Recensione Casio PRW 1300 - Y

Ho da poco acquistato un Casio PRW 1300 - Y come quello delle foto che allego (che per pigrizia ho preso on line anzichè scattarle io:p).
Il libretto di istruzioni è simile alla grammatica di una lingua straniera estremorientale (ho avuto paura di contare quante pagine sono).
Provo a riassumervi le caratteristiche e a mettervi le mie prime impressioni (ce l'ho da poco).
Altimetro: ovviamente va ritarato spesso perchè soggetto alle variazioni di pressione, ma per il momento ho registrato uno scarto con il GPS di +/- 20 m. Direi ottimo. Onestamente bisogna però aggiungere che ultimamente le condizioni meteo sono alquanto stabili: vedremo più avanti.
Di seguito alla funzione altimetrica ci sono una serie di opzioni che non conosco bene (e non mi teressano granchè) tipo la possibilità di memorizzare un'altidudine, di un'escursione, eccetera.
Barometro: per la variabilità delle condizioni meteorologiche, vedi quanto detto sopra. La verifica in parallelo con un buon barometro tradizionale mi ha comunque molto soddisfatto.
Bussola: risente degli ambienti chiusi, ma all'aperto niente da eccepire: ottima e di facile e comoda lettura.
Termometro: risente del contatto con il corpo umano. Poggiato da una parte per qualche minuto e confrontato con un buon termometro tradizionale ha dato risultati ottimi.
Altre funzioni (per me secondarie) sono il cronometro, il timer, gli allarmi (5 giornalieri diversi), 29 fusi orari diversi, la possibilità di attivare e disattivare il suono dei tasti.
C'è il calendario automatico, visualizzabile con due formati: giorno della settimana o giorno/mese/anno (quest'ultimo mi sa una zozzeria: come faccio a non sapere che mese e che anno è?) e il formato 12 o 24 ore (preferisco quest'ultimo).
C'è una retroilluminazione (con possibilità di renderla automatica) di un blu/celeste molto intenso e leggibilissimo, forse un po' breve (1 secondo).
Il cinturino è in resina, fissato al corpo orologio con 4 perni e quindi sostituibile in caso di rottura (ottima modifica: parecchi Casio non ce l'hanno), il vetro è zaffiro antigraffio ed il tutto è garantito anche a temperature operative molto basse.
Water Resist 100 m, è leggerissimo: mi ha stupito lo spessore veramente contenuto.
In ultimo (last but no least), due caratteristiche che mi sanno eccezionali:
1) l'orologio è radiocontrollato: riceve quotidianamente un segnale radio trasmesso dall'orologio atomico di Mainflingen e si autorimette (compresa ora legale/solare). Sul display c'è un indicatore che dice se il segnale è stato ricevuto o no. C'è anche una procedura per farlo da soli senza aspettare che lo faccia lui. Eccezionale.
2) l'orologio è alimentato da un pannello solare intorno al display: ha una batteria che si ricarica con l'esposizione alla luce solare e quindi non va sostituita. Sempre sul display è indicato il livello di carica della batteria. Eccezionale anche questo.
La variante che ho io (PRW 1300 - Y) ha il display tutto nero con i numeri in chiaro, quella normale (PRW 1300) è uguale solo con il display tradizionale (grigio con i numeri neri).
In conclusione, se dovessi ritrovarmi su un'isola deserta o dovessi vivere nel Borneo, a questo orologio preferirei solo un G-Shock (di quelli che pistano con una ruspa o sparano in aria con i fuochi d'artificio e non gli succede niente), altrimenti questo è l'orologio definitivo: precississimo, esteticamente gradevole e con un sacco di caratteristiche divertenti.
In futuro vedremo come si comporta.
Su e-bay lo trovate a 230 euros circa, spedito.
Per il momento è tutto: se avete qualcosa da chiedere, chiedete!:biggrin:
 

Allegati

  • casio3 4.jpg
    casio3 4.jpg
    15,2 KB · Visite: 2.135
  • casio 3 4 2.jpg
    casio 3 4 2.jpg
    62,8 KB · Visite: 1.628
  • casio verde.jpg
    casio verde.jpg
    100,2 KB · Visite: 1.517
  • casiopiatto.jpg
    casiopiatto.jpg
    3 KB · Visite: 1.457
complimenti per l'acquisto!

io ho un PRW-1500T-7VER con le stesse caratteristiche del tuo e sono strasoddisfatto! :woot:
Confermo anche in pieno la bontà dei sensori (è normale anche che vada tarato spesso perchè ogni millibar comporta una variazione di 10 metri)

P.S. Nero è spettacolare!
 
C'è una retroilluminazione (con possibilità di renderla automatica) di un blu/celeste molto intenso e leggibilissimo, forse un po' breve (1 secondo).

Ho un Casio simile e, spulciando nel manuale, ho trovato come modificare il tempo di retroilluminazione fino a 3 secondi, cosa che lo rende decisamente più leggibile.
 
per Orso Bruno: diametro esterno circa 45 mm (misurato con righello pubblicitario di un'azienda di forniture per ufficio, quindi...:)).
per BasilioII: grazie!
per Rasputin: se è semplice e veloce, puoi descrivere la procedura?
 
io ho un prg80-v ... stesse runzioni e sensore (ma non è radicontrollato)!
Mi piace molto e mi ci trovo alla grande!
Per la retroilluminazione trovi sicuramente la procedura sul manuale (come ad esempio l'accessione automatica con la rotazione del polso in assenza di luce)! :)

l'estetica del tuo è davvero molto accattivante!
 
strano che non abbiamo messo la ghiera da usarsi con la bussola...
molto bello, ed a differenza del mio 240 con il radiocontrollo GRRRRRR!!!! :)
 
Corso di Orientamento
Alto Basso