Io resto avventurosamente a casa! Consigli per sopravvivere a casa in tempo di pandemia

cerco zaino fatto così e così e così

ho provato a cercare sulla rete ma non ho trovato un tubo, confido quindi in qualcuno di voi che sappia consigliarmi al meglio


cerco uno zaino da trekking che abbia queste quattro caratteristiche:


1) apertura centrale su scomparto principale, come il forclaz ultralight 37

apertura.png


2) n.2 tasche laterali che possano contenere una borraccia da 1L tipo ferrino durance

tasche.jpg


3) schienale con retina o struttura separata, tipo il salewa ascent

schienale.png


4) litraggio da 28 a 32 litri, non di più non di meno


queste sono le 4 caratteristiche imprescindibili.

potete darmi una mano?
 
neppure la Deuter, che ha inventato il sistema a rete, lo propone più...
guarda i loro modelli, alcuni hanno apertura integrale dello scomparto grande, tasce laterali (anche se inglobate) e buona aerazione.
 
Non conosco nessuno con tutti i fattori e credo sia difficile trovarlo, ti consiglio di vedere zaini non con fattori uguali a quelli, ma con fattori anche diversi ma capaci di dare confort superiore. Il sistema di rete non lo fa più nessuno perché è obsoleto e la tecnologia di oggi propone schienali molto meglio ... comunque visto che la tua domanda è precisa mi limito a rispondere letteralmente e al limite delle mie possibilità. Ho trovato questo modello che rispecchia alla meglio le caratteristiche che hai elencato:

Bergans Skarstind 32 Dark Denim / Bright Lime

Lo schienale ha il sistema a rete come vuoi tu, solo un po diverso da quello dell'esempio, ma sinceramente più evoluto, e la qualità senza alcun dubbio ottimale. Per il resto rispecchia le tue esigenze.
 
si, effettivamente sono un pò prevenuto rispetto ai classici schienali senza rete, dite quindi che gli zaini di nuova concezione non si umidiscono? a metà escursione solitamente mi cambio la maglietta, quando mi rimetto lo zaino sulle spalle una sensazione che proprio non mi piace è trovarmi umido da subito, cosa che appunto non succede col mio ascent.
cosa che invece non riesco a trovare facilmente è l'apertura centrale, forse le case costruttrici si immaginano che gli escursionisti siano tutti perfettini e mettano le robe in ordine, in realtà io (e non solo io) le metto alla cavolo di cane, quando mi tocca cercare qualche cosa devo "immergermi" nello zaino per trovarla, sarebbe molto più semplice aprirlo a metà, secondo me.
@Cristory , ma il bergans che mi hai postato sei sicuro che abbia questa apertura oppure è una tasca indipendente? non riesco a trovare informazioni
 
certo che la schiena si inumidisce, ma fondamentalmente solo ad altezza lombare, sul cinturone, dove scarichi molto del peso, esattamente come accade con gli zaini con rete.
anch'io avevo i tuoi dubbi ma mi trovo bene, anzi meglio, perchè ho uno zaino con più imbottitura di quello "vecchio" a rete.

fondamentali le magliette tecniche, che si asciugano subito.
 
si, effettivamente sono un pò prevenuto rispetto ai classici schienali senza rete, dite quindi che gli zaini di nuova concezione non si umidiscono? a metà escursione solitamente mi cambio la maglietta, quando mi rimetto lo zaino sulle spalle una sensazione che proprio non mi piace è trovarmi umido da subito, cosa che appunto non succede col mio ascent.
cosa che invece non riesco a trovare facilmente è l'apertura centrale, forse le case costruttrici si immaginano che gli escursionisti siano tutti perfettini e mettano le robe in ordine, in realtà io (e non solo io) le metto alla cavolo di cane, quando mi tocca cercare qualche cosa devo "immergermi" nello zaino per trovarla, sarebbe molto più semplice aprirlo a metà, secondo me.
@Cristory , ma il bergans che mi hai postato sei sicuro che abbia questa apertura oppure è una tasca indipendente? non riesco a trovare informazioni

Come giustamente ha detto mdsjack, la deuter ha praticamente inventato il sistema a rete e si sono evoluti in termini di confort e quindi se vuoi andare sul sicuro prendi un deuter così potrai constatare che non solo non si umidiscono eccessivamente, ma noterai la grande evoluzione in merito al confort. Il deuter mi pare che possiede però l'apertura allo scomparto principale anche se non ha sistema a rete possiede le tasche laterali molto confortevoli ed è ottimo per le tue esigenze. Per quanto riguarda il bergans, l'apertura frontale non è su scomparto principale ... ora ho letto scomparto principale e non mi ero reso conto che intendevi apertura di quel genere. Per quel tipo di scomparto direi che è molto difficile trovarla in uno zaino di basso litraggio, ma quasi tutte hanno questa apertura se sali dai 50 in poi.
 
un'apertura integrale ce l'hanno i Fjallraven, ma non so dirti sulla comodità.
Verissimo, ma niente sistema a rete e tasche laterali piccole. Non ho mai provato e non conosco nessuno che può dirmi se è comodo oppure no. se vedo lo schienale a istinto non mi trasmette un grande senso di confort, ma non posso dirlo con certezza.
 
bella la roba dell'arcteryx, l'unica cosa che mi frena un pò è il prezzo, siamo un pò troppo oltre il mio budget

effettivamente comprendo di aver messo troppi paletti per la scelta, difficile conciliare tutte e quattro le caratteristiche

al momento lo zaino che mi piace di più è il peak 28 della salewa, ha il medesimo schienale che utilizzo adesso col quale mi trovo molto bene e ha anche l'apertura centrale

http://www.salewa.it/it/peak-28-bp-1.html?color=8318

se avete altri suggerimenti fatemelo sapere!
 

Discussioni simili


Alto Basso