Coltello APO-1 progettato da Survival Lilly

Che delusione, da uno cone Corporals Corner non mi sarei aspettato un video del genere...
Difficile davvero giudicare un coltello con quelle prove e su quei materiali, ma soprattutto, mi chiedo che cavolo c'entri survival Lilly con un istruttore della pathfinder school, bhoooo....
(ci credo poco sia una questione di soldi o marketing, ma proprio poco)
 

180 euro li spendo per il carburatore nuovo della moto….coltelli per spalmare la marmellata ne ho già tanti.
Non è tanto per lei, non mi ha fatto nulla di male e sinceramente non mi sta antipatica, ma il coltello veramente oltre a una linea caruccia ed un bel fodero, non mi sembra un gran chè.
Detto questo anche perché me lo confermano i vostri molto esperti commenti.
BUONA PASQUA A TUTTI VOI:si::):)
 
Idea geniale: qualcuno potrebbe comprare il coltello di Survival Lilly e poi farne analizzare la composizione chimica e la durezza in qualche laboratorio? Così eventualmente la sputtaniamo! :dent4:
 
Ma povera Lilly che male ci ha fatto? Anche lei sta invecchiando , comincia a vedersi qualche capello bianco, e si deve fare la pensione e cambiare la montatura degli occhiali. forza con l'obolo.........è pasqua!
1555572946433.png
 
invece no, deve marcire sugli scaffali quello schifoso attrezzo! adatto solo ad aprire le scatolette di tonno!
:rofl::lol::biggrin:
Ha me mi sa che va finire esattamente come il mora garberg.....tanto odiato per il prezzo tanto amato per il full tang.......tanta gente si è comprata la versione inox.....dopo un po di tempo è uscito quello in carbone...che fregatura:biggrin:


Dobbiamo aspettare la versone dello....{APO-2}:roll::biggrin:
 
Addirittura tante volte? Per esempio quali? Link?

Sono cose private è vengono fatti sotto il banco....per il fatto che possono {distruggere o aiutare} la reputazione sia dell'individuo sia di una compagnia.

Per esempio....molti non sanno che più o meno 20 anni fa Busse usava D2....prima che cambiare con acciao INFI.
Comunque, la composizione dell acciaio INFI è cambiata diverse volte...Sembra che sia cambiata la composizione per migliorare le prestazioni?!....probabilmente si...perché nessuno si lamenta...? Come fa la persona semplice a capire le prestazioni?

INFI(Busse) - Current INFI steel composition is shown in the primary record, well at least it was that in 2009 when X-Ray SEM analysis of the INFI steel was performed by Darrel Lewis, working at Inobond, child company of the Bodycote. The composition was published in December 2009, although Darrel did mention that analysis was done few years prior to publishing. Which means somewhere after 2002-2004 INFI composition has been changed, from it's original make up. It's still an excellent performer, and as Darrel noted in his post, has very dense grain structure. The original Pre 2002 INFI steel composition, obtained earlier by a lab in Germany and it contained Nitrogen, which was confirmed by Jerry Busse (the presence of nitrogen, not the whole composition), although Jerry didn't dispute the results either. As you can see, Nitrogen and Cobalt are gone from the composition. I suppose materials pricing and HT protocols considerations had some effect on those decisions. INFI does have proprietary HT protocol which is rather long and complicated, but the results speak for themselves.
http://www.zknives.com/knives/steels/steelgraph.php?nm=INFI
 
Se descrivo i fatti come sono, le chiacchiere stanno a zero, per cui una eventuale denuncia è priva di fondamento e si ritorce contro chi la fa. Altroconsumo docet. E con la paura di eventuali conseguenze che non arrivano mai (per il bene di chi fà l'offeso sapendo di mentire) si ottiene TUTTO
 
Idea geniale: qualcuno potrebbe comprare il coltello di Survival Lilly e poi farne analizzare la composizione chimica e la durezza in qualche laboratorio? Così eventualmente la sputtaniamo! :dent4:
Io per lavoro sto facendo delle prove sui materiali. Se qualcuno mi manda il coltello posso fare la prova chimica, non distruttiva con lo spettrometro.
 
Per non leggermi 7 pagine... forse me lo son perso.... ma nessuno quì sul forum (a conoscenza della discussione) possiede questo coltello?? Oppure che lo ha potuto utilizzare, non intendo per fare test e non test poco realistici o puramente per interesse "scientifico", ma semplicemente per vedere se é utilizzabile per ciò che potrebbe servire in natura, insomma fare quei lavoretti tipo legna, cibo, ecc...?? Onestamente, secondo me, il coltello é valido per quel che devono fare gli attrezzi in natura.... ma é semplicemente tutto ciò che stà dietro che non mi piace e lo reputo discutibile.
Ritengo "triste" che da dei video su youtube, forum, blog, ecc una persona divenga per un folto pubblico un, in questo caso una "guru" di determinate cose. Che sia dell'attività stessa o semplicemente di materiali e attrezzi.
Sul sito, suo, ha proprio un mercatino con vari materiali. Non solo il coltello... che poi mi sembra siano due varianti...
 
Vuoi dire che puoi mettere il coltello della ragioniera austriaca tal quale nello spettrometro di massa, anziché una minuscola scaglia della lega di cui è composto? :eek:
Esatto, anche nel mio laboratorio facciamo questo con la tecnica XRF:

https://it.wikipedia.org/wiki/Spettrofotometria_XRF

Il limite è che vedi la composizione percentuale dei vari metalli (cromo, vanadio ecc.) ma poi non è in grado di dire nulla sulla qualità della tempra.
 

Ultima modifica:

Discussioni simili


Contenuti correlati

Alto