Escursione Bushcraft con gli Hobbit nella terra di mezzo

#1
Parchi dell'Emilia-Romagna
Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna
01.jpg

Ciao gentaglia! :)
Ecco il report di un bel weekend passato nei boschi assieme ad amici vecchi e nuovi.
Eravamo io, @Tibo1980 , @Ory , ed i nuovi amici @Flaviofly e @tonymilano77 , davvero due ragazzi in gamba e simpatici con la quale spero di ritrovarmi ancora; in più con noi c'erano i tre Hobbit, Greg, Filo e Kikka, rispattivamente di 12, 11, e 10 anni.
In particolare sono stato davvero felice di vedere come si sono comportati i tre ragazzi (regola 1: vietato chiamarli bambini), che si sono dati tanto da fare, mai un problema, ubbidienti e molto responsabili.
Mi dispiace per Giacomo, Alison e @PhilipBayoak che hanno dovuto rinunciare all'ultimo per impegni lavorativi e problemi fisici.

Ecco il materiale che ho preparato:

02.jpg

Sta tutto comodamente nella Helikon bushcraft satchel. (manca il cibo)
03.jpg

Tutto pronto per partire!
04.jpg

Appena ci troviamo tutti si parte alla volta del bosco.
05.jpg

Durante il tragitto ci fermiamo qualche volta quando scorgiamo alcune piante commestibili o utili ad altri scopi.
06.jpg

Abbiamo raccolto ed assaggiato un pò di piantaggine, tarassaco, pimpinella, farfaraccio, coda cavallina e forse qualcos'altro che ora mi sfugge.
Piantaggine lanceolata.
07.jpg

08.jpg

09.jpg

La giornata è splendida, siamo quasi in anticipo, per cui si procede con calma fra chiacchiere e pause varie.
10.jpg

In prima linea, kikka, col suo inseparabile cappello da esploratrice. :si:
11.jpg

Raggiungiamo un area in cui sono già stato altre volte, un bel posto obreggiato, vicino al fiume, con buona disponibilità di materiali.
Ci mettiamo subito al lavoro, Flavio si organizza con tarp e giaciglio di fronde.
12.jpg

Il risultato è un bel bivacco riparato da vento e sole, comodo e ben organizzato.
13.jpg

Da notare il ramo fissato per tenere aperto il rifugio di giorno, poi tolto la sera per offrire maggior riparo.
14.jpg

Il ragazzone qui sotto è Tony, che ha deciso di riadattare un vecchio rifugio naturale fatto in inverno da @Giovanni81 (grazie!:biggrin:), in questa bella escursione, che dopo quasi 7 mesi era ancora assolutamente stabile.

15.jpg

16.jpg

Tony ha ripulito l'A-frame di Giovanni dalle fronde ormai secche, per poi riadattare leggermente la stuttura del rifugio, in particolare la branda rialzata, infine ha ricoperto la tettoia col poncho e un pò di fronde fresche. :si:
17.jpg

18.jpg

io mi sono allontanato di un centianio di metri dal campo base e mi sono sistemato come faccio di solito quando non ho troppo tempo, poncho a tettoia e giaciglio di fronde, in questo caso composto da tre strati: rami, fronde di abete, fronde di nocciolo.
19.jpg

Al campo procedono i lavori per i rifugi, qui stiamo piazzando la corda che sosterrà il rifugio dei tre hobbit.
Ho deciso di farli dormire in un lavvu dell'esercito polacco.
Si tratta di due poncho triangolari che, una volta uniti, possono essere montati per formare una piccola tenda, un lavvu appunto, utilizzato in origine dai sami, un popolo originario della fennoscandia.
20.jpg

21.jpg

Questa versione militare del lavvu prevede anche della paleria da montare al centro per sorreggere la tenda, ma visto che dentro dovranno starci in tre, ho deciso di non usare questo supporto ma fissare invece il lavvu dall'altro.
22.jpg

23.jpg

Io e tibo abbiamo solamente legato la testa del lavvu alla corda, i ragazzi hanno fatto tutto il resto, questa è stata già la prima prova di squadra, sembrerà banale, ma i ragazzi hanno dovuto collaborare per fissare i poncho assieme, trovare la posizione giusta, procurarsi tutti i picchetti, procurarsi un randello per piantarli a terra, impostare il lavvu correttamente tensionato, infine sistemare il materasso di fronde all'interno; una bella prova e bel gioco di squadra! :si::si:
(regola numero 2: obbligatorio indossare sempre il fischietto)
24.jpg

Si procede con l'organizzare l'area centrale del campo base che ospiterà il fuoco.
25.jpg

Dato che non ci sono bambini ma solo ragazzi, tutti si danno da fare, nessuno escluso. :sleep:
26.jpg

27.jpg

Una pausa per rinfrescarsi al fiume e bere un pò d'acqua fresca.
28.jpg

Bere dal bicchiere è per signorine, kikka si butta direttamente nel fiume! :lol::lol::lol:
29.jpg

Dopo un veloce pranzo facciamo una pausa per un pò di chiacchiere, l'umore generale splende quanto il sole, è davvero una bella giornata.
Ci sediamo sulle panche ed iniziamo a parlare di equipaggiamento, materiali vari, e coltelli. Proprio su quest'ultimo tema decidiamo di testare le nostre lame facendo un pò di intagli, qualche try stick.
Flavio utilizza il suo Gerber LMF, la lama seghettata non aiuta ma Flavio riesce ugualmente e si fa un bel bastoncino pieno di intagli. :si:
30.jpg

Io utilizzo Verro, un coltello artigianale forgiato da @henri su mio disegno che mi sta dando tante soddisfazioni, è grosso ma le varie prese possibili lo rendono comodo anche per i lavori di precisione.
31.jpg

32.jpg

Tony utilizza il suo Mora companion, è la prima volta che intaglia, ed il risultato è davvero eccellente, complimenti! :si:;)
33.jpg


34.jpg

Si parla di coltelli, poteva forse mancare una foto di gruppo?
Da SX:
Opinel di kikka, 2 mora companion di Tony e tibo, kabar BK16 usato da kikka, Tops BOB usato da Filo, Tops wilderness guide 4.0 usato da Greg, un coltello che non conosco ed il Gerber LMF entrambi di Flavio, il cold steel SRK di Luca, il mio Verro, un custom di Tibo, e il tomahawk rinaldi modificato di Luca.
35.jpg

Proseguono le varie attività, i ragazzi sembrano divertirsi parecchio
(regola numero 3: obbligatorio l'uso di guanti antitaglio quando si maneggia il coltello)
36.jpg

Greg insegna come imitare il verso del cuculo.
37.jpg

Cartellino giallo per kikka che non sta indossando i guanti! :mumble:
38.jpg

Abbiamo fatto un pò di trappole a caduta per mostrarle ai ragazzi, sono solo a scopo dimostrativo in quanto in Italia è vietato l'uso di qualsiasi tipo di trappola.
39.jpg

40.jpg


40a.jpg

Sfruttiamo la mano d'opera dei ragazzi per preparare gli spiedi per stasera.
41.jpg

Preparo un infuso di equiseto (coda cavallina)
42.jpg

Non capisco perchè i ragazzi non abbiano gradito, era così buona!...:-?:gover:
43.jpg

Si parte col tema fuoco.
Abbiamo provato diversi inneschi ed esche, qui sotto del fat wood, un fungo esca, corteccia di betulla, firesteel, e selce e acciarino con char cloth.
44.jpg

Facciamo prove varie ed in molti si cimentano con le varie tecniche o esche.
45.jpg

Flavio in accensione con fire steel e legno resinoso. (Flavio devi darmi la "ricetta" per quell'ottima esca che ci hai mostrato, era paraffina mista a cosa?? :woot:)
46.jpg

Greg avrà acceso dieci fuocherelli utilizzando cotone imbevuto in olio di vaselina.
47.jpg

Anche fra i più giovani sono inevitabili i dibattiti su quale sia l'esca migliore, la miglior tecnica per sfregare il fire steel, ed altri tipici argomenti da fuochisti. :biggrin:
48.jpg

Luca lavora al set per il bow drill.
49.jpg

50.jpg

Si vede poco il fumo, ma c'era una bella brace li sotto. ;)
51.jpg

52.jpg

53.jpg

54.jpg

L'apericena dei ragazzi, salsicce....:ka:
54a.jpg

55.jpg

56.jpg

57.jpg

58.jpg

Che bello il momento in cui cala la notte, ci si ritrova tutti attorno al fuoco a ridere e mangiare, e non esistono grandi e piccoli...
59.jpg

Ripeto, non esistono grandi e piccoli! :p
60.jpg

61.jpg

62.jpg

Comodo, caldo, accogliente. Sembra proprio che i ragazzi abbiano fatto un buon lavoro col lavvu. ;)
63.jpg

La mattina i ragazzi sono svegli alla buon ora, forze rigenerate al 100%
64.jpg

Meglio allora sfruttarli adesso che sono carichi.
(Greg ci teneva a provare il mio coltello, quindi ho detto ok, ma sotto supervisione)
65.jpg

66.jpg

Luca prepara un pò di pane alla piastra
67.jpg

Davvero buono quando appena sfornato! :sbav::sbav::sbav:
68.jpg

Laviamo pentolini e gavette col sapone di cenere bollita di tibo, davvero eccezzionale e naturale al 100%
69.jpg

Una piccola salamandra o tritone.
70.jpg

Abbiamo fatto un pò di altre attività, in particolare abbiamo passato un oretta a riaffilare tutti i ferri, concentrandoci sui vari metodi, strumenti, e prove pratiche.
I ragazzi si sono fatti un bel giro da soli, esplorando l'area circostante al campo base, e questa è stata la cosa che gli è piaciuta di piu.
Quando decidiamo di ritornare verso le auto sono sempre i tre giovani hobbit a fare da apripista. :)
71.jpg

A metà pomeriggio raggiungiamo un ristorante per un meritato pranzo.
72.jpg

Dopo il pranzo, purtroppo, è giunta l'ora di salutarsi.
Come sempre questi due giorni sono volati, finiti troppo presto.
Mi sono divertito tanto, sempre, e sono stato molto felice di aver conosciuto Flavio e Tony.
Sono stato molto orgoglioso del comportamento del tre Hobbit e spero di portarli ancora con me nei boschi.
A presto, per nuove avventure e per qualsiasi cosa ci porti lontano dalla città e vicino alla natura.
:)







IMG-20180617-WA0051.jpg

IMG-20180617-WA0056.jpg

IMG-20180617-WA0057.jpg

IMG-20180618-WA0007.jpg
 

#2
..Grandissimo Gabriele, purtroppo non ci siamo conosciuti di persona, ma Ti stimo alla grande; mi piace ciò che fai e come lo fai... ottimi i racconti ed eloquenti le foto...Ti aspetto in quel di Pistoia con i tuoi amici per trascorrere qualche giorno insieme, ho molto da imparare e poca salute per fare !!!!:si:complimentoni
 
#6
report spettacolare come sempre, un unico appunto, però....l'infuso d'equiseto no!!! Ok che fa bene, rimineralizza e tutto quel che vuoi...ma puzza di pesce marcio! Poveri bambini :biggrin:
 
#12
Grazie ragazzi!
:):)

..Grandissimo Gabriele, purtroppo non ci siamo conosciuti di persona, ma Ti stimo alla grande; mi piace ciò che fai e come lo fai... ottimi i racconti ed eloquenti le foto...Ti aspetto in quel di Pistoia con i tuoi amici per trascorrere qualche giorno insieme, ho molto da imparare e poca salute per fare !!!!:si:complimentoni
Quest'anno spero di esserci Stefano! mi è dispiaciuto molto non essere riuscito a venire la scorsa volta, speriamo di vederci e conoscerci :si:

report spettacolare come sempre, un unico appunto, però....l'infuso d'equiseto no!!! Ok che fa bene, rimineralizza e tutto quel che vuoi...ma puzza di pesce marcio! Poveri bambini :biggrin:
Ma no dai! :biggrin: Non è così male, ok non sarà come coca cola, però è depurativa, molto diuretica e fa fare molta plin plin! :p Avevo anche qualche pezzetto di corteccia di abete da usare come accompagnamento, ma quando ho detto che erano le chips del bosco non ci sono cascati...:mumble::mumble:
 
#13
spettacolo!!! :)

di recente sono finito a fare il supplente, 9 classi, tutte prime superiori. devo dire che ho molto rivalutato i ragazzi di quell'eta'. penso che ne uscira' una bella generazione :)
 
#14
gabri.png

sempre gentile gabri.....:ka:

escursione bellissima con gita notturna di cui nessuno ha riferito parola...avventura epica!!!
mi sono divertito da matti anche se ho ancora le gambe tutte ammaccate...

direi solo che stavolta il campo era particolarmente ben riuscito...peccato che non ho provato il sacco a pelo nuovo...ma la tua macchina, scomodissima...
la compagnia era il top!! un saluto a tony che nonostante fosse timoroso degli animali selvatici ha attraversato le colline di notte con me e gabri!!!
 
#19
finalmente son riuscito a collegarmi ....
Voglio dire che è stato un wk molto diverso dal solito :dent4: .
molto innovativo per me che era la prima volta con questo gruppo di amici ben affiatati ,
Un ringraziamento va fatto a chi ha organizzato questo wk , si è verificato molto ben preparato e ha saputo dare nozioni importanti sopratutto su piante ed essenzialità ,equipaggiamento ecc... GRAZIE GABRI
Un complimento ad i piccoli "Hobbit" che si son dimostrati molto autonomi e senza paure .:si:
una pacca sulla spalla a Tony che finalmente ha esaudito il suo sogno di dormire in natura :si:
..... esperienza da ripetere quanto prima;)
 

Discussioni simili

Alto