Calco impronte animali

Ciao a tutti, oggi mi è venuta in mente una tecnica che ho visto fare dagli educatori di una sorta di centro estivo (pietragavina) a cui andavo quand ero piccolo che consisteva nel fare un calco di un impronta ben impressa nel terreno.. mi ricordo solo che mettevano nell impronta una sorta di polvere bianca con un po d acqua (credo) e che dopo qualche minuto si poteva togliere il calco dell impronta, diventato ormai solido..
Bene, ora.. vorrei provare a rifarlo, qualcuna ha idea di come si faccia?
P.s.: non sapevo in che sezione iniziare la discussione, pardon
 
Si, vai in ferramenta e compri il gesso, meglio la scatola ,bianco, ti porti dietro delle strisce di cartoncino, del nastro adesivo o delle graffette per tenerlo, mi spiego, una volta trovata l'impronta, fai un cerchio con una striscia di cartone, un pochino più grande dell'impronta, qualche cm più largo, quindi lo appoggi al suolo sopra l'impronta, centrandola, poi mescoli del gesso con l'acqua in una ciotola di gomma, se vuoi puoi tagliare una bottiglia da due litri di acqua, tenendoti a un quarto dal fondo e usare quella ed un cucchiaio di plastica o di acciaio, metti prima l'acqua direi un bicchiere o due a seconda della dimensione dell' impronta poi aggiungi il gesso piano piano mescolando fino a che diventa cremoso, quindi lo coli nello stampo di cartone sull'impronta, a seconda della temperatura ed umidità attendi 15/20 minuti e quindi puoi staccare il gesso ed hai la tua impronta.
 

Alto Basso