Escursione Cima delle Liste (2737) da Ghigo di Prali


Dati

Data: 01/04/2018
Regione e provincia: Torino
Località di partenza: Prali Ghigo (1460), la partenza per chi ha un mezzo proprio è Indritti (1614)
Località di arrivo: Cima delle Liste
Tempo di percorrenza: 3h 40'
Chilometri:
Grado di difficoltà: MR
Descrizione delle difficoltà: Qualche tratto con pendenza sostenuta e qualche traverso non molto agevole negli ultimi 100 metri; neve piuttosto scivolosa
Periodo consigliato: Inverno
Segnaletica: -
Dislivello in salita: 1280 (da Indritti 1123)
Dislivello in discesa: 1280
Quota massima: 2737
Accesso stradale: Da Pinerolo entrare nella Val Chisone, dopo aver attraversato i paesi di San Germano Chisone, Villar Perosa, Pinasca si arriva a Perosa Argentina dove si può imboccare la Val Germanasca, che si percorre fino alla sua fine (ma se non sbaglio c'è anche una scorciatoia prima di Pinasca)
Traccia GPS: [puoi caricare la tua traccia GPS nella Mappa Escursioni ed inserire il link permanente al posto di questo testo]


Descrizione

Bene, per il primo di aprile si prospettava una giornata spaziale, in realtà non sarà così almeno al pomeriggio, ma questo non ha impedito che ne venisse fuori una bella gita.
Poco prima delle 10 arrivo a Prali, a causa di alcuni inconvenienti e per prendere il pranzo mi attardo ancora un po'. Comincio a seguire la strada rotabile che conduce alla piccola frazione di Indritti (ci dovrebbe essere una traccia più diretta ma poco battuta), qui mi appresto a partire, ma non capisco dove sia la partenza, nemmeno avendo la traccia sullo smartphone:ka: quindi seguo il consiglio di due persone che mi dicono di non prendere il percorso che parte dalla fine della strada (con indicazioni Rocca Bianca) ma quello che si snoda sulla sinistra qualche decina di metri prima.
Beh, sarebbe stato meglio fare l'altro percorso, più diretto e più intuitivo, perché questo sale molto lentamente nella parte iniziale.

La partenza
DSC00236.JPG
Il percorso non risparmia belli scorci panoramici in mezzo al bosco
DSC00240.JPG
A un certo punto non trovo più tracce o quasi, guardando la traccia sembro essere vicino, il percorso che dovevo fare era l'altro per cui devo cercare di ritrovarlo. In realtà lo ritroverò solo molto più avanti, mentre qui cerco di destreggiarmi in mezzo a tratti ripidi e traversi infidi in mezzo al bosco
DSC00248.JPG
DSC00251.JPG

Finalmente a quota 2100 circa ritrovo la traccia, e finisce il bosco per lasciare spazio ai pendii dolci e aperti che si dovranno percorrere fino alla fine
DSC00252.JPG
La giornata peggiora in un baleno, per fortuna la visibilità non è compromessa. Qui mi perdo di nuovo, ci sono più tracce e tutte molto esili, non si capisce dove andare; questo perché probabilmente ha nevicato di recente, un 10-15 cm di neve fresca ci sono. Dopo aver seguito un ripido tratto che costeggia le piste di un impianto sciistico ritrovo la traccia, qui Prali da circa 1000 metri più sopra.
DSC00253.JPG

Ci siamo quasi.
DSC00256.JPG
Circa 100 metri sotto la punta terrminano i pendii dolci, prima c'è un tratto molto ripido che percorro con molta fatica, faccio un passo avanti e tre indietro e in discesa sarà pure peggio. Poi si può scegliere se andare dritti per dritti su pendenze sempre sosteniute a tagliare un po' in traverso. Alla fine si aggira qualche roccia e si arriva in punta,, dove c'è un bel panorama quasi a 360 gradi, parzialmente oscurato solo da vette leggermente più alte come Cialancia, Cournour.
DSC00259.JPG
DSC00260.JPG
DSC00261.JPG
DSC00262.JPG
DSC00268.JPG

L'Aquila e sotto Perosa Argentina.
DSC00270.JPG
DSC00274.JPG
Indritti e Prali al ritorno.


Aa
DSC00276.JPG


Alla prossima.:si:
 

Allegati

  • DSC00242.JPG
    DSC00242.JPG
    206,8 KB · Visite: 281
  • DSC00244.JPG
    DSC00244.JPG
    227,3 KB · Visite: 276
  • DSC00254.JPG
    DSC00254.JPG
    166,8 KB · Visite: 275
  • DSC00255.JPG
    DSC00255.JPG
    193,7 KB · Visite: 293
  • DSC00258.JPG
    DSC00258.JPG
    172,3 KB · Visite: 298
  • DSC00264.JPG
    DSC00264.JPG
    234,5 KB · Visite: 271
  • DSC00265.JPG
    DSC00265.JPG
    301,9 KB · Visite: 279
  • DSC00271.JPG
    DSC00271.JPG
    163,5 KB · Visite: 282
  • DSC00275.JPG
    DSC00275.JPG
    165,4 KB · Visite: 293
Bella escursione bravo. :si:

Le sfighe, il perdere la traccia è tutta esperienza che ti servirà quando farai cos'è più impegnative, ringrazierai che ti siano capitate.;)
 
Alto Basso