canoa kayak

nemo3m ha scritto:
ahahahahah tu sei a fiastra e non dici niente.......
io domenica mattina ero libero :-x

eheheh, ma io al fiastra ci vado spesso! ;)

dai, la prossima volta ti faccio sapere quando capito da quelle parti :si:
 
stanley ha scritto:
Che impressioni hai avuto?

Come va?

E' bellissima e mi sta venendo una strana voglia... :roll:

Sembra perfetta per l'osservazione naturalistica fluviale.

questa canoa è un vero SPASSO.

considera che sono stato anche al mare due settimane fa e non era propriamente "piatto" ...c'erano onde e vento e la stabilità della canoa non ne ha risentito...c'ho scialato!

ieri poi al fiastra ho provato anche a risalire l'affluente...nessun problema (finchè avevo sufficente pescaggio eheheh)

considera comunque questo: il fondo particolare della canoa la rende molto maneggevole e acquistando velocità con poco sforzo posso percorrere notevoli distanze..anche controvento non ho trovato nessun problema,
hai la possibilità di stivare il carico sia davanti che dietro (hai molto spazio dietro!)...senza considerare le varie cordicelle che hai in giro per la barca per fissare ulteriori oggetti.
la canoa è silenziosissima e la mia (mimetica) aiuta molto per l'osservazione della fauna,
considera che al lago polverina alla mia prima uscita sono riusco a osservare da una decina di metri dei ....assomigliavano molto ad albatros ma non penso siano stati loro (su acque interne???? :eek: )

alla prossima uscita voglio provare a pescarci :roll:
 
federico ha scritto:
alla prossima uscita voglio provare a pescarci :roll:
Beh, allora cerca prede piccole: non vorrei ti ribaltassi! :p
E comunque basta foto: ho finito i fazzoletti e ora il monitor è tutto sbavato! :lol: :lol: :lol:

vabbè, scusate! Sarà il caldo... :roll:
 
:D

C'era Manitu che stava già affilando la lama dell'extrema ratio per rimediare...

P.S.
Che vista da falco che ho... scambiare un berretto per capelli... :?
 
martedi' mi sono concesso una giornatina di mare a portonovo(an) e mi sono fatto un 4 miglia con la canoa sit-on-top,una di quelle rigide e mi sono appassionato,e' che spendere 5-600€ per un oggetto che riuscirei ad utilizzare 10 volte all'anno mi rode un po'...comunque e' una figata assurda,e mi sono dovuto riscredere sulle mie capacita' fisiche,credevo che la mattina non sarei riuscito ad alzarmi dal letto, invece neanche un dolore, le spalle e i dorsali da ex pallanuotista hanno aiutato molto credo!

ho fatto per chi conosce la zona dal fortino napoleonico fino alla spiaggia dopo il trave e ritorno...la prossima volta se riesco ad affitare una canoa con un gavone stagno voglio andare alla spiaggia dei gabbiani!

sulla http://maps.live.com/default.aspx?v=2&cp=43.564684~13.57706&style=a&lvl=11&tilt=-90&dir=0&alt=-1000&scene=7487772&&cid=A0CE8D63C458CAD4!104&encType=1
stavolta sono partito da 12 e sono arrivato a 9 la prossima volta vorrei andare da 12 a 17 e al ritorno bivaccare un po' al punto 16 che seondo me e' il top del top!


ps
se non metto l'indirizzo per esteso non funziona,chiedo scusa agli admin e agli altri utenti! :oops:
 
Gran bel giretto Nemo!

Se andiamo avanti così tra un pò metteremo su il topic "avventurosamente pagaiando" :lol:

Comunque quando vorrete venire a fare un pò di trekking nautico in Liguria... ;)

Anche l'Elba devo dire si presta molto bene.
 
Ciao a tutti . io ho un kayak in vetroresina nelle Marche e preferisco l'utilizzo su acque dolci. Ad Agosto ho intenzione di fare 2-3 giorni al lago di Fiastra dove passo spesso in moto. Chi si aggrega?! Altrimenti quando sono solo di solito esco al lago di Cingoli.
 
Ciao

Ciao a tutti, scusate se approfitto per portare acqua al mio mulino (tanto si parla di kayak). Mi date alcune dritte su quelli gonfiabili per 2 persone. Prestazioni, pregi, difetti.
Tutto quello che vi viene in mente e mi può essere d'aiuto.
Ps. belle foto , viene voglia di comprare e partire:D
 
la spesa per il kayak

Sento tante persone che come Nemo sono titubanti di fronte alla spesa per l'acquisto di un kayak.
e' vero,lo useresti poche volte l'anno...ma e' un acquisto che si fa una volta e basta.il kayak va solo comprato...dopo : niente assicurazione,niente manutenzione,niente bolli,benzina,ricambi etc etc. Richiede meno attenzioni di una bicicletta.
e poi si puo' comprare usato senza preoccupazioni...basta che lo scafo sia integro.
io uso un kayak in vetroresina che compro' mia sorella...tipo 15 anni fa!
(l'unica pecca sono quei colori agghiaccianti anni '90...tipo azzurrino/fucsia e robe cosi')
 
Che bello Stanley! Oggi ho trovato un piccolo depliant per andare in canoa sul mare... ci sono anche altre attività... dopo se non piove vado a sentire, ma mi sa che con sto freddo ci vuole la muta. Non me ne intendo pur abitando da sempre sul mare. Io non racconto quel che ho fatto, dunque, ma quel che vorrei fare... ieri ho pure visto dei windsurf e mi ricordo che molti anni fa lo provai qualche volta; è soprattutto questione di equilibrio e forse quando c'è vento anche di forza... non saprei... sicuramente ci vuole tanta pratica per imparare, come tutte le cose ;)
 

Allegati

  • CIMG1989.jpg
    CIMG1989.jpg
    36 KB · Visite: 698
  • CIMG1990.jpg
    CIMG1990.jpg
    33,8 KB · Visite: 648
Sento tante persone che come Nemo sono titubanti di fronte alla spesa per l'acquisto di un kayak.
e' vero,lo useresti poche volte l'anno...ma e' un acquisto che si fa una volta e basta.il kayak va solo comprato...dopo : niente assicurazione,niente manutenzione,niente bolli,benzina,ricambi etc etc. Richiede meno attenzioni di una bicicletta.
e poi si puo' comprare usato senza preoccupazioni...basta che lo scafo sia integro.
io uso un kayak in vetroresina che compro' mia sorella...tipo 15 anni fa!
(l'unica pecca sono quei colori agghiaccianti anni '90...tipo azzurrino/fucsia e robe cosi')

Anche se con diverso ritardo, volevo riprendere questa discussione dando il mio parere che è perfettamente allineato a quanto scritto già qui sopra! Non dico ci acquistare a scatola chiusa, ma se si ha già provato almeno una volta ad andare in kayak e si è attirati dall'idea di andarci, l'acquisto ne vale la pena, visto che anche nell'usato se ne trovano x tutte le tasche! Io oltre 13 anni fa iniziai acquistandone uno usato con pagaia e giubbino a 280.000 lire, poi negli l'ho cambiato con altri più professionali (visto che alla fine quando ce l'hai ci puoi fare anche le vacanze... es. giglio, elba, corsica ecc.)! Attualmente ne ho uno doppio e un monoposto in polietilene (pagate dei bei soldini... ma vi assicuro che sono soldi spesi bene visto i paesaggi e l'emozioni che sanno regalare!)! ;)
 
Coordinatometro di Avventurosamente
Alto Basso