Che tipo di avventuroso sei?

Quale tipo di avventuroso sei?

  • Sedere piombato. Sono avventuroso solo al pc. :)

    Voti: 20 2,6%
  • Campeggiatore. Poco cammino e poi via di tenda e bbq

    Voti: 106 13,8%
  • Escursionista. Cerco sempre la vetta/meta

    Voti: 456 59,5%
  • Alpinista. Non sto mai sotto i 3000m

    Voti: 37 4,8%
  • Camminatore. Non impora dove vado basta che cammino

    Voti: 368 48,0%
  • Motorizzato. Non importa dove vado, basta che ci posso arrivare col mio mezzo

    Voti: 50 6,5%

  • Votatori totali
    766
Io preferisco sempre (per ma filosofia e ambizione di vita) raggiungere sempre la vetta più alta ma,dato il posto in cui vivo(Parco Nazionale del Gargano) la cima più alta è di 1065m s.l.m. quindi,almeno fino a quando starò quì,non potrò andare oltre questa altezza..ciaoooooo :)
 
camminatore e campeggiatore...cioè adoro camminare e se posso raggiungere la cima per vedere la bellezza delle montagne e del panorama...e adoro stare in tenda in mezzo alla natura :)
 
Mi definisco un avventuriero e basta,..mi va bene camminare, ,cavalcare, andare in moto o in fuori strada, dormire alla diaccio, osservare gli animali....basta che vi sia emozione e voglia di scoprire, che si possa fare eseprienza e che comunque si veda e s'impari qualcosa di nuovo.
 
...e il mare?

A me piace l'acqua salata: marinaio per piacere (e per mestiere) :)
Le camminate sono una piccola costante nel mio quotidiano, da ragazzino la Val di Fassa è stata la base di partenza per le escursioni estive giornaliere, qualche campeggio, qualsiasi cosa che galleggi (possibilmente senza motore, se non per lavoro), cercando di stare in armonia con la natura, amandola ...senza mai sfidarla...:)

alberto
 
Mi definisco un avventuriero e basta,..mi va bene camminare, ,cavalcare, andare in moto o in fuori strada, dormire alla diaccio, osservare gli animali....basta che vi sia emozione e voglia di scoprire, che si possa fare eseprienza e che comunque si veda e s'impari qualcosa di nuovo.
Lungi da me qualunque dipo di malizia, ma forse serebbe meglio tener sempre conto del reale significato delle parole:

avventuriero
[av-ven-tu-riè-ro] s.m. (f. -ra)


  • 1 Chi va in cerca di fortuna accettando rischi e facendosi pochi scrupoli; imbroglione
  • 2 Soldato mercenario
  • • sec. XVI


avventuroso1 (agg) movimentato ricco di avventure avere una vita avventurosa
un viaggio avventuroso

2 persona spericolato che ama il rischio È un tipo avventuroso.

per me avventuroso ha una connotazione positiva, avventuriero no.

Non è la prima volta che noto la mancanza di conoscenza relativamente al significato delle due parole.


Per me, per esempio, Bear Grylls è un (forse un po' troppo) avventuroso, ma l'ho sentito chiamare avventuriero.



Non mi sembra che Bear sia un imbroglione in cerca di fortuna
 
Grazie per avermelo fatto notare....io avrei fatto la stessa cosa al tuo posto.....
Le parole sono molto importanti, quindi è meglio usare quelle giuste ...
Imbrogliare non è nella mia natura ......e sono un tipo con una vita avventurosa....
Quindi sono un avventuroso e ora lo so!!!! Ancora grazie.....
Neanche io credo che Bear sia un imbroglione anche se bisogna dire che è un personaggio televisivo e alla tv io credo molto poco......
 
vorrei essere trekker ed alpinista, reporter di luoghi incontaminati, testimone della bellezza del mondo e delle montagne sparse in esso...

vorrei acquisire esperienza e sicurezza in un ambiente che amo da sempre.

sono, e probabilmente resterò ancora per un pò, un escursionista che prova piacere nello sconfinare nell'alpinismo facile, uno "scrambler", per dirla al'anglosassone, che ama ingaggiarsi in sentieri con facili ma divertenti tratti rocciosi e gode nel risalire in ramponi moderati pendii nevosi: un "collezionista di panorami", svelati percorrendo tratti in cresta e riconoscendo al volo le formazioni geografiche vicine e più lontane...

e ancora, scattare foto in vetta e sul percorso, collezionare guide di monti e ambienti di tutto il mondo, parlarne, spesso, e contagiare di questa passione chi mi ascolta...

concedendo spazio all'oceano o al nostro sorprendente mare mediterraneo e alle sue onde, per un'altra grande passione, pur sempre avventurosa e bellissima, che è il surf da onda...
 
Cerco di assaporare la natura in qualunque circostanza, ma il maggior contatto lo trovo andando per funghi (grande passione) e facendo belle camminate!
Camminatori
 
mi ritengo un esploratore di emozioni anche se non rientro nelle definizioni del sondaggio.
Di certo mediocre, da aggiungere alpinista,escursionista,torrentista,scialpinista,spesso in solitaria con al seguito sacco a pelo e tenda monoposto con variante a due.
Mi piace camminare per giornate intere nel silenzio, fino a esaurimento scorte,collezionando e concatenando picchi e valli.
Alpitorresciescursionista
 
metà escursionista metà camminatore

Io mi sento un pò sedere piombato ma per via dei figli che per ora ancora un pò mi limitano (ma già quest'estate gli metterò gli scarponcini). Però mi definerei una via di mezzo tra escursionista e camminatore: non cerco la vetta o il passaggio esposto o la cresta affilata ma neanche camminerei solo per camminare (per quello basta un tapis roulant), mi piace stare nella natura e vedere ciò che è capace di inventare, immergermi fino a pensare di essere parte integrante di quel mondo.
 
salve a tutti! camminatore soprattutto e quando posso campeggiatore spinto anche dalla passione fotografica ... vivendo in citta' mi piace evadere nel "silenzio' della montagna a cui mi sto' riavvicinando
 
Escursionista-Alpinista

A me piace molto camminare (in montagna ovviamente).
Lo faccio anche di professione. Sono un'Accompagnatore di Media Montagna, iscritto al Collegio delle Guide Alpine e A.M.M. della Regione Marche.
Adoro la vita del campeggio e sopratutto quella dei rifugi, dove si incontrano persone "sincere" e che condividono (almeno in parte), le tue stesse passioni.
Potete richiedermi tutte le informazioni e/o consigli.
Buone avventure/esplorazioni/escursioni a tutti.
Giovanni

Escursioni in montagna-Hiking
Grande Anello dei Sibillini (GAS) | Facebook
Hiking - Walking - Mountain | Facebook
 
Escursionista (cavallo/piedi/bici), cercare angoli nascosti vicino a casa possibilmente, non necessariamente in alto, in vetta ma "territorio", conoscerlo e padroneggiarlo in senso prima ti tutto orientamento/geografia poi cultura,storia, tradizione e cibo (ovviamente). L'ambizione di visitare ogni forra, valle vetta o dolina nel raggio di almeno 30km e credo in questa vita non ce la farò.
 
Motorizzato per forza!! Senza viaggi in moto non ce la faccio..!! Poi escursionista si, al 100%! Ma quasiquasi ero tentato anche per l'alpinista..ma quello preferisco farlo in bivacchi e rifugi!
 

Earth

Banned
Ho inserito non sto mai sotto i 3000 metri. Effettivamente, diciamo che sospra i 300 metrii, in questi ultimi anni non ci sono andato. Ma mi considero un escursionista vecchio stampo( attrezzatura essenziale, taccuino da viaggio, Alpenstock, pianura salita discesa pianura salita, un bel percorso vario, tra valli fiumi cime da scavare, insomma un continuo discovery di se stessi. Senza un obbiettivo, non sei nessuno, senza una meta sei come un ramo su un lago!!! Citazione perfezionata....
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso