cintura tattica blackhawk

l'omologazione serve proprio a garantire la tenuta costante e minima di un attrezzo.
prendi un maillon da ferramenta e uno da alpinismo, il secondo costa da due a tre volte perché la tenuta è garantita, quello da ferramenta può aver scritto anche 2kN ma se si rompe a 200N sono fatti tuoi.
la foto non dice niente, il tipo ci sta attaccando un moschettone che può pure essere di plastica per attaccarci il fischietto, mica ci si sta appendendo.
e l'uiaa è uno standard a livello internazionale.
 
Oh, anch'io passo. Ormai abbiamo avvisato i lettori. Se l'autore del post continua ad essere convinto che la colpa sia dei perfidi cinesi, fatti suoi.
 
U

Utente14482

Guest
Se posso spezzo un paio di lance in favore di questa cintura.......premetto che e' pieno di copie anche molto simili alle originali ma magari hanno materiali e cuciture vomitevoli, ma questo lo si puo evitare acquistando la CQB in negozi specializzati dai quali si accerta la provenienza.
Detto questo nonostante nell immaginario collettivo pubblicitario si voglia far credere che questa cintura sia fatta per sostituire un imbraco certificato e' assolutamente sbagliato, non e' certificato ne qui e neanche negli USA, ad essere certificati sono i materiali che vengono utilizzati nella CQB originale e basta, quindi fibbia, tessuto, e triangolo.....certificati non si intende certificati UIAA, ma solo testati gli indici di carico dichiarati che vengono utilizzati per la costruzione di materiali militari, in questo caso paracadute.
La CQB nasce appositamente come cintura back up di supporto agli aperatori....in particolare durante le operazioni di volo, sparo in movimento e recupero ravvicinato, si utilizza come back up anche come "ULTIMO" mezzo di assicurazione per manovre di evaquazione di fortuna se non supportati dall attrezzatura primaria......quindi....nata come back up e non come attrezzatura di uso PRIMARIO certificato, della serie se non cel ho sono fottuto, ma se cel ho mi salvo il c..o.
Detto questo e' comodissima come cintura, io la uso e non molla "l originale", ma sempre usata come piccolo aiuto, di sicuro non per reggere a peso morto un corpo umano,, con eventuali strappi.........resta sempre un back up, chi vuole scendere in doppia in situazioni impegnative usi materiale certificato, e soprattutto che sia in competenza delle tecniche necessarie....
 
Ultima modifica di un moderatore:
S

Speleoalp

Guest
Bella, bella.... quì non l'ho mai trovata e quindi mai presa ;)
In ogni caso, se dovessi fare una calata (non ci farei progressione che comporta le sollecitazioni maggiori per un materiale), prima mi informerei se magari esiste qualche modello in cui viene indicata la possibilità di calarsi.... poi potrei anche farci un pensierino. Soprattutto se costano tanto e non é consigliato comprarne più d'una per testarle, ahahah Il borsino non sarebbe felice,....

Ma belle, son belle....


Comunque ne ho trovata una, ah in base al tipo dice "forza di trazione cinghia da 2250 kg a 3150 kg" Hai voglia per una calata semplice, normale....
 
Ultima modifica di un moderatore:
Trovo solo ora questo argomento sulla cintura blackhawck.
Io la possiedo da molti anni, la uso quotidianamente, e la trovo un ottimo prodotto.
Ha la certificazione dei prodotti per il paracadutismo.
Io non amo molto i prodotti pensati per l'alpinismo in lega leggera, anche se ne ho usati molti, perché non ho l'esigenza di contenere il peso. Preferisco i prodotti con componenti "tattici" in acciaio, più pesanti ma testati per aviolanci ripetuti.

Se la cintura si è rotta non usava certo un triangolo omologato per gli imbraghi da paracadutismo...
 
U

Utente14482

Guest
Se a qualcuno interessa a me ne avanza una in colorazione tan desert ORIGINALE
 
Ciao,
Io la uso quotidianamente per tenere su i pantaloni antistrappo, per tenere al fianco un attrezzo da taglio di circa 850g, e spesso nei calanchi dell'Appennino per assicurarmi con una corda...
 
http://yatesgear.com/cl/tactical-rappel-belt

una cosa del genere sarebbe più sicura/utile o non cambierebbe niente?
Beh per essere un imbracatura è un pò cara, comunque è un imbracatura, dovrebbe essere l'attrezzo giusto per una discesa su corda, anche se, imbrachi più a buon mercato se ne trovano parecchi, e sicuramente migliori (omologazione europea e comodità).
Senza pretese del top di gamma, con 50-60€ trovi oneste imbragature per discese ed arrampicata.
 
Sisi, concordo sul fattore prezzo, la differenza di questa imbragatura è che occupa pochissimo spazio, in pratica è simile alla cintura blackhawk del Thread. Diciamo che è più una cosa di emergenza, se voglio fare arrampicata mi porto già dietro tutta l'attrezzatura :)
 

Discussioni simili



Contenuti correlati

Alto Basso