando vado in montagna.
 

Discussioni simili



Alto Basso