Cibo dal peso leggero

:offtopic:

Ci sono piatti, in meridione, che prevedono il formaggio, la tiella di riso patate e cozze, spaghetti peperoncini alici e parmigiano, la frittata di bianchetti, polpette con le sarde e gli involtini di pesce spada ...... quelli che mi vengono in mente, ma molti "chef", stellati, italiani, nelle loro preparazioni prevedono anche pesce e formaggio ovviamente in un contesto "non tradizionale".

Ciao :si:, Gianluca
A certo ho visto pure io ad esempio Cannavacciulo che mette spesso la colatura di provola nel pesce. Non lo so? Ricordo che all'inizio la famosa paella veniva guardata come un piatto da barboni che univano tutto quello che rimediavano e mischiavano a casaccio tutto in una grande sbobba.Ora anche in italia i pescatori con il magro pescato organizzavano pasti alla meno peggio,in tutte le regioni c'è una zuppa di pesce con vari nomi,fino alla miseranda zuppa di pesce sfuggito o fuiuto a seconda della regione,ma mai si mischiava con la carne o insaccati!! Questo sarà frutto di ricette recenti o nouvelle cuisine.
 
Meglio non associare questi cibi pesce, carne, uova e latticini
E questa cosa in fondo semplice ritengo sia un ottima idea,anche credo per un discorso di digeribilità.personalmente con questo sistema riuscii a perdere svariti chili e ha mantenere un peso accettabile.ma certo non tutti siamo fisiologicamente uguali. Poi ogni tanto una carbonara bestiale ci può pure scappare!
 
Fa male alla salute. E non lo dico io, lo dicono i medici.

E a proposito dei grassi, nel freddo estremo sono il carburanet migliore che ci sia per noi, per resistere alfreddo, l'alcool invece un veleno che uccide con il freddo.

Comunque sarei curioso di assaggiare alcune specialità aericane viste nelle loro trasmissioni oggi di moda, ma ad un decimo (o anche meno) delle loro quantità. Ho scritto ALCUNE, non tutte. Parecchie schifano anche me.
Perdonate una piccola aggiunta: ma i piatti pseudo italiani che si inventano negli USA! A parte gli spaghetti alla bolognese,che ormai pappallescamente abbiamo adottato anche qui,ma l'altro giorno ho sentito :"Il pollo alla parmigiana"su un letto di spaghetti!! E che è?
 
LF51 , non facciamo confusione, si sta scivolando OT, un po' anche per colpa mia, ma non continuiamo, rileggiamo il titolo è andiamo avanti. Semmai apriamo una nuova discussione sul tema.
 
Invece che ne pensate delle barrette sostitutive dei pasti? Pesano poco e sono ricche di fibre, quindi in teoria riempiono. Solo che trovo solo quelle ipocaloriche o proteiche per la palestra, mentre preferirei quelle ipercaloriche e magari ricche di carboidrati
 
Io mi faccio il pemmican.
bisogna un pò abituarsi al sapore sui generis , ma è una vera bomba calorica (oltre che proteica):
1500 kcal per 100 grammi
 
L'alimento a più alto contenuto energetico che conosco è l'olio con praticamente 900 kcal/hg, come fai ad arrivare a 1500 ?

Ciao :si:, Gianluca
il pemmican si ottiene mescolando carne essiccata a grasso bovino (sego) in parti uguali. Ho letto su una ricetta che ha questo valore calorico. anche a me è sembrato abbastanza strano.
--- Aggiornamento ---

cioe' hai l'essiccatrice, suppongo...
no. ho fatto una cosa un pò meno elaborata. ho acquistato i c.d. sfilacci di cavallo, che sono già abbastanza piuttosto secchi. poi li ho messi nel forno a microonde, avvolti in un foglio di carta Domopak. Il microonde toglie l'acqua agli alimenti, e la carta assorbe quell'acqua. dopo un paio di passaggi a alta temperatura per 4', gli sfilacci diventano davvero secchi. Poi li metto nel macinacaffè elettrico, e polverizzo la carne
 
A me piace mangiare muesli a colazione, pranzo freddo stile panino non troppo grande, un sacco di frutta secca o barrette varie diverse durante il giorno e per cena opto per il cibo disidratato a casa.
Essendo celiaco e mangione non posso usare le buste pronte normali e me le faccio a casa...e alla fine mi pesano un po' di meno di quelle pronte e me le faccio come voglio.
Così anche risparmio gas che non devo star la a cuocere un risotto...calcolo due bollite di acqua al giorno (colazione, cena a al limite una terza per un infuso la sera, ma nn necessario) e sono a posto, quindi posso prendere un fornello super potente che tanto non rischio di bruciare nulla, o quello ad alcol anche. E poi non devo scrostare il pentolino etc.
 
Ultima modifica:
il pemmican si ottiene mescolando carne essiccata a grasso bovino (sego) in parti uguali. Ho letto su una ricetta che ha questo valore calorico. anche a me è sembrato abbastanza strano.
Non voglio insistere ma anche se fosse solo "grasso", che è più calorico della carne secca (circa 300kcal/hg) o della frutta secca (300/600 kcal/hg a seconda del tipo), non potrebbe comunque arrivare a 1500 kcal/100gr.

I macronutrienti sono tre, carboidrati, proteine ed i grassi, i primi due sviluppano, in pratica 4kcal/gr circa mentre i grassi circa 9kcal/gr., in realtà un grammo di grasso può avere anche un pò di più di 9kcal/gr si può arrivare anche a 9.5kcal/gr. ma il nostro organismo non lo assorbe al 100% ma poco meno da cui l'arrotondamento a 9kcal/gr (stesso discorso per gli altri due). Per avere 1500 kcal/hg dovresti avere un macronutriente da 15kcal/gr. ed il tuo pemmican dovrebbe contenere solo quello.

Almeno questo è quello che sò.

Dopo di che ....... se la ricetta che hai trovato dice 1500 kcal/hg alzo le mani :)

Per 890kcal/hg preferisco il lardo!
Ma dai :biggrin::lol::rofl:

.... magari tagliato sottile, ma non troppo, su una bella fetta di pane caldo ed una spolverata di pepe ...... o come base per il soffritto di un minestrone...... o per lardellare un brasato

..... certo che per condire l'insalata sarebbe un casino

Ciao :si:, Gianluca
 
Ultima modifica:
A me piace mangiare muesli a colazione, pranzo freddo stile panino non troppo grande, un sacco di frutta secca o barrette varie diverse durante il giorno e per opto per il cibo disidratato a casa.
Essendo celiaco e mangione non posso usare le buste pronte normali e me le faccio a casa...e alla fine mi pesano un po' di meno di quelle pronte e me le faccio come voglio.
Così anche risparmio gas che non devo star la a cuocere un risotto...calcolo due bollite di acqua al giorno e sono a posto, quindi posso prendere un fornello super potente che tanto non rischio di bruciare nulla, o quello ad alcol anche. E poi non devo scrostare il pentolino etc.
PIù PROBABILE CHE abbia ragione tu
 
Non voglio insistere ma anche se fosse solo "grasso", che è più calorico della carne secca (circa 300kcal/hg) o della frutta secca (300/600 kcal/hg a seconda del tipo), non potrebbe comunque arrivare a 1500 kcal/100gr.

I macronutrienti sono tre, carboidrati, proteine ed i grassi, i primi due sviluppano, in pratica 4kcal/gr circa mentre i grassi circa 9kcal/gr., in realtà un grammo di grasso può avere anche un pò di più di 9kcal/gr si può arrivare anche a 9.5kcal/gr. ma il nostro organismo non lo assorbe al 100% ma poco meno da cui l'arrotondamento a 9kcal/gr (stesso discorso per gli altri due). Per avere 1500 kcal/hg dovresti avere un macronutriente da 15kcal/gr. ed il tuo pemmican dovrebbe contenere solo quello.

Almeno questo è quello che sò.

Dopo di che ....... se la ricetta che hai trovato dice 1500 kcal/hg alzo le mani :)


Ma dai :biggrin::lol::rofl:

.... magari tagliato sottile, ma non troppo, su una bella fetta di pane caldo ed una spolverata di pepe ...... o come base per il soffritto di un minestrone...... o per lardellare un brasato

..... certo che per condire l'insalata sarebbe un casino

Ciao :si:, Gianluca
Ciao, dalle mie parti sul lardo si mette il miele....
 
Non voglio insistere ma anche se fosse solo "grasso", che è più calorico della carne secca (circa 300kcal/hg) o della frutta secca (300/600 kcal/hg a seconda del tipo), non potrebbe comunque arrivare a 1500 kcal/100gr.

I macronutrienti sono tre, carboidrati, proteine ed i grassi, i primi due sviluppano, in pratica 4kcal/gr circa mentre i grassi circa 9kcal/gr., in realtà un grammo di grasso può avere anche un pò di più di 9kcal/gr si può arrivare anche a 9.5kcal/gr. ma il nostro organismo non lo assorbe al 100% ma poco meno da cui l'arrotondamento a 9kcal/gr (stesso discorso per gli altri due). Per avere 1500 kcal/hg dovresti avere un macronutriente da 15kcal/gr. ed il tuo pemmican dovrebbe contenere solo quello.

Almeno questo è quello che sò.

Dopo di che ....... se la ricetta che hai trovato dice 1500 kcal/hg alzo le mani :)


Ma dai :biggrin::lol::rofl:

.... magari tagliato sottile, ma non troppo, su una bella fetta di pane caldo ed una spolverata di pepe ...... o come base per il soffritto di un minestrone...... o per lardellare un brasato

..... certo che per condire l'insalata sarebbe un casino

Ciao :si:, Gianluca
ahimè, purtroppo e per Giove, sembra che abbia detto 'na stru...ata. Ho cercato su altri siti e ho trovato una ben più corretta descrizione dei nutrienti:
Pemmican Nutrition Facts and Macros
Few foods are as energy-dense, long lasting and nutritious as pemmican.
Per 100-gram serving (see Pemmican Recipe for Beginners, below):
  • Calories: 575 kcal
  • Protein: 26 grams
  • Fat: 52 grams
  • Carbohydrates: 1 gram or less (without berries)
fonte: https://carnivoreaurelius.com/pemmican/

chiedo venia ....
 
Ok, ma del fattore intestinale ne vogliamo parlare? Immagino la faccia di un poveraccio che sta cercando di defecare dopo essersi nutrito a pemmican per una settimana... :D

...probabilmente i nativi americani integravano con erbe o chissà quali vegetali raccolti sul posto...

...a meno che non sia per due o tre giorni massimo credo che ci si debba porre il problema di come integrare con fibre (frutta secca? verdure liofilizzate?)...
 
ahimè, purtroppo e per Giove, sembra che abbia detto 'na stru...ata. Ho cercato su altri siti e ho trovato una ben più corretta descrizione dei nutrienti:
Pemmican Nutrition Facts and Macros
Few foods are as energy-dense, long lasting and nutritious as pemmican.
Per 100-gram serving (see Pemmican Recipe for Beginners, below):
  • Calories: 575 kcal
  • Protein: 26 grams
  • Fat: 52 grams
  • Carbohydrates: 1 gram or less (without berries)
fonte: https://carnivoreaurelius.com/pemmican/

chiedo venia ....
Senza stare a complicarsi la vita con il pemmican, c'è un altro cibo semplicissimo ma con le stesse calorie e proporzioni dei nutrienti: i semi di zucca! :biggrin:


Valori medi per 100g di prodotto
in 100g di prodottoAGR*
Energia2514kJ / 607kcal30%
Grassi49g70%
di cui grassi saturi8,5g43%
di cui monoinsaturi16g
di cui acidi grassi polinsaturi20g
Carboidrati8,2g3%
di cui zuccheri1,3g1%
Fibre6,5g
Proteine30g60%

Anzi, è ancora meglio del pemmican perchè ha anche dei carboidrati e delle fibre (così accontentiamo pure @appenninocentrale sotto l'aspetto "intestinale" :p)
 

Discussioni simili



Alto Basso