"caccia" alla volpe

salve a tutti!
sono un appassionato di fotografia, nell´ultimo anno ho pizzicato qualche decina di caprioli, camosci, cervi tutti sia adulti che cuccioli.
quest´inverno pensavo di fare mambassa di scatti invece causa pochissima neve gli animali son rimasti particolarmente in alto insomma ho visto poco o niente.

daltronde tra i miei scatti manca la volpe, é un animale che mi piace molto e ci terrei particolramente a fotografarlo, ho visto le orme, ho visto le fatte, la zona é rocciosa (erano cave di porfido) insomma ci son tutte le carte in regola ma non riesco ad avvistarla nemmeno per caso...

consigli?
 
nelle nostre scorribande sulle montagne intorno a Roma è facilissimo imbattersi in volpi che spesso stanno perdendo la naturale diffidenza con l'uomo. Quindi penso che lasciando del cibo e appostandosi convenientemente si possano fare degli interessanti incontri magari nelle ore crepuscolari. L'inverno è una stagione propizia perchè la fame è tanta!:biggrin:
 
ho provato a portare del cibo in zone in cui avevo visto le tracce ma purtroppo, complice l´orario no nho mai visto nulla, ma la volta dopo il cibo puntualmente veniva spazzolato :D
 
io ho notato questo... a meno che non si è esperti, quando un animale lo cerchi, non lo trovi, poi quando non hai con te macchina fotografica ZAC animali mitologici escono da tutte le parti :D
 
Per cui il consiglio più "normale" che uno potrebbe darti è quello di andare a zonzo per i boschi fischiettando e facendo finta di non interessarti agli animali che incontri ...... e poi ..... ZAC ti giri di scatto e fotografi volpi, alci, mufloni, foche e trichechi tutti in posa ...... che ne dici è un buon consiglio ?

Ciao :), Gianluca
 
Va bhè puttanate a parte ...... se sei un esperto sarà una ovvietà, e di questo mi scuso in anticipo, ma usare quelle macchine fotografiche ad postazione ? ..... quelle che le lasci "lì" (magari occultate così sei sicuro che qualche bipede non te la freghi) e che scattano le foto automaticamente attraverso un sensore ? ....... nelle zone che hai opportunamente "pasturato" con il cibo ed hai visto la presenza di tracce della volpe ...... ovviamente.

Ciao :), Gianluca
 
l ´andare a zonzo fischiettando mi sa che a questo punto é la cosa piu´plausibile.
di fototrappole ne ho due o tre sparse in giro, non mie ma di altri appassionati del luogo (cacciatori piu´che altro) e spesso ci si vede per discutere di cosa gira.
in realtá peró la questione é fotografare l´animale con una buona qualitá e la giusta attrezzatura per avere un risultato apprezzabile. le fototrappole hanno risoluzione bassa sono ottime per la conta e il riconoscimento ma qualitativamente lasciano a desiderare, altra pecca é che animali piccoli non sempre vengono immortalati magari per una posizione non corretta dello strumento
la cosa che mi preme é capire se convenga fare una caccia itinerante oppure d´appostamento per capire quali sono le abitudini dell´animale per poi avvicinarsi.
l´anno scorso ne girava una piuttosto grande ma quando iniziai a pensare di fotografarla, era stazionaria in una zona vicino un´altana, fu investita.
 
L'appostamento e un po' di c..o son le cose migliori. Andando in giro non becchi niente sia perchè sei distratto tu sia perchè i probabili candidati alla foto ti sentono da lontano e si danno. Magari la bravura sta nello scegliere il posto e nella mimetizzazione visiva e olfattiva
 
Se vuoi ti ospito per qualche giorno a casa mia... tu non riesci a vederle ma il mio gallinaio, purtroppo, le conosce bene :(
Poi, della serie "cornuti e mazziati" mi tocca pure farle uscire dal recinto la mattina seguente... perchè riescono tranquillamente ad entrare ma per qualche motivo a me ignoto, non riescono ad uscire.

Edit: E secondo me danno anche la tangente al mio cane perchè abbaia a tutti tranne che a loro...
 
Altra ovvietà ....... un buon tele luminoso ..... posizione elevata ...... esche ..... sottovento ...... tenda da posta ..... caffè ? ..... tanto tempo e TANTA TANTA TANTA TANTA pazienza .......

Ok basta ovvietà ...... vai a trovare squob :rofl:

Ciao :), Gianluca
 
Appartenendo alla famiglia dei canidi credo che mangi più o meno quello che mangia un cane privilegiando la carne in generis ma mangia anche frutta a bacche ..... direi che è una carnivora onnivora .....

Come carne cosa intendi ? ..... maiale, manzo ? ..... perchè così a "naso" direi che non siano potenziali prede, se invece parliamo di carne di pollo ..... bhè @squob può confermatelo (ma anche mio nonno buon anima) che le volpi le mangiano :D

Ciao :), Gianluca
 
se non ti fa schifo e non ti crea problemi di coscienza porta un pollo vivo e legalo con uno spago per una zampa al terreno in mezzo ad una piccola radura, appostati nella migliore posizione e aspetta, l'odore e il rumore del pollo vivo attireranno tutto, dalla volpe al tirannosauro.
 
Corso di Orientamento
Alto Basso