Ciò che diventa esigenza...

#1
Buongiorno a tutti
sono Fabrizio da due anni sto vivendo la montagna facendo Trekking,Hiking,Running Trailrunning e sento l’esigenza di un abbigliamento più tecnico. Premetto che ho sempre fatto running e sono amante della pesca a spinning e affronto le mie attività anche in condizioni proibitive anzi mi stimolano... Due anni fa vivevo in Calabria ed ora vivo in Piemonte e affronto situazioni climatiche diverse sicuramente più fredde da qua la necessità a riguardare il mio abbigliamento. Mantengo la mia passione della pesca spinning ma vivo di più la montagna. Sto programmando delle escursioni che coniugano pesca e montagna. Ho comprato da poco un guscio Mammut kento Hooded attratto dalle info tecniche interessanti e vorrei un vostro parere in merito, se qualcuno ce l’ha o avuto , come si trova e come lo usa.
Ora sono in procinto di acquistare un intimo tecnico per ora sprovvisto, sento la necessità di qualcosa che non inzuppa di sudore e che non mi faccia freddo e mantieni caldo e si asciughi in fretta. Consigliatemi...
Come secondo strato per ora uso il pile deca ma anche qua pian piano vedrò qualcosa in polartec. Uso un gilet leggero in ovatta termica sopra il pile se ho freddo oppure un gilet in piuma per temperature più basse sempre al bisogno. Ho un Windshell deca in base alle necessità da portare in giornate calde. Poi penso che mi renderò conto volta per volta cosa mi occorre e valutare in commercio cosa c’e ed anche uno sguardo alla tasca.
Da una settimana che sto leggendo assiduamente il forum e mi è molto utile in più mi piace informarmi un po di tutto in questo settore. Mi rendo conto che c’è tanto di abbigliamento e di opinioni ma l’esigenza e l’esperieza da fare farà la sua...
Attendo le vostre opinioni e grazie di avermi accolto.. alla prossima
Fabrizio72
 

#4
Guarda le marche famose hanno tutte un intimo termico, sicuramente di qualità, ma costano un botto, quanto vuoi spendere?

Io uso quello della Lidl, pagato pochissimo e comunque buono, non sarà il migliore ma a quel prezzo.
 
#6
Qualche anno fa ho comprato una maglia intima, termica e a maniche lunghe della odlo. Si asciuga in un attimo e non ho mai avuto addosso la sensazione di bagnato anche quando la maglia lo è. Alla fine adesso ne ho tre e comprerò la 4.... Le uso praticamente sempre in inverno. Si possono lavare fino a 60 gradi (non al contrario) in lavatrice: molto resistenti. Unica pecca 60 euro(ma forse si trova anche a qualcosa in meno), che Cmq per me sono ben spese. Ciao e buone avventure
 
#11
Innanzitutto benvenuto!

... s/s in altre oppure l/s...
Short sleeve e long sleeve rispettivamente quindi equivalgono a m/c e m/l.

Probabilmente d'estate userai la t-shirt "intimo" come unico strato, quindi butta un occhio alla classificazione di blocco dei raggi UV -(sui prodotti di marca in genere è ok).
 

Discussioni simili

Contenuti correlati

Alto