Recensione BcB Crusader Mk1 e Mk2

Ciao a tutti, di seguito la recensione del set di cottura outdoor prodotto dalla BcB.

200976


Il Crusader 1 o Mk1 è un set dalla composizione molto variabile quando lo si compra perchè ogni singolo pezzo è acquistabile separatamente ed è composto nella sua versione più completa da una sacca in cordura in colorazione Dpm, una borraccia, un pentolino in acciaio da 750ml, un pentolino in plastica da 550ml, un fornello anch'esso in acciaio, un coperchio in plastica e un supporto per appendere il pentolino Crusader sul fuoco.
La sacca di trasporto è sostanzialmente una giberna di tipo large con attacchi molle sul retro che ospita agevolmente al suo interno tutto il kit e anche qualcosa in più. Il tessuto è molto robusto e la chiusura è affidata ad un fastex centrale dalla dimensioni generose.
La borraccia del mio set è marcata Osprey ma poteva essere diversamente (poi ne parleremo) è da un litro e pesa poco più di 200 gr, è la tipica versione inglese che ricalca il mod 85 con tazza da 550ml in plastica che si incastra sopra di essa ed è costruita su specifiche Nato.

200978


200940


Il Pentolino Crusader è il vero punto centrale di questo set: costruito in acciaio ha una capacità di 750ml e pesa poco meno di 300gr. Ha una forma diversa rispetto a quelli Us Army tuttavia essendo anch'esso costruito su specifiche Nato è compatibile con i diversi tipi di borraccia l'americana in primis ma anche con le Oasis civili e per me la cosa è molto comoda.

200979


200941



Il Fornello è costruito anch'esso in acciaio,ha delle paratie laterali che funzionano da paravento e due intarsi paralleli sul frontale che fanno affluire l'aria per la combustione. E' presente una maniglia che durante il trasporto è posta in posizione verticale ma che durante l'utilizzo diventa il supporto per il gavettino in posizione orizzontale.
E' concepito per essere alimentato principalmente con bustine di alcol in gel ed io le ho usate per lungo tempo, tuttavia a causa della scarsa reperibilità, il costo di esercizio alto e l'odiata fuliggine ho optato per altre soluzioni nel corso degli anni: con la Diavolina funziona bene e quindi anche con Esbit e altri combustibili di tipo solido;


200942


il fornello ad alcol Trangia purtroppo non ci sta per pochi cm pertanto per usarlo metto due picchetti da tenda fra lui e il Crusader che mi garantiscono uno spessore sufficiente per cucinare senza problemi. In alternativa ho costruito un fornello ad alcol “Nivea” dallo spessore ridicolo che funziona alla perfezione.

200943


200944


Un'alternativa ai picchetti da tenda.......

200980


La foto sotto descrive il perchè ho abbandonato i combustibili solidi. Con le bustine di alcol in gel (native per questo set) il residuo è più contenuto tuttavia sempre troppo presente secondo me.

200983


Il coperchio, è realizzato in plastica e quando l'ho visto pensai subito che sarebbe durato pochi minuti ed invece funziona davvero bene oramai da anni. Ha un intelligente foro laterale per lo scolo dell'acqua e diminuisce il tempo di ebollizione di almeno 3 minuti.

200945


Il Set Crusader viene prodotto in due versioni, nera con rivestimento antiaderente in ptfe e natural cioè acciaio nudo. Entrambe le soluzioni hanno vantaggi e svantaggi, il ptfe è delicato pertanto bisogna usare posate di legno o plastica ed evitare di abradere durante la pulizia ma il vantaggio dato durante la cottura ad esempio di risotti è impagabile.
La versione natural è indistruttibile ma paga lo scotto di dover essere sempre li guardinghi nel mescolare per evitare di far attaccare il cibo.
Io ho risolto il problema portandoli entrambi, fin dai primi utilizzi ho sostituito la tazza in plastica con un secondo Crusader in acciaio nudo che chiaramente si impila perfettamente nel sistema durante il trasporto. Stesso ingombro ma con 300 gr in più di peso.

200981


Prima avevo accennato alla borraccia.......esiste una seconda versione prodotta dalla stessa BcB non so se risponda a specifiche Nato tuttavia questa è molto diversa: nelle mie foto è in colorazione verde ma esiste anche nera e può fregare: se esteticamente è quasi uguale forse un po' più piccola della Osprey la qualità costruttiva secondo me è profondamente diversa nelle plastiche, nel tappo e persino nella tazza. Pur avendo cambiato le guarnizioni non sono mai riuscito a non farla perdere, problema noto sui vari social, l'incastro fra i pezzi è lasco e le finiture evidenziano un controllo grossolano con residui di plastica fuori sagoma qua e la'. Il costo fra le due è diverso, la Osprey 19 euro e l'altra circa 7 pertanto al momento dell'acquisto bisogna fare attenzione alle specifiche perchè ho notato che quando il set include la Osprey questa è sempre citata.

200947


200948



Mk2

LA BcB ha pensato di fare un upgrade di questo kit e ha prodotto il Crusader 2 o Mk2:

Il concetto di base non cambia, troviamo una sacca stavolta in colorazione Mtp, una tazza un po' più grande che si avvicina al litro, un fornello decisamente più grande e la medesima borraccia.

200949


La costruzione stavolta è in alluminio anodizzato per entrambi i componenti metallici con il chiaro intento di risparmiare peso.

200952


200950


Quanto detto per il Crusader 1 in termini di combustibile vale anche per questo modello con la differenza quanto mai importante per me che qui il fornelletto ad alcol Trangia trova la sua collocazione naturale all'interno del fornello Crusader senza modifica alcuna e funziona davvero perfettamente.....e finalmente oserei dire!

200951


200954


Il Gavettino è compatibile con le borracce dei diversi paesi come il precedente set ma
a onor del vero devo dire che questa seconda versione non mi ha mai entusiasmato come la prima anche se ho degli amici che ne sono veramente contenti:
la trovo meno pratica nel trasporto,il set in verticale si impila meno bene rispetto al predecessore e rimane più alto, la borsa di trasporto è molto più leggera,forse lo scopo è proprio quello di risparmiare peso tuttavia il confronto con la precedente versione è inevitabile e la prima sensazione che mi da, forse sbagliata è voglia di risparmiare nei materiali.

200953
 

Allegati

Ultima modifica:
Ho anche io la prima versione della borraccia, rigorosamente Osprey e mi trovo ottimamente, solo la copertura interna della gavetta alla lunga ha patito ma insomma la sfrutto da anni e ci sta. Non ho il coperchio ma a questo punto lo prenderò, avevo il dubbio che usando la gavetta prevalentemente sul fuoco sarebbe svampato ma mi pare di capire che invece tiene bene.
 
Ciao, io di coperchi ne ho due (produzioni indicativamente del 2009 il primo e 2015 il secondo) e non ho avuto problemi ad oggi sia cucinando a legna e anche con il resto delle opzioni ma ti confermo che si scaldano molto e se li guardi per bene sui bordi di contatto al Crusader la plastica non è più liscia ma irregolare con un colore leggermente più scuro quindi qualche usura c'è stata ma considera che entrambi hanno decine e decine di cotture alle spalle. A onor del vero però devo dirti che negli anni ho conosciuto due persone in tempi diversi che lo avevano colato come dici tu e sono rimasti stupiti che il mio fosse intonso. Quindi il problema potrebbe anche esserci stato, magari una partita fallata o altro.
Se propendi per l'acquisto cerca bene perchè per quel pezzo di plastica talvolta ci sono dei prezzi folli. Il suo valore corretto è 3 euro circa. Il secondo lo ordinai da passione........quasi sempre il miglior prezzo.
 
Ciao, da passionepericoltelli.com ci sono parecchi prodotti di questa marca compresi i due modelli oggetto della recensione e accessori vari dedicati ad essi.
 
Ultima modifica:
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
lanfranco51 Fornelli e gavette 0
Henry Fornelli e gavette 59
Stefanobi Fornelli e gavette 12

Discussioni simili



Alto Basso